Stampa questa pagina - Chiudi


Basket

The king of playground - è tempo di finali al Parco Marecchia

14/06/2019


The king of playground - è tempo di finali al Parco Marecchia

Nella seconda serata, sempre molto seguita da appassionati e tifosi, il Team Borello (Borello, Picio Bianchi, K. Riccardi e il tiratore Berardi) ha preso subito il largo portando a casa 6 vittorie in altrettanti incontri. La concorrenza però non è mancata: “Zoloebbasta” ha fatto registrare un ottimo4-2, esattamente come Mignottingham Forest. Accedono alla fase finale anche i giovani di casa Pick&Rollo, guidati da un ispirato Andrea Buo, insieme a Sdeng Brothers e I Professori. Disco rosso, invece, per Bore&Co, che hanno perso due gare proprio sul filo della sirena, in particolare quella contro i primi della classe Team Borello.

Stasera c’è grande attesa per il ritorno in campo del “Rollo Team” (Biagini-Brighi-Bindi-Palazzi), capace di percorso netto nel girone. Anche “In volo” e “Gli scagliati” si presentano con buone possibilità.

 

Le finali sono previste venerdì 14 giugno, a partire dalle 20.30.

La formula prevede al via le migliori 12 squadre, divise in 4 gironi da 3. Le partite si giocano ai 21 punti in 15 minuti per questa fase a eliminazione.

Passano le prime due per girone che poi daranno vita ai playoff, dai quali uscirà la vincente del X° Memorial “Raffo e Poss per sempre” King of Playground.

Come da tradizione, le squadre sono caratterizzate da nomi spassosi e fantasiosi: quella per il nome più creativo dei team che scendono sul campetto è quasi una gara nella gara.