Stampa questa pagina - Chiudi


Atletica

Atletica: la prima gara del 2021 fa crollare due record nazionali sammarinesi

18/01/2021


Atletica: la prima gara del 2021 fa crollare due record nazionali sammarinesi

Sansovini e Gasparelli


 

Seguici su Facebook: ATLETICA EMILIAROMAGNA

L’atletica sammarinese torna in pista e al Meeting di apertura indoor di Ancona i portacolori biancazzurri sono subito protagonisti. Sabato stupisce Alessandra Gasparelli, classe 2004 (Olimpus) che per ben due volte abbatte il primato sammarinese nella Categoria Allieve sui 60m ostacoli chiudendo in 9”03 in batteria e in 8”91 in finale dove trionfa. Vittoria sammarinese anche nel salto in lungo dove Emma Corbelli (Sef Montanari Gruzza Reggio Emilia) trova un prestigioso 5,74m al sesto salto. Bene Giulia Gasperoni (Sport Ateltica Fermo) che fa segnare la misura di 5,10m. Lucia Casali del GPA San Marino eguaglia il proprio record personale con 5,05m.

Nella seconda giornata di gare al Palaindoor di Ancona cade un record sammarinese storico, sui 60m piani, con il tempo di 6"83 Francesco Sansovini (Olimpus) supera infatti Gian Nicola Berardi dopo 17 anni (6"87 nel gennaio 2004) e chiude quarto la gara. Bene, sempre sui 60m anche Francesco Molinari (La Fratellanza Modena) che firma un 7"02.

Ancora un risultato di rilievo per Emma Corbelli che ha corso i 60m in 7”80. 

Buoni segnali dalle astiste Eleonora Rossi (Icel Lugo) e Martina Muraccini (Olimpus) che saltano entrambe 3,30 con tentativi molto convincenti a 3,50.

 

 

Entra nella Rubrica e guarda tutte le “FOTO STORICHE”