Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley

WiMORE Energy Parma - Mattioli e Civillini: ecco gli uomini di Levoni

21/07/2021

WiMORE Energy Parma - Mattioli e Civillini: ecco gli uomini di Levoni

Il riconfermato secondo allenatore e la new entry nelle vesti di scoutman faranno parte dello staff del tecnico reggiano alla guida della WiMORE Energy Parma in Serie B 

La WiMORE Energy Volley Parma è lieta di annunciare la conferma di Marcello Mattioli come secondo allenatore e l’arrivo del nuovo scoutman Massimo Civillini nello staff del tecnico Stefano Levoni che sarà alla guida della prima squadra nel campionato nazionale di Serie B maschile. Due profondi conoscitori del mondo della pallavolo che potranno dare un prezioso contributo alla causa. “La conferma di Mattioli è un segnale di continuità -spiega il direttore sportivo Alessandro Grossi- aggiunge qualità allo staff tecnico e conosce già Levoni che lo aveva allenato una ventina d’anni fa al Pianeta Volley: sono sicuro che tra loro due ci sarà piena sintonia fin da subito. Poi abbiamo inserito Civillini, scoutman di esperienza ultradecennale e di indubbia bravura, a completare uno staff affiatato e di grande livello”. Classe ’82, già ex giocatore, da palleggiatore e poi libero, di Giovolley, Pianeta Volley e Cavriago, Mattioli, in passato vice allenatore proprio nelle giovanili del Pianeta Volley, si appresta ad affrontare la sua terza stagione, la seconda di fila in Serie B, tra le fila dell’Energy. “Sono molto carico, non vedo l’ora di iniziare e questi mesi di stop, che servono a ricaricare le pile, in realtà rappresentano semplicemente tempo d’attesa nell’ottica di cominciare una nuova stagione. Ho sempre stimato Levoni come allenatore, non è una frase di circostanza ma la pura verità: posso dire di aver imparato tanto da lui, è molto tecnico e anche una bella persona. Abbiamo parlato a lungo in questo periodo e sono sicuro che lavoreremo bene insieme. Gli obiettivi? Si riparte con ancora più voglia di confermarci ad un buon livello e migliorare i risultati dello scorso anno, abbiamo la fortuna di lavorare in una società già strutturata e questo costituisce sicuramente un punto di forza”. Un punto di forza dovrà essere anche l’innesto di Civillini, classe ’69, negli ultimi due anni al Conad Volley Tricolore Reggio Emilia in Serie A2 e prima ancora tra Reggio Emilia, Sassuolo, Campegine, Liu Jo Modena e San Martino. “Avevo ricevuto altre proposte ma sulla mia scelta ha influito anche la presenza di Levoni al quale mi lega un rapporto ormai trentennale: è un tecnico bravo, preparato, competente che conosce la categoria e sa come comportarsi. Non è un caso che ovunque sia andato abbia sempre fatto bene. Questi due anni in A2 mi hanno accresciuto dal punto di vista della preparazione della partita e dell’avversario, più si alza il livello e più si guardano i dettagli che possono cambiare l’esito dell’incontro. Metterò la mia esperienza e tutto quanto ho appreso a disposizione dello staff e della società”.

Seguici su Facebook: VOLLEY  EMILIAROMAGNA

Commenti

PUBBLICITA'