In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal | Dilettanti | Serie C1

Virtus Cibeno vs Young Line 1-3

01/12/2014


Virtus Cibeno vs Young Line 1-3

 

Seconda vittoria consecutiva in campionato per la Young Line, che lentamente risale la classifica, dopo le due sorprendenti sconfitte delle teste di serie Bagnolo e Olimpia Regium. L'avversario di turno è il Virtus Cibeno, ostico padrone di casa. Nel primo tempo la Young Line gioca la carta ripartenze, rendendosi attiva in attacco, ma scoprendosi in difesa. Valvieri varca l'area avversaria al 2', al 15' e al 17', concludendo non felicemente. Al 16' Ricciardelli ruba palla all'avversario e serve magistralmente Badahi, che chiude alto sopra la traversa. Il Virtus Cibeno, gioco ordinato e metodico, impone continue inversioni di direzione, aspettando l'avversario nella propria metà campo: le manovre congiunte dei locali testano ripetutamente Masetti, che mette una toppa ad alcuni pasticci difensivi. ll primo goal della partita arriva al 21' e porta la firma di Balducci: tiro rasoterra su punizione, con palla che finisce sul primo palo. I biancoblu cercano il raddoppio al 23' con Bandini, il cui diagonale è troppo alto, al 31' con Balducci, che tira di testa oltre il perimetro, e al 32', quando Greco parte in contropiede per servire un Ferrini che scivola in rete in ritardo. Il Virtus Cibeno a sua volta attacca, parato da Masetti al 23', deviato dalla barriera su punizione al 27' e impreciso al 30', quando la palla finisce oltre il perimetro della porta. Il primo tempo si conclude sull'uno a zero in favore della Young Line, che resiste a un avversario particolarmente aggressivo ed efficace negli scontri diretti in fase difensiva. Nella ripresa Balducci si ripete: dopo pochi secondi, tiro su punizione, goal fotocopia del primo. I padroni di casa alzano l'intensità di gioco, mentre la Young Line cerca di amministrare la partita: difesa bassa e compatta attorno al migliore in campo (Masetti), ripartenze alternate a possesso palla all'occorrenza. Moustadrif (2' e 4') e Valvieri (11') attaccano, Balducci (11') si fa parare di faccia dal giovanissimo portiere, Badahi (7'), su contropiede, esplode un tiro che s'infrange sul secondo palo. Al 14' è ancora Valvieri a caricare: Venturelli scatta in contropiede, serve il compagno, che conclude, fortunosamente parato. Il Virtus Cibeno nel frattempo assalta la porta biancoblu: al 15' il rasoterra di Nosari, contrastato da Venturelli, batte Masetti, messo fuori posizione dalla lieve deviazione del compagno. E' Bandini, al 22', a blindare il risultato: Valvieri, ricevuta palla da Ricciardelli, mette in mezzo per il compagno, che, parato, di rimpallo insacca. I locali perseverano ad attaccare, fermi e decisi: Masetti custodisce gelosamente la sua porta, mentre i compagni, al 27', arrivano a quota cinque falli. Ferrini si crea, per poi sprecarle, due ottime occasioni al 27' e al 29'. Negli ultimi minuti i locali mettono a ferro e fuoco la porta imolese: la Young Line rientra a dar man forte al suo portiere, faro sicuro nella tempesta di colpi. Al 32' è l'intervento provvidenziale del capitano Ricciardelli, volato in soccorso, a deviare fuori una palla oramai sulla linea di porta. Il destino non arride al Virtus Cibeno, nonostante la prestazione di carattere. La Young Line conquista tre punti grazie alla determinazione e allo spirito di collaborazione in campo: 'tutti per uno, uno per tutti'.

VIRTUS CIBENO - YOUNG LINE CALCIO A 5:   1 - 3

YOUNG LINE: Balducci, Gelimeri, Valvieri, Moustadrif, Ferrini, Ricciardelli, Masetti, Bandini, Venturelli, Badahi, Greco, Resta. All. Vanni.
VIRTUS CIBENO: Kaler, Stassi, Casceglia, Davoli, Cenci, Rinaldi, Nosari, Amodeo, Bigarelli, Muizz, Cerchiara, Baravelli. All. Caleffi.
RETI: 21' e 1' s.t. Balducci, 15' s.t. Nosari, 22' s.t. Bandini.
AMMONITI: Valvieri, Casceglia, Stassi, Nosari.

ARBITRI: sig. MOSCONI di Cesena e sig. BIZZARRI di Reggio Emilia
Prossimo turno - CAMPIONATO (06/12, ore 18.30 a Imola) :  YOUNG LINE CALCIO A 5 - IMOLESE CALCIO 1919

--
Stefania Avoni (Ufficio Stampa - ASD Young Line Calcio a 5)

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'