Stampa questa pagina - Chiudi


Calcio | Giovanili

Buon momento per la sezione agonistica maschile dell’Etrusca

11/03/2019


Buon momento per la sezione agonistica maschile dell’Etrusca

Buon momento per la sezione agonistica maschile dell’Etrusca, società autonoma e indipendente di puro settore giovanile, che si sta mettendo in luce in diversi campionati. I Giovanissimi interprovinciali sono a metà classifica e sono riusciti anche a battere l’ottima formazione del Basca, una delle favorite alla vittoria finale. Gli Allievi Interprovinciali 2003 sono in corsa per un posto alla fasi finali, mentre i classe 2002, Allievi regionali, sono in ripresa dopo un avvio difficoltoso in un campionato molto competitivo. Balza agli onori della cronaca la formazione Giovanissimi provinciali, primi a punteggio pieno. “Peccato non essersi qualificati in autunno per i regionali, ma va bene così perché al rosa è ristretta e sarebbe stata dura ottemperare ai diversi impegni - dice mister Gionata Succi -, adesso dobbiamo far crescere i nostri giovani. Inoltre, dobbiamo tenere la concentrazione alta per far fronte ad avversarie molto forti, come la Copparese, per mantenere gli ottimi risultati raccolti finora”. Rosa composta da tutti 2004, eccezion fatta per i 2005 Marianti, Moratelli e Orlandi. “Ringraziamo anche la rosa degli Interprovinciali che ci dà una mano quando la coperta è corta e con i quali affronteremo anche l’imminente torneo Mazza”. Gli altri giocatori sono Atti, Balzano, Benasciutti, Cavalieri, Fantoni, Formigoni, Longi, A. Maiss, O. Maiss, Mura, Nazim, Orlandi, Padulano, Tartari. Completano lo staff tecnico il viceallenatore Daniele Pizzimenti e il preparatore atletico Tommaso Lobiundo. 

 

 

Nella foto Giovanissimi provinciali: 2004