Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili

Under 19, Qualificazioni Europeo 2023 | San Marino-Macedonia del Nord 0-2

non basta una grande prova ad evitare la sconfitta con la Macedonia

Pagina 1 di 1

24/11/2022

Under 19, Qualificazioni Europeo 2023 | San Marino-Macedonia del Nord 0-2

 

Si chiude con una sconfitta l’avventura della Nazionale Under 19 impegnata a Skopje (Macedonia del Nord) per il girone di qualificazione all’Europeo di categoria. I Titani di Loris Bonesso hanno infatti ceduto per 2-0 contro i padroni di casa ma sino all’ultimo hanno cercato di trovare un prezioso e meritato pareggio.

Partono subito forte i macedoni con Tasov che crossa per Trajkov ma la retroguardia del Titano con Zavoli chiude in corner. La Macedonia spinge ma al 12’ San Marino risponde: Renzi subisce fallo e dalla punizione lancia profondo per Guerra che successivamente calcia in porta ma il portiere avversario Tasev blocca il bel tentativo. Risposta dei padroni di casa poco dopo grazie a Chilafi che punta Gasperoni e calcia sul secondo palo, sfera di poco fuori. San Marino non molla e poco dopo Famiglietti prova a sorprendere la difesa avversaria che non riesce ad allontanare in fase di costruzione ma l’attaccante di Bonesso ne esce solo contuso e resta a terra per qualche minuto per un duro scontro. Alla mezz’ora bel gesto atletico di Trajokv su cross di Chajani, palla fuori di un soffio. San Marino non resta a guardare: bel scambio tra Gasperoni e Renzi, tiro di quest’ultimo che però non trova lo specchio della porta. Poco dopo però arriva il gol che sblocca la gara, grazie al tiro di Gjorgievski deviato da Trajokv che vale il gol del 1-0. Si chiude così la prima frazione col vantaggio di misura per la Macedonia.

Ad inizio ripresa i macedoni vanno vicinissimi al raddoppio ancora con Trajkov ma l’attaccante da due passi spedisce la sfera alta. I Titani provano a rispondere al 57’ con la punizione dalla trequarti di Renzi verso Valli Casadei che prova la conclusione, ma la difesa macedone resiste. I padroni di casa, ancora a secco nel gruppo, vogliono il gol della tranquillità: Trajkov questa volta veste i panni dell’assist man e serve il neoentrato Nazifi che calcia benissimo al volo ma Battistini è altrettanto bravo e nega il gol del raddoppio. I Titani allora ci credono e vogliono il pari: al 67’ Famiglietti dopo corner si gira bene in area e calcia ma il portiere avversario dice di no al giovane Titano. Passa solo un minuto ed è ancora San Marino: Marco Gasperoni si guadagna un corner, sfera sul secondo palo ma sia Renzi che Ciacci non riescono a trovare lo specchio della porta. I Titani spingono sempre più alla ricerca del pari ma i minuti scorrono veloci e nel recupero arriva la beffa con il raddoppio della Macedonia al 94esimo grazie a Nazifi.

 

 

Under 19, Qualificazioni Europeo 2023 | San Marino-Macedonia del Nord 0-2

 

SAN MARINO [5-4-1]: Battistini; Domeniconi (dal 79’ Caddy), Guerra (dal 72’ Vittori), Ciacci (dal 72’ Codispoti), Zavoli, S. Gasperoni (dal 46’ Riccardi); Molinari (dal 72’ Valentini), Valli Casadei, Renzi, M. Gasperoni; Famiglietti. A disposizione: Amici, Ugolini, Terenzi, Gualtieri. Allenatore: Loris Bonesso

MACEDONIA DEL NORD [3-4-3]: Tasev; Janevski, Serafimov, Chajani; Gjorgievski, Osmani (dal 85’ Bukji), Chilafi, Zenku; Tasov (dal 72’ Sofjianoski), Talevski (dal 46’ Nazifi), Trajkov. A disposizione: Angelov, Pavleski, Mladenovski, Murati.Allenatore: Nedjat Shabani

Arbitro: Rob Hennessy (IRL)

Assistenti: Eoin Michael Harte (IRL) e Turkka Joonas Valjakka (FIN)

Quarto ufficiale: Mohammed Al-emara (FIN)

Ammoniti: Battistini, Molinari, Valli Casadei, M. Gasperoni, Famiglietti; Sofjanoski

Marcatori: 36’ Trajkov, 90’+4 Nazifi

FSGC | Ufficio Stampa

 

Commenti

PUBBLICITA'