Stampa questa pagina - Chiudi


Basket | Dilettanti | Regionale

Vis Basket Persiceto - Pol. Castelfranco E. 70-63

24/02/2020


Vis Basket Persiceto - Pol. Castelfranco E.   70-63

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

LA VIS PERSICETO RISCHIA MA SCONFIGGE CASTELFRANCO

Campionato di Pallacanestro Maschile - Serie C Silver 2019/20
Palasport comunale – S.G.Persiceto (BO)
Dom 23 Febbraio 2020 – ore 18.00
Vis Basket Persiceto - Pol. Castelfranco E. 70-63
Parziali: 12-15; 33-37; 50-46.
Tabellini
-VIS PERSICETO: Sgargi, Coslovi 12, Zani 4, Baietti 1, Vaccari ne, Papotti 17, Tedeschini 4, Mancin 8, Scagliarini ne, Rusticelli 4, Mazza 16, Pedretti 4. All Berselli, Vice Belinelli.
-CASTELFRANCO: Ayiku 10, Marzo 4, Govoni, Zucchini 17, Torricelli R. 6, Tedeschi 3, Vannini, Del Papa 8, Torricelli F. 6, Nebili ne, Youbi 4, Prampolini 2. All Ansaloni, Vice Vannini.
Arbitri: Bonaga Alberto di Bologna – Maffezzoli Matteo di Bagnolo in Piano (RE).

Quinta giornata di campionato per la serie C Silver Emiliano-Romagnola che vede la Vis Persiceto ospitare a San Giovanni l’Ottica Amidei di Castelfranco. L'incontro si apre con un Papotti in grande spolvero, autore dei primi 6 punti dell'incontro. Poi si sveglia Zucchini e Castelfranco lo segue a ruota, con la Vis che si trova sotto e coach Berselli è costretto a chiamare timeout. In campo è sempre Castelfranco a guidare l'incontro, senza però prendere il largo. Il primo quarto si conclude 12-15 a favore degli ospiti.
Nel secondo periodo è Torricelli F. a trovare 5 punti di fila, ma in generale è tutta Castelfranco a realizzare un paio di triple che valgono il +9 ospite. 4 punti consecutivi di Mazza servono a fermare l'emorragia bianco-blu, ma è una Vis non in fiducia quella vista fino ad ora. Nonostante le incessanti palle perse, la Nova Elevators si rifà sotto pian piano, ma Torricelli piazza l'ennesima tripla ospite. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 33-37.
Al rientro dalla pausa lunga in campo regna l'anarchia, con le due formazioni che perdono tantissimi palloni e il tabellone che si muove pochissimo, ma è Persiceto a rosicchiare qualcosa agli avversari, fino ad arrivare al pareggio a quota 41. I tiri liberi fanno andare a +3 la Vis dopo una lunga rincorsa. Due contropiedi di Pedretti e Mazza valgono 4 punti in fila Vis, ma Zucchini dall'arco riporta sotto l'ottica Amidei. Il quarto si conclude sul 50-46.
L'ultima frazione vede i bianco-verdi rifarsi sotto, mentre il canestro sembra stregato per i padroni di casa. Castelfranco rientra fino al -2, che costringe così coach Berselli al minuto di sospensione. Mancin ridà un po' di margine ai suoi, ma è la tripla di Mazza a portare avanti la Vis sul +5. Coach Ansaloni cerca di arginare l'avanzata avversaria con un minuto di sospensione. La Vis sembra poi costretta ad una timida infrazione di 24 secondi, ma Coslovi piazza una tripla di tabella che fa esplodere il palazzetto. A tagliare però le gambe ai modenesi è la tripla di Papotti, che nonostante le cattive percentuali di oggi, ha la fiducia per prendersi un tiro fondamentale. La Vis non smette di fare fallo e così Castello dalla lunetta resta in scia, ma non abbastanza per tornare davanti. La gara si conclude così sul 70-63 in favore dei padroni di casa, che portano a casa il referto rosa nonostante una prova sicuramente opaca. Castelfranco rientra invece con la consapevolezza di aver giocato un’ottima gara, importante per dare fiducia in vista delle prossime partite. Nel prossimo turno la Vis Persiceto sarebbe stata impegnata a Granarolo contro la Crei, mentre L’Ottica Amidei avrebbe dovuto ospitare la Santarcangiolese a Castelfranco. Tuttavia, come già annunciato prima della palla a due, la prossima giornata non verrà disputata per arginare l’emergenza Coronavirus.


Area Comunicazione e Stampa
Vis Persiceto Basket
Vittorio Scagliarini.