Stampa questa pagina - Chiudi


Basket | Femminile | Serie C F.le

A.I.C.S. Basket Forlì – Pall. Calderara 84-51

03/02/2020


A.I.C.S. Basket Forlì – Pall. Calderara    84-51

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA


BASKET C FEMMINILE

Mani infuocate e l'Aics Basket Forlì supera nettamente Calderara


A.I.C.S. Basket Forlì – Pall. Calderara 84-51

(19-15, 41-21, 66-34)

Forli: Dogheria 3, Bertaccini, Montanari 14, Bozzi 12, Zoli 15,
Cedrini 4, Silighini 12, Sampieri 7 Pallareti 4, Leardini 5, Bargellini
4, Ravaioli  2. Coach: Brighina

Calderara: Freo, Moruzzi, Vivarelli 3, Vaccari 12, Alerto 13, Mariano,
Dardani, Capelli 13, Branchini 9. Coach: Capelli

L’Aics Basket Forlì vince e convince nella prova interna contro la
pallacanestro Calderara; le ragazze di coach Brighina hanno saputo
controllare il match sin dalle prime battute e mantenere il controllo
per tutti i 40 minuti di gioco senza mai calare di intensità. Il
roboante punteggio finale, è la testimonianza della grande efficacia
soprattutto offensiva messa in atto dalle padrone di casa.

Nel primo quarto di gioco era l’equilibrio a farla da padrona; una
tripla di Bozzi regalava morale all’Aics, ma la risposta da oltre l’arco
di Vivarelli lasciava intendere che Calderara non avrebbe mollato
facilmente la presa sul match. Gli attacchi frizzanti consentivano alle
due squadre di andare al primo riposo sul punteggio di 19-15. Era però
nella seconda frazione che le ragazze di Brighina schiacciavano
pesantemente il piede sull’acceleratore. Una bomba di Cedrini apriva le
danze e successivamente un incontenibile Giorgia Zoli con 7 punti ed un
canestro da 3 di Luana Silighini segnavano lo strappo decisivo della
partita. Al cambio di campo si arrivava con un netto +20. La musica non
cambiava nella terza frazione; una tripla di Sampieri ribadiva quanto
fosse offensivamente favorevole la giornata per le padrone di casa,
successivamente ancora Bozzi e la sempre scatenata Zoli non lesinavano
belle giocate. Una realizzazione pesante di Dogheria mandava le squadre
all’ultimo riposo sul 66-34 dando modo all’AIcs Basket Forlì di poter
amministrare le forze nell’ultima frazione dove i bei canestri di
Montanari non facevano altro che mettere il punto esclamativo sull’84-51
finale.

Davvero una bella prova di squadra per le forlivesi, coach Brighina ha
ancora una volta avuto conferma dell’enorme vastità di soluzioni
offensive che il suo roster gli riserva. Un punteggio molto alto ed un
gran bel feeling con il canestro che consentono al coach di guardare
avanti con ottimismo.

Area Comunicazione e Stampa
A.I.C.S. Basket Forlì