Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio

Ultima trasferta dell’anno per la San Marino Academy Femminile

Pagina 1 di 2

14/05/2022

Ultima trasferta dell’anno per la San Marino Academy Femminile

foto FSGC

La San Marino Academy ha messo nel mirino il mini-obiettivo di chiudere con tre vittorie consecutive l'ultimo scorcio di stagione in Serie B Femminile, la seconda assoluta prima di quella del prossimo anno. Una gara  da non sottovalutare, quella di Cinisello Balsamo (MI) contro la Pro Sesto, che in Coppa Italia creò non pochi grattacapi alle Titane. La sfida che segnò l'inizio della seconda avventura sammarinese di Alain Conte premiò l'Academy 1-0 - con tanto di rigore fallito dalle padrone di casa. Le milanesi, poi, sono uscite con un punto dallo stadio di Acquaviva (1-1), esattamente due mesi or sono. La terza ed ultima sfida della stagione, si disputerà al Crippa di Cinisello Balsamo, domenica 15 maggio a partire dalle ore 15:00.

Seguici su Facebook: EMILIAROMAGNA WOMEN

"Vogliamo onorare al meglio il torneo e regalare due ulteriori successi ai nostri tifosi, che ci hanno sostenuto continuamente in una stagione impegnativa e non troppo fortunata - commenta Martina Piazza, difensore dell'Academy. Infilare due vittorie nei restanti 180 minuti di campionato è un obiettivo che intendiamo centrare, utile in termini di continuità di risultati e dimostrare a noi stesse ed agli altri il nostro valore. Concludere in bellezza è importante tanto per noi, quanto per la società: potremmo così gettare solide basi per la stagione a venire e tornare a familiarizzare con continuità con la vittoria".

 

Il recente derby vinto contro il Cesena ha messo in luce le qualità della squadra di Alain Conte, capace di trattare la palla con serenità e qualità, soffrendo poco o nulla in fase difensiva: "Nella partita di domenica scorsa si è vista la nostra voglia di riscatto - conferma Martina Piazza -, dopo due trasferte amare nelle quali non abbiamo portato a casa punti, nonostante avessimo decisamente le carte in regolare per farlo. Eravamo quasi obbligate a vincere col Cesena, ce lo siamo imposte ed abbiamo portato a casa tre punti meritati".

La San Marino Academy Femminile al terzo posto nel campionato di Serie B

3-1 alla Pro Sesto: Alain Conte fa 50

Pagina 1 di 3

16/05/2022

La San Marino Academy Femminile al terzo posto nel campionato di Serie B

foto FSGC

 

Le Titane tornano a vincere in trasferta, con due conseguenze dirette: salire in terza posizione a soli 90' dal termine della stagione e regalare a mister Alain Conte il successo numero 50 nelle sue due avventure sulla panchina biancoazzurra. Una vittoria costruita in rimonta, con un 3-1 che vede nel tabellino, per la prima volta, anche Fabiana Alborghetti, non al primo gol stagionale in assoluto (aveva segnato con la Primavera), ma alla primissima esultanza con le compagne della Prima Squadra. Barbieri, con la fascia di capitano al braccio, ha voglia di aggiornare i suoi numeri personali. Il primo tentativo della bomber torinese di salire a quota 14 in classica cannonieri arriva dopo neanche 5': gran fuga di Massa sulla corsia di destra e cross che plana preciso sulla testa della 45, che cerca la porta trovando il volo di Selmi. La risposta della Pro Sesto è affidata alla punizione mancina di Ploner: l'esecuzione è di buona qualità, ma la palla si abbassa un momento troppo tardi. Il primo tempo continua ad animarsi con un paio di occasioni su piazzato delle padrone di casa e con ripetuti tentativi da parte delle Titane. Finchè, in coda alla frazione, Marrone appoggia all'indietro un pallone corto che costringe Montanari ad un'uscita complicata: Fracas è lesta ad infilarsi fra palla e portiere e l'atterramento dell'attaccante lombarda vale il rigore. La stessa Fracas si incarica della trasformazione: soluzione centrale che spiazza Montanari e regala alle padrone di casa il vantaggio. Che però dura un battito d'ali di farfalla: palla al centro, Fusar Poli cerca a sinistra Papaleo che va subito per vie centrali; Jansen si inserisce fra due difensori e di punta anticipa l'uscita di Selmi, rimettendo tutto in equilibrio. Nel secondo tempo Papaleo veste ancora i panni di assist-woman: soluzione profonda per Barbieri che arriva davanti a Selmi, la salta, ma poi perde l'attimo per il tiro, che quando arriva risulta troppo alto. Dall'altra parte, c'è una terrificante doppia traversa della Pro Sesto a far traballare l'1-1: prima è Grumelli a scuotere il montante con un mancino improvviso e straordinario dalla fascia sinistra; poi, sulla punizione immediatamente successiva, è Ploner a cercare la porta dalla fascia opposta, ma anche qui è la traversa a dire di no alla trequartista di casa. Passato il pericolo, l'Academy torna a spingere alla ricerca del sorpasso. Lo trova su rigore all'81': Brambilla anticipa Marasco all'ingresso dell'area di rigore e il contatto fra la 10 di casa e la 14 titana manda Barbieri dal dischetto. La 45 non si fa pregare, firmando così il vantaggio ospite e il gol numero 14 nel torneo. Poco dopo, Fusar Poli lancia in campo aperto Alborghetti che arriva fino al cospetto di Selmi, superata con un tocco di precisione fra portiere e palo. È la prima esultanza con la Prima Squadra per l'attaccante di origini cubane, che a fine partita non esiterà a dedicare questa gioia alla mamma, davvero mai assente sugli spalti, perfino in occasione delle trasferte più lunghe come quella, recente, in Sardegna. Il punteggio non cambierà più: Alain Conte fa cifra tonda e la San Marino Academy scavalca il Cortefranca e aggancia in terza posizione il Chievo Verona, tuttavia in svantaggio rispetto alle Titane negli scontri diretti. 

 

________________________________________

Serie B Femminile, 2021-22 | 25. giornata, Pro Sesto - San Marino Academy 1-3

 

PRO SESTO [4-3-1-2]

Commenti

PUBBLICITA'