In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Motori

Vittorie per i Pata Talenti Azzurri FMI Enduro a Carsoli

05/08/2020


Vittorie per i Pata Talenti Azzurri FMI Enduro a Carsoli

 

Seguici su Facebook: MOTORI EMILIAROMAGNA

 

Il secondo appuntamento stagionale degli Assoluti d'Italia Enduro ha messo nuovamente in mostra il potenziale e lo stato di forma dei Pata Talenti Azzurri FMI. A Carsoli (AQ) gli undici piloti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack hanno ottenuto risultati di rilievo, ben figurando in una gara ottimamente organizzata dal Moto Club Carsoli Enduro.

 

Partendo dalla classe Junior, i quattro Pata Talenti Azzurri FMI hanno monopolizzato le prime quattro posizioni in entrambe le giornate di gara. Manolo Morettini ha messo a segno una perentoria doppietta, ben figurando oltretutto nella classifica assoluta con un dodicesimo posto sabato, tredicesimo domenica. Doppio-podio nel weekend per Lorenzo Macoritto e Matteo Pavoni, entrambi con un secondo ed un terzo posto all'attivo, con Enrico Zilli classificatosi due volte quarto.

 

 

Passando alla 250 4 tempi, Andrea Verona ha nuovamente dato prova del suo valore. Sabato il Campione del Mondo Enduro Junior in carica si è assicurato la vittoria di categoria con un superlativo secondo posto nell'assoluta. L'indomani ha concluso di classe preceduto dal solo Thomas Oldrati, lasciando Carsoli con ottime sensazioni in vista dell'inizio del Mondiale EnduroGP 2020.

 

I giovani Pata Talenti Azzurri FMI si sono espressi ad alti livelli anche nella Youth. Claudio Spanu ha vinto sabato, mentre l'indomani è stato costretto al ritiro per un inconveniente. La vittoria è così andata nella giornata di domenica a Riccardo Fabris dopo il quinto posto di sabato, con il podio che ha premiato anche Matteo Grigis, terzo e secondo nelle due giornate. Presente anche Daniele Delbono (sesto e quinto), sfortunato Simone Cristini costretto alla resa dopo una brutta caduta al primo Enduro Test di sabato. Nella 125cc da segnalare il doppio quarto posto di Lorenzo Bernini a completare il novero dei Pata Talenti Azzurri FMI.

 

Cristian Rossi, Direttore Tecnico Enduro FMI: "A Carsoli i Talenti Azzurri si sono espressi ad alti livelli, con 5 vittorie complessive conseguite da parte di 4 piloti. Andrea Verona si è reso protagonista di due giornate spettacolari, impreziosite sabato dalla seconda posizione assoluta. Ottima gara anche da parte di Manolo Morettini, non soltanto per la doppietta nella Junior dove Matteo Pavoni e Lorenzo Macoritto sono entrambi saliti sul podio, ma anche per i piazzamenti nella classifica assoluta. Per quanto concerne i ragazzi della Youth, Claudio Spanu ha vinto sabato e l'indomani è stato costretto al ritiro per un problema tecnico, con Riccardo Fabris che è così salito sul gradino più alto del podio. Bene anche Matteo Grigis, due volte nella top-3. Il bilancio è pertanto positivo e, al termine di questo weekend, trovo sia doveroso fare un plauso agli organizzatori. In un solo mese sono riusciti a pianificare una gara degli Assoluti d'Italia Enduro rivelatasi particolarmente veloce, con una bella prova estrema. Complimenti al Moto Club organizzatore per l'impegno profuso e per il lavoro organizzativo compiuto nelle ultime settimane."



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'