Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Futsal

Tommaso Pinto saluta il Montesicuro Tre Colli per motivi lavorativi

22/12/2020

Tommaso Pinto saluta il Montesicuro Tre Colli per motivi lavorativi

 

 

Un giorno amaro per il Montesicuro Tre Colli. Non una sconfitta di campionato magari all'ultimo secondo ma un addio: infatti la società dorica dovrà fare a meno del veterano Tommaso Pinto che lascia per motivi lavorativi. Il laterale classe '87 dopo una vita trascorsa con la società dorica dove ha vinto tanto, con grandissimo dolore sia per lui che per tutto il team dovrà abbandonare la causa biancorossa per impegni di lavoro proprio come ci conferma il giocatore. 

“Per me è uno dei giorni più tristi della mia carriera sportiva, - commenta Pinto - col cuore in mano devo dare il doloroso addio al calcio giocato. Sono sempre stato un ragazzo di poche parole ma voglio ringraziare tutta la società, i mister, dal più nuovo Simone al vecchio Valentino, e dico un grazie per la fiducia datami nell'arco di tutti questi anni che senza dubbio mi ha aiutato a crescere sia a livello sportivo che umano.” 

Passato come una delle bandiere del Montesicuro Tre Colli, da oggi Pinto è il primo grande tifoso della società dorica e sarà sempre in prima linea a spronare i ragazzi in questo cammino, specialmente quest'anno particolare. Senza dubbio un grande dispiacere per la società, che rispetta la scelta del giocatore come sottolinea il D.S. Momi Marchegiani. 

“Prima di perdere un giocatore fortissimo, - rimarca il ds dorico - Pinto mi mancherà come amico, a me come a tutta la società. Lo ringrazio tanto e voglio sottolineare l'amicizia e la stima che ci sarà sempre tra noi”. 

Se ne va quindi un'altra colonna di questa squadra dopo Ciavattini e Bilò, per iniziare un nuovo ciclo con nuovi giocatori e dirigenti, si spera, altrettanto vincente.

 

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Montesicuro Tre Colli

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'