In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Talento con... esperienza: l'ultimo colpo dell'OR è Joao Pedro Guandeline

28/08/2019


Talento con... esperienza: l'ultimo colpo dell'OR è Joao Pedro Guandeline

Si è detto subito “felice di indossare questa maglia e tornare in una città che ho vissuto con gioia”.

 

Joao Pedro Guandeline è l'ultimo rinforzo firmato dall'OR Reggio Emilia C5 per l'avventura, cominciata con il raduno di lunedì scorso al PalaBigi, nella prossima stagione di serie A2; classe 1998, il centrale difensivo di origine brasiliana arriva a titolo temporaneo nel club granata direttamente dal Futsal Ossi, completando di fatto la squadra a disposizione di mister Cristian Margini.

 

Cresciuto in patria nel BemBem Futsal (2007-2013), Guandeline approda poi al Coritiba Futsal ancora da giovanissimo, conquistando due volte il titolo di campione dello stato di Curitiba; nel 2014 si laurea anche campione del Paranà, mentre lo sbarco in Italia è datato 2016. A soli 18 anni arriva a Ferrara, sponda Kaos, con cui è vice campione d’Italia Under 21, risultato che matura anche l’anno seguente nella categoria Under 19, sempre in maglia Kaos quando il club si trasferisce a Reggio Emilia.

 

Nell’ultima stagione, il neo granata ha militato in A2 col Futsal Ossi fino a dicembre (4 presenze e un gol), per poi passare in B al GS Giovinazzo. “Siamo contenti di averlo con noi e il giocatore è entusiasta di essere tornato a Reggio, dove si era trovato molto bene”, spiega il presidente Giuseppe Sagaria, che ringrazia Michele Ardito, dirigente dell’Ossi, per la buona riuscita dell’operazione.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'