Stampa questa pagina - Chiudi


Basket | Dilettanti | Regionale

Cestistica Argenta vs Vis Basket Persiceto 78 - 86

20/01/2020


Cestistica Argenta  vs Vis Basket Persiceto  78 - 86

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

Seconda sconfitta consecutiva per la Cestistica che al Don Minzoni,   deve
cedere il passo ad una Vis Persiceto   dimostratasi una compagine solida e
più continua nell'arco dell'incontro. Ottima la partenza dei padroni di
casa con Demartini subito in cattedra che va a bersaglio e arma la mano di
Malagolini per il + 7 (9 - 2) dopo tre giri di lancette . La reazione
ospite è però immediata e veemente , e porta la firma di un inarrestabile
Mazza , più volte a segno in penetrazione ,   e del centro Mancin che
giganteggia nel pitturato e firma il - 6 (9 - 15) Argenta . I bianco blu
faticano a reggere il confronto fisico con i persicetani , concedendo
spesso il rimbalzo d'attacco agli ospiti bravi a punire ; in attacco le
scarse percentuali al tiro vanificano le buone trame orchestrate e solo
una penetrazione di Alberti Davide sulla sirena permette di limitare i
danni sino al - 8 (16 - 24) di fine parziale. Nel secondo quarto , dopo un
paio di lay - up di Montaguti che replica al solito Mancin , Persiceto
prende il largo andando sistematicamente a bersaglio dalla media e lunga
distanza con Baietti e Papotti quasi infallibili e Mancin , abile a
convertire a canestro i pochi errori degli ospiti . Argenta arranca e si
aggrappa a un sontuoso Demartini , rebus per la difesa ospite , che manda a
bersaglio la tripla del -15 (36 - 51) con cui si va all'intervallo lungo .
Alla ripresa del gioco Argenta si scrolla di dosso il torpore dei primi
venti minuti , alza i giri del motore in difesa e inizia a risalire la
china . Due triple di fila ,   di Demartini e Quaiotto che in transizione
converte una rubata di Alberti Davide, portano il divario a dieci lunghezze
(48 - 58) a metà parziale. Un gioco da tre punti di Papotti e i piazzati di
Rusticelli dilatano nuovamente la forbice prima che , sul finire del
periodo,   Malagolini e ancora Quaiotto dalla lunga distanza firmino il
nuovo -10(60 - 70) con cui inizia il quarto conclusivo . Argenta mette in
campo tutte le energie rimaste e difende su tutti i 28 metri , ma il
divario si mantiene costante sino a metà del parziale quando una tripla di
Mazza sembra chiudere le ostilità firmando il +13 (66 - 79) per gli ospiti
. Demartini si carica i suoi sulle spalle e con due triple consecutive
firma il - 7 (72 - 79) ; Persiceto accusa il colpo , va in confusione e i
padroni di casa, spinti dal pubblico   ci credono . Demartini in
penetrazione e un jumper di Martini portano la Cestistica sul - 2 (77 - 79)
a 2:15 dalla sirena conclusiva. Gli ospiti smarriscono la via del canestro
e Argenta ha il pallone per impattare con Quaiotto ma la palla gira sul
ferro ed esce. Nel possesso successivo Papotti si guadagna un viaggio in
lunetta ma va a segno solo col secondo libero; Demartini , sul fronte
opposto , spara sul ferro la tripla del possibile pareggio a 1:05 dal
termine , rimbalzo dei felsinei che, nell'azione seguente ,vanno a segno
con Mancin    per il + 5 (77 - 82)   a 46" dal termine . Il successivo errore
argentano dalla lunga distanza   blinda vittoria degli ospiti che dalla
lunetta arrotondano sino al + 8 finale .

Tabellini :

Cestistica Argenta : Demartini 34, Magnani 3, Malagolini 8, Alberti D. 5 , Alberti
Alessandro 2 , Montaguti 8 , Quaiotto 11, Bonora ne , Nicoletti ne,
Federici ,   Martini 7

Coach : Bacchilega
Vice : Santoro

Vis Persiceto : Coslovi 3 , Zani 4 ,Baietti 13 , Vaccari, Papotti 23 ,
Tedeschini 2 , Mancin 17, Barone , Rusticelli 9 , Mazza 13, Pedretti 2.

Coach: Berdelli
Vice : Buratti

PARZIALI : 16 - 24 / 36 - 51/ 60 - 70
FINALE : 78 - 86


Area Comunicazione e Stampa
Cestistica Argenta

Gulinelli   Riccardo