Stampa questa pagina - Chiudi


Nuoto

Garden Nuoto show: pioggia di medaglie nel weekend

15/04/2019


Garden Nuoto show: pioggia di medaglie nel weekend

Davide Spinelli, oro nei 100 stile

Weekend da incorniciare per la sezione nuoto del Garden che chiude seconda il trofeo Città di Rimini e conquista 4 prestigiose medaglie al Meeting Endas di Ravenna. 

Partiamo proprio dal Garden dove domenica è andato in scena il Trofeo Città di Rimini, quarta ed ultima tappa del circuito regionale Aics che ha visto scendere in acqua ben 14 società provenienti da tutta la regione con oltre 250 atleti.
I giovani portacolori bianco-rossi allenati da Davide Delucca, Angela Tartaglia, Marco Squadrani e Davide Spinelli sono giunti secondi ad un solo punto dalla vincitrice Savena Nuoto di San Lazzaro ma si sono comunque aggiudicati il medagliere con ben 10 medaglie conquistate.
Sul podio più alto del podio sono saliti Maria Vittoria Tomassini 2011 Es.C che ha vinto i 50 mistiin 53”26, al terzo posto la compagna di squadra Ginevra Righetti in 55”13, Giulia Gogoter ha invece ha vinto i 50 misti tra le nate nel 2012 in 59”13; tra i nati nel 2010 Es.C maschi bel terzo posto per Thomas “nano” Oldani in 45”48 mentre negli Es. B, Azzurra Signorini classe 2009 si aggiudica i 100 misti in 1’31”60 e Lorenzo Tomassini 2008 terzo in ‘27”12. Soddisfazioni infine per Alessandro Bonatti che tra i ragazzi si aggiudica i 100 misti in 1’14”88 e per le staffette Es.C maschi e femmine entrambe al primo posto.
Una parte della squadra era invece impegnata nel meeting nazionale Endas, manifestazione in vasca olimpionica giunta alla sua 28° edizione che ha visto la splendida vittoria di Davide Spinelli nella gara regina, i 100 stile libero con il buon tempo di 54”75. Lo studente di Scienze Motorie, allenato dalla triade composta da Davide Delucca, Angela Tartaglia e come preparatore Marco Squadrani sta mettendo a frutto tutto il lavoro accumulato nel periodo invernale. A podio anche i giovanissimi Es.B: Giovanni Mainardi è giunto secondo nei 50 farfalla, Cristian Piccininni secondo nei 100 stile libero e Jin Lino secondo nei 50 dorso siglando in tutti i casi i propri record personali in vasca lunga.