In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Giovanili

Tre sconfitte per le squadre giovanili RBR

29/01/2019


Tre sconfitte per le squadre giovanili RBR

 

 

Tre sconfitte per le formazioni giovanili RBR d’Eccellenza nell’ultimo fine settimana. Nella prima partita della seconda fase, quella dell’incrocio con le migliori del girone Veneto-Friuli, va ko l’Under 18 Pallacanestro Titano, che con l’imbattuta Bassano va sotto nel primo quarto e non riesce pių a rimontare.

Doppia sconfitta per gli Angels, con Under 16 e Under 15 piegate entrambe da Pontevecchio. Gli Under 16 di Bernardi perdono in casa in volata una partita molto equilibrata e dura, mentre gli Under 15 di Di Nallo non riescono a espugnare il parquet dei bolognesi. I gialloblų conducono nel primo tempo, ma nel quarto periodo i padroni di casa allungano in via definitiva. 

U18

 

Nella prima giornata della seconda fase Under 18 Eccellenza, la Pallacanestro Titano/RBR viene sconfitta al Multieventi dalla corazzata Oxygen Bassano. Scoglio davvero alto quello che si č parato di fronte ai nostri ragazzi; magari senza il blasone e la storia di alcune squadre affrontate nella prima fase come Virtus e Fortitudo, ma con talento a sufficienza per essere considerata una delle migliori d’Italia con ambizioni di altissimo livello per questa stagione. D’altra parte, Bassano non ha ancora perso e nel primo quarto a San Marino mette in mostra tutto il suo potenziale.

I nostri non iniziano al meglio la partita e dopo dieci minuti si ritrovano sotto 8-25, con una montagna da scalare e Bassano a essere precisa dalla lunga distanza (5/6 da tre). Il resto della partita viaggia sui binari dell’equilibrio, con buone cose in campo e divario che si allarga solo leggermente. 

 

 

 

Ampie rotazioni in campo e serata al tiro non scintillante, ma va sottolineata la prova di squadra dopo il primo periodo: gara compromessa nel risultato, ma portata avanti di lė in poi in maniera pių che sufficiente. Prossimo appuntamento lunedė 4 febbraio a Trieste.

 

PALL. TITANO – OXYGEN BASSANO 50-77

TITANO: Coralli 2, D. Buo 5, Pierucci 10, Palmieri, Mazza, Fiorani, Campajola 8, A. Buo 6, Semprini 12, Felici 4, Botteghi. All.: Padovano, ass. Porcarelli.

Parziali: 8-25, 21-41, 36-61, 50-77.

U16

Pontevecchio vince in volata un match equilibrato e spigoloso, forse non spettacolare ma sicuramente emozionante. In avvio i padroni di casa si affidano al totem Rossi, mentre per gli ospiti mette due triple Spiga. Nel secondo quarto si segna meno, Bernardi schiera la sua zona "30" e i bolognesi faticano terribilmente a trovare la via del canestro. Dopo l'intervallo (28-24) si continua a combattere punto a punto, per Santarcangelo segnano Magnani in penetrazione e Vettori dalla lunga distanza. A inizio ultimo quarto l'inerzia č favorevole ai gialloblų che col canestro in contropiede di Ricci volano a +9 con solamente 8 minuti da giocare. Ma Pontevecchio non si arrende e trascinata da Chiarati e Costantini torna a contatto nel finale, favorita da alcune sanguinose palle perse dei romagnoli. Nelle ultime concitate azioni gli ospiti sono freddi e lucidi, Degli Esposti segna 6 punti consecutivi e consegna ai suoi la vittoria.

 

SANTARCANGELO/RBR - PONTEVECCHIO 59-63 

 

SANTARCANGELO: F. Ricci 6, Carletti 2, F.A. Ricci, Piacente, Vettori 21, Angelini, Nuvoli 2, Mancini 6, Pasquarella, Rossi 16, Magnani 6, Amati. All. Bernardi, ass. Di Nallo.

PONTEVECCHIO: Presti 2, Spiga 9, Costantini 19, Caffagna, Lusignani 10, Bianchi, Trepiccione, Benini, Aieri 5, Degli Esposti 8, Chiarati 10, Albonetti. All. Gessi, ass. Lepore. 

Parziali: 19-18, 28-24, 44-42, 59-63.

 

 

U15

Prova mediocre e incolore per gli under 15 Angels/RBR di coach Di Nallo che perdono meritatamente a Bologna con Pontevecchio. I padroni di casa sono bravi a sfruttare le disattenzioni difensive dei gialloblų per rimanere in partita fino all'intervallo (33-28 per Santarcangelo). Dopo la pausa lunga gli ospiti perdono troppi palloni e tirano con percentuali molto basse, quindi Pontevecchio puō mettere la freccia e, senza troppa fatica, allungare fino al +15 finale. Per Santarcangelo positiva la prova di Piacente (16), l'unico dei suoi a segnare dalla lunga distanza in un match in cui i romagnoli litigano costantemente con il ferro.

PONTEVECCHIO – SANTARCANGELO/RBR 60-45 

PONTEVECCHIO: Ziruolo 2, Stignani 5, Cockram, Premoli 12, Nepoti 4, Pontini, Zanetti 2, Loffredo 2, Presti 17, Perini 12, Giordano, Penincasa 3. All. Baffetti, ass. Zanardi. 

SANTARCANGELO: Neri, Amati 1, Cevoli, Ricci 2, Buo 8, Karpuzi 10, Greco 4, Piacente 16, Antolini 1, Vittori, Ricciotti 1, Polverelli 2. All. Di Nallo, ass. Botteghi. 

Parziali: 15-12, 28-33, 43-40, 60-45.

 

#playlikeahero

Area Comunicazione RBR

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'