Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Motori

Una caduta frena Giacomo Mora al Mugello

Termina anzitempo il week end toscano del centauro correggese

19/04/2021

Una caduta frena Giacomo Mora al Mugello

Seguici su Facebook: MOTORI EMILIAROMAGNA

La sfortuna frena Giacomo Mora al Mugello, dove nel week end è andata in scena la prima tappa del Campionato Italiano Velocità della categoria Supersport 300, cui il 18enne centauro correggese si è presentato ai nastri di partenza per il terzo anno di fila.

In sella alla sua Yamaha, Mora ha strappato il quinto tempo nelle prove libere (2’07”561), distante un secondo e mezzo dal primo posto, per poi scendere al sesto nella prima sessione di qualifica, abbassando tuttavia il crono a 2’07”378. Poi, nel finale della sessione, è arrivata una scivolata in una delle curve più veloci del tracciato toscano e, rotolando nella ghiaia, il pilota si è procurato una lussazione alla spalla.

Prontamente ripresosi, il pilota è stato fermato dai medici che non l’hanno ritenuto idoneo a gareggiare e a scendere in pista per la seconda sessione di prove e le due gare del fine settimana. “Un vero peccato – spiega Mora – perché ero veloce ed avrei potuto ben figurare. Torno a casa con tanto amaro in bocca ma vivo questo momento come esperienza formativa da portarmi appresso nelle prossime tappe del calendario”.

 

23 Sport Press

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'