In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Sammarinese

Varrella: “San Marino alla ricerca di risposte su quanto di buono fatto”

19/11/2019


Varrella: “San Marino alla ricerca di risposte su quanto di buono fatto”

 

Si chiudono le porte degli European Qualifiers sul San Marino Stadium, che domani vivrà dell’ultima tappa di avvicinamento ad Euro 2020. Sul manto di Serravalle una delle due formazioni qualificate alle fasi finali, vale a dire la Russia di Cherchesov che all’andata ottenne la vittoria più ampia della propria storia proprio a discapito dei Biancoazzurri: “Domani mi aspetto di trovare, visti i risultati di sabato - sia nostro che della Russia -, un avversario che - ipotizza Varrella - avrà voglia di mettere a punto il proprio gioco, con una partita votata ad una strutturazione tecnico-tattica e in cui non mancherà evidentemente il ritmo agonistico, seppur non esasperato ed assatanato come quello sperimentato a Saransk. Una Russia allora che voleva rompere il pallottoliere rispetto a chi avevano di fronte: sappiamo che continua a separarci una distanza siderale in termini di qualità, ma dal nostro punto di vista dovremo andare alla ricerca di risposte rispetto al percorso sin qui fatto. A mio avviso abbiamo fatto buone cose e domani sera potremo confermare quanto di positivo mostrato sinora e dimostrare - anche al cospetto di una controparte di tale valore - che determinati meccanismi li abbiamo assimilati.

 

Insieme al tecnico romagnolo anche Lorenzo Lunadei, autore dell’assist per Filippo Berardi che ha concorso a spezzare il digiuno da gol in casa della Nazionale di San Marino: “Sicuramente la prestazione fornita sabato col Kazakhstan ci dà molta fiducia, avendoci messo davanti alle nostre potenzialità. Sappiamo di poter fare bene anche con una Russia di molto superiore a noi, ma grazie a passione e forza di volontà dobbiamo riuscire a livellare queste differenze tecniche. Io e i miei compagni ce la metteremo tutta per dare il massimo”.

 

Osservato speciale Artyom Dzyuba, recentemente scavalcato nella classifica marcatori delle European Qualifiers da Kane e Cristiano Ronaldo, nonché vero mattatore della sfida d’andata. Su precisa domanda della stampa russa, Varrella assicura che non ci saranno attenzioni particolari per il forte attaccante: “Non ci concentreremo su di lui e non certo perché non abbiamo il pieno rispetto di Dzyuba e delle sue straordinarie capacità, che abbiamo potuto vedere all’opera a Saransk; piuttosto perché la Russia è piena di giocatori straordinari - ognuno con le proprie qualità -, quindi concentrarsi sull’attaccante principe significherebbe comunque concedere spazio a compagni altrettanto dotati e talentuosi. Faremo perciò la nostra partita e quello che mi interessa sarà verificare se alla fine di questo percorso i ragazzi abbiano compreso che a volte, anche con avversari di questa portata, si può rischiare di giocare con la propria personalità.

 

In termini di attaccanti, il CT non scioglie le riserve sulla presenza di Nicola Nanni dal primo minuto: “Decideremo domani a mezzogiorno, questa sera sosterrà un allenamento ridotto; non che sia infortunato, ma certo non può dirsi al meglio della forma ed un ragazzo della sua portata non può rischiare di non fare belle figure. Mi sono confrontato anche con l’allenatore del Monopoli ed è concorde che se possibile giocherà, perché i giovani si esaltano giocando, ma se dobbiamo anche solo correre il rischio che non sia al top della forma non è detto che scenderà in campo.

 

Confermati i 23 giocatori convocati:

 

INFO VIABILITÀ

In vista della partita tra San Marino e Russia di martedì 19 novembre p.v., resteranno chiusi al traffico ed alla sosta:

•Piazzale Giovanni Paolo II | divieto di sosta e fermata dalle ore 20:00 di lunedì alle 23:00 di martedì, eccetto veicoli autorizzati;

•Tratto di via Rancaglia che collega via Olnano con strada La Ciarulla | divieto di sosta e fermata dalle ore 15:00 alle 23:00 di martedì;

•Tratto di via Rancaglia fino alla Torre dei Servizi del San Marino Stadium | divieto di sosta e fermata dalle ore 15:00 alle 23:00 di martedì;

•via Rancaglia | divieto di circolazione dalle 15:00 alle ore 23:00 di martedì, ad eccezione dei bus dedicati al trasporto dei tifosi ospiti e di mezzi autorizzati, nonché per i residenti in quel tratto di strada

•via Olnano | circolazione a senso unico dalle 18:00 alle 23:00 di martedì, con orientamento di marcia da via Rancaglia e via Abate Stefano, con utilizzo del lato sinistro della strada per parcheggio di autoveicoli

________________________________________

FSGC | Ufficio Stampa

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'