In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Giovanili

UB Focus

Venturoli, primi sguardi sul basket “dei grandi”: “Un onore poter crescere in questa scuola”

26/01/2019


UB Focus

 

 

Il 25 dicembre, in gruppo con i giocatori della prima squadra di Virtus Segafredo. Un Natale spe-ciale, da ricordare, per un ragazzo che ha indossato i colori bianconeri appena due anni fa. Niccolò Venturoli, guardia bolognese nata il 15 gennaio del 2000, è approdato al settore giovanile di Virtus Unipol Banca ben oltre metà strada: ha iniziato subito dagli Under 18, arrivando da San Lazzaro. Ha lavorato per crescere, ha coltivato il talento, ha sudato e speso energie tra le mura della Porelli. E quando Pino Sacripanti ha pescato proprio dal settore giovanile per rinforzare la prima squadra nei giorni del ritiro di Sestola, chiamando a sé una guardia ed un centro, ovvero Niccolò insieme a Gora Camara, il sogno del ragazzo cresciuto in val di Zena, luogo sacro soprattutto a ciclisti e runners, ha iniziato a colorarsi.

“A Botteghino di Zocca, dove vivo, c’è un bel campetto da basket all’aperto. E’ lì, a pochi metri da casa, che ho iniziato, e mi sono divertito da subito. Anche mio padre mi ha trasmesso la passione, lui non ha mai fatto il giocatore, se non in qualche partita tra amici, ma è un da sempre innamo-rato della pallacanestro. Da quel playground sono finito alla Pallacanestro Pianoro, seguendo il consiglio di un amico che già giocava lì. E’ stata la mia prima società”.

Da Pianoro, il primo trasferimento a San Lazzaro.

“Alla BSL, dove ho avuto tanti allenatori, e in particolare coach Bettazzi, con cui ho disputato una bella stagione nell’Under 16, che credo sia stato uno dei motivi che mi hanno portato in Virtus. Due anni fa sono arrivato qui, insieme ai miei genitori. Ho avuto un colloquio con Federico Vecchi, poi ho affrontato due settimane di prova. Ma ci ho messo molto meno a capire che era il posto giusto, mi sono trovato subito bene”.

Le emozioni di quel primo impatto col mondo virtussino sono ancora tutte nella memoria.

“Sapevo che quello della Virtus era uno dei settori giovanili migliori d’Italia. Così, all’inizio ero anche un po’ preoccupato. Mi domandavo se sarei stato all’altezza. Era un passaggio importante, ne ero consapevole. Ho notato da subito una grande attenzione ai dettagli, anche nel lavoro fisico. Mi sono gettato nell’avventura e non mi sono fermato subito a pensare dove ero arrivato. Quella sensazione, e l’onore e gli oneri che comportava, sono arrivati successivamente”.

Ancor più di recente, sono arrivate le chiamate di Sacripanti. Prima per il ritiro di Sestola, poi per il torneo amichevole al Geovillage di Olbia. Quindi, nel campionato di Serie A, le chiamate a roster per le partite casalinghe contro la Grissin Bon (il giorno di Natale, appunto) e contro l’Alma Trieste, e per la trasferta di Trento.

“Avere l’opportunità di essere convocato con la prima squadra, passare parecchio tempo ad alle-narsi con giocatori professionisti è una grande opportunità, per un ragazzo di diciotto anni. Sono il più “anziano” del settore giovanile, magari una chiamata poteva anche starci, ma immaginavo per qualche allenamento, di tanto in tanto. Ho avuto un’occasione molto più grande. Quando giochi accanto a Tony Taylor, o ti allena Pino Sacripanti, se davvero ne hai voglia impari in fretta. Loro sono tutti professionisti, stargli vicino ti aiuta sul campo ma non solo: capisci come può essere la vita di un giocatore di basket. E siccome è il percorso che mi piacerebbe fare, sto molto attento alle lezioni…”

Il settore giovanile è impegno, formazione, crescita. Ma a fine stagione per Niccolò si apriranno nuove porte.

“Non so cosa mi aspetta, né in quale categoria. So che mi piace l’idea di poter continuare a giocare a basket, e farò di tutto per riuscirci al meglio. Sto cercando di approfittare di questo secondo anno che gioco da “fuori quota” nella formazione Under 18 di Federico Vecchi. Per crescere ancora, per farmi trovare pronto quando arriverà il momento”.

Intanto, questo viaggio lo ha portato fin qui. Non un approdo, per un ragazzo che ha voglia di andare avanti nel mondo dei canestri. Semmai, un punto di partenza importante. Di quelli che fanno guardare indietro per un attimo, a ritrovare volti e parole di chi ha aiutato a percorrere il cammino.

“Devo dire grazie a molte persone. Ai miei genitori, prima di tutto, che hanno sempre assecondato la mia passione. I miei allenamenti quotidiani sono un impegno anche per loro, perché arrivare all’Arcoveggio da Botteghino di Zocca non è una semplice passeggiata. Tocca soprattutto a mio padre, scarrozzarmi. Poi c’è la Virtus, naturalmente, e tutte le persone che ho trovato qui dentro e che mi sono state vicine. Essere allenati da tecnici e seguiti da specialisti di questo livello è un on-ore, voglio meritarmi davvero questa fortuna”.

(m.tar.)

 

@  @  @

 

 

L’Unipol Banca vince il derby Under 16

 

Doppia vittoria per l’Unipol Banca nel campionato Under 16, con due solide prestazioni contro Piacenza e Fortitudo. Bilancio positivo sia per l’Under 14 che per l’Under 15 che ottengono due ottime vittorie. Una vittoria ed una sconfitta, invece, per gli Under 13, rispettivamente nei campionati Under 14 élite e Under 13 élite. Tornano alla vittoria gli Esordienti tra le mura amiche della Palestra Porelli. Settimana positiva per gli Aquilotti 2008 mentre il gruppo Tempesta si aggiudica il derby interno contro il gruppo 2009.

Under 16 - L'Unipol Banca vince a Piacenza

Assigeco Piacenza - Unipol Banca Virtus Bologna 43-96 ( 8-20, 20-39, 26-70 ) 

Piacenza: Ivanov 7, Fumi 3, Enobo 10, Fortino 2, Andreoli, Mazzoli, Fellegara 2, Pizzetti 8, Rigoni 9, De Palo, Scaglia 2. All. Soffiantini.

Virtus Bologna: Grotti 23, Salsini 20, Espa 4, Scagliarini 17, Furin 7, Ferdeghini 9, Minelli 3, Nicoli, Cattani 11, Tabellini 2. All. Nieddu.

 

Under 16 - L'Unipol Banca vince il derby

Unipol Banca Virtus Bologna - Fortitudo Bologna 90-48 ( 18-3, 43-11, 68-26 ) 

Virtus Bologna: Salsini 15, Grotti 16, Colombo 10, Espa 1, Scagliarini 11, Furin 11, Tabellini, Mi-nelli, Nicoli, Ferdeghini 3, Ruffini 9, Barbieri 14. All. Vecchi. 

Fortitudo Bologna: Micheletto 5, Pavani 9, Lombardo, Righi 4, Sciarabba 7, Mengozzi 2, Incalza, Errani 2, Manna 8, Antonaci, Basso 3, Niang 8. All. Comuzzo.

 

Under 15 - L'Unipol Banca supera Reggio Emilia

Unipol Banca Virtus Bologna - Grissin Bon Reggio Emilia 114-48 (26-12, 55-28, 84-42)

Virtus Bologna: Cardin 12, Cassanelli 14, Malaguti 20, Resca Cacciari 9, Cattani 18, Franzoni 4, Barbato 6, Bianchini 5, Ceredi 4, Terzi 22. All. Consolini

Reggio Emilia: Vecchi 1, Bartoli 2, Pellacani 5, Giroldi, Parmiggiani 10, Gatti 6, Ferrari 6, Setti 8, Giberti 2, Tassoni, Pavarini 6, Anmed 2. All. Mastellari

 

Under 14 - L'Unipol Banca supera Modena

Unipol Banca Virtus Bologna - PSA Modena 109-70 (17-16; 55-32; 85-48) 

Virtus Bologna: Cappellotto 12, Ciobanu 17, Orsi, Biagioli 2, Davoli 3, Franzoni 30, Francesconi 8, Kindt, Pesci 6, Landi 4, Gambini 6, Ceredi 21. All. D'Atri

Modena: Berselli 2, Bevilacqua 6, Dell'Anna, Fabbri 14, Govi 19, Montemurro 2, Nora 2, Pascucci 16, Pellegrini 7, Russo 2, Tarsitano. All. Vassalli

Under 13 - Sconfitta per l'Unipol Banca contro Ravenna

Unipol Banca Virtus Bologna - Junior Basket Ravenna 50-101 ( 17-30, 36-53, 42-75 ) 

 

Virtus Bologna: Franceschini, Lelli Ricci 5, Boggian 5, Bylyku 12, Soli, Giannone 1, Braccio, Fio-rentini 16, Galvan, Tugnoli 1, Paolucci 5, Berlati 5. All. Largo.

 

Ravenna: Banchi 4, Galletti 14, Farina 6, Priviero, Magnani, Tumiati 2, Gregori 18, Bellini 36, Reggiani 2, Allegri 9, Ronchi 4, Bonifazi 6. All. Carnaroli.

 

Under 13 - L'Unipol Banca supera Pontevecchio

Polisportiva Pontevecchio - Unipol Banca Virtus Bologna 39-81 (14-22; 22-44; 32-57)

 

Pontevecchio: Venuri 1, Piroli 7, Cataudella, Tancredi 2, Albieri 5, Piana 11, Zanarini, Bagozzi 3, Raspadori 8, Shuli, Presti 2. All. Gatti

 

Virtus Bologna: Biagi 4, Franceschini 8, Giannone 6, Lelli Ricci 2, Boggian 6, Bylyku 12, Ranieri 6, Fiorentini, Galvan 20, Menini 4, Paolucci 9, Penta 4. All. Largo

 

Esordienti - Vittoria casalinga per l'Unipol Banca

Unipol Banca Virtus Bologna - Polisportiva Nazareno Carpi 91-35 (26-4; 47-14; 65-25)

Virtus Bologna: Baiocchi 15, Amendola, Farina 16, Cesari 13, Porretto, Tisi Tartalo 9, Vignola 4, Valdiserri 2, Cavalli 12, Dipaola 3, Gargioni 10, Mazzacurati 7. All. Nieddu

Carpi: Brighiroli 10, Sala, Vaccari 2, Merighi, Bommarito 5, Lavacchielli 16, Salvarani, Di Rico 2, Rinaldi. All.Pavarotti.

Aquilotti 2008 - Vittoria per l'Unipol Banca contro Calderara

Unipol Banca Virtus Bologna - Calderara 18 – 6

Sono scesi in campo in maglia Unipol Banca Virtus Bologna: Alzani; Amadei; Buriani; Dal Pane; Del Gobbo; Mangano; Monico; Panucci; Santoli A.; Santoli L. Istr. Moro

 

Aquilotti 2009 e Tempesta - Derby per gli Aquilotti bianconeri

Virtus Unipol Banca Bologna 2009 - Virtus Unipol Banca Bologna Tempesta 2008/2009: 10 - 14.

Sono scesi in campo in maglia Unipol Banca Virtus Bologna 2009: Carlo, Dipaola, Dovesi, Favaro, Gruppioni, Malaguti, Masetti, Pallotti, Santoli, Turrini. Istr. D'Atri 

Sono scesi in campo in maglia Unipol Banca Virtus Bologna gruppo Tempesta: Bignardi, Calabria, Cannone, De Coster, Della Strada, Giusti, Nicolaci, Palai, Porcelluzzi, Rizzardi, Trigari, Zirondelli. Istr. Palai.

 

Le partite della settimana:

Under 18: Unipol Banca Virtus Bologna – Reyer Venezia - Under 18 Eccellenza – martedì 29 gennaio, 18.45, Palestra Porelli, via dell’Arcoveggio, 49/2

Under 16: Pallacanestro Forlì 2.015 - Unipol Banca Virtus Bologna – Under 16 Eccellenza - lunedì 28 gennaio, 18.30, Villa Romiti, via Sapinia,40 Forlì;

      St. Istvan Cup 2019 – 31 gennaio – 3 febbraio, Szekesfehervar; Ungheria;

Under 15: Fortitudo103 Academy - Unipol Banca Virtus Bologna – Under 15 Eccellenza – sabato 26 gennaio, 18.00, Academy Sport Village, Via Lame, 298 Loc. Torreverde Castel Maggiore;

Under 14: Salus Pallacanestro - Unipol Banca Virtus Bologna - Under 14 Élite – domenica 27 gennaio, 10.00, Palestra Alutto, via dell’Arcoveggio, 37/4;

Under 13: Junior Basket Ravenna - Unipol Banca Virtus Bologna – Under 14 Élite – sabato 26 gennaio, 18.20, Palazzetto A. Costa - Piazza Caduti Sul Lavoro, 11 Ravenna; 

 

        Unipol Banca Virtus Bologna – Stars Basket – Under 13 Élite – lunedì 28 gennaio, 18.45, Palestra Porelli, via dell’Arcoveggio, 37/4;  

 

    Invictus - Unipol Banca Virtus Bologna Under 13 Élite – mercoledì 30 gennaio, 18.30, PalaSavena, via Caselle, 26 San Lazzaro di Savena; 

 

Esordienti: Unipol Banca Virtus Bologna – Route64Basketball - Esordienti – domenica 27 gennaio, 15.00, Palestra Porelli, via dell’Arcoveggio, 49/2;



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'