Stampa questa pagina - Chiudi


Tennis da tavolo

Tennistavolo A1 maschile, il Reggio Emilia Ferval inizia con una vittoria all’ultimo urlo

18/01/2021


Tennistavolo A1 maschile, il Reggio Emilia Ferval inizia con una vittoria all’ultimo urlo

crotti seretti lorentz


 

 

 

 

Dopo quattro ore di battaglia la squadra del presidente Paolo Munarini festeggia all’esordio piegando i tenaci padroni di casa della Frandent Group. Doppietta di Damiano Seretti, un punto a testa di Mattia Crotti e del francese Romain Lorentz

 

 Seguici su Facebook: TENNISTAVOLO EMILIAROMAGNA

 

REGGIO EMILIA, 17 GENNAIO 2021 – Una vittoria sofferta, ma fortemente voluta e alla fine conquistata dopo quattro ore di “battaglia”. Il ritorno alle gare dopo undici mesi e l’esordio in A1 maschile (dopo la promozione dello scorso anno) è stato un film dal lieto fine per il Tennistavolo Reggio Emilia Ferval, vittorioso nella prima giornata della massima serie maschile grazie al 4-2 centrato a Grugliasco contro la Frandent Group Cus Torino in una sfida tra due formazioni al debutto nella massima serie.

 

Un’autentica battaglia quella andata in scena sul tavolo cussino, con i padroni di casa che hanno venduto cara la pelle sia nei match equilibrati sia in quelli dove il pronostico non pendeva dalla loro parte. Dal canto suo, però, Reggio Emilia ha saputo stringere i denti e non farsi sorprendere oltre modo, festeggiando i due punti con la doppietta del mantovano Damiano Seretti (di stanza a Torino), a segno 3-1 contro Francesco Calisto e 3-2 nella sfida finale senza appello contro Lorenzo Cordua. A completare la vittoria corale dei ragazzi del presidente Paolo Munarini, il punto di Mattia Crotti (3-0 contro Cordua nonostante la rimonta incompiuta contro Romualdo Manna da 0-2 a 2-2) e quello del francese Romain Lorentz, vincitore per 3-0 contro Davide Ferrero e in apertura vicino al colpo all’esordio con la maglia reggiana contro Manna, dove conduceva 2-0 prima di subire la ritorno del numero uno locale.

 

Sabato alle 19,30 al PalaBigi di Reggio Emilia scoccherà l’ora dell’esordio casalingo stagionale; ospite di turno, la corazzata Top Spin Messina Fontalba nel match della seconda giornata.

 

 

 Entra nella Rubrica e guarda tutte le “FOTO STORICHE”   

 

 

 

Il tabellino dell’incontro:

 

Frandent Group Cus Torino-Tennistavolo Reggio Emilia Ferval 2-4

 

Romualdo Manna - Romain Lorentz 3-2 (8-11, 7-11, 11-6, 11-8, 11-7)

 

Francesco Calisto - Damiano Seretti 1-3 (12-10, 5-11, 10-12, 9-11)

 

Lorenzo Cordua - Mattia Crotti 0-3 (3-11, 4-11, 9-11)

 

Davide Ferrero - Romain Lorentz 0-3 (10-12, 5-11, 3-11)

 

Romualdo Manna - Mattia Crotti 3-2 (11-9, 11-6, 7-11, 7-11, 11-8)

 

Lorenzo Cordua - Damiano Seretti 2-3 (15-13, 9-11, 4-11, 11-7, 9-11)

 

 

 

Serie A1 maschile prima giornata:

 

AON Milano Sport-Vigevano Sport Pellicceria Cane 4-0

 

Top Spin Messina Fontalba-Norbello  (rinviata al 6 febbraio)

 

Frandent Group Cus Torino-Reggio Emilia Ferval 2-4

 

Il Circolo Prato 2010-A4 Verzuolo Tonoli Scotta 3-3

 

Sant’Espedito Napoli-Marcozzi Cagliari (rinviata al 21 gennaio)

 

Riposa: Apuania Carrara

 

 

 

Classifica:

 

AON Milano Sport, Reggio Emilia Ferval 2,  A4 Verzuolo Tonoli Scotta, Il Circolo Prato 2010 1,  Vigevano Sport Pellicceria Cane, Top Spin Messina, Norbello, Frandent Group Cus Torino, Sant’Espedito Napoli, Marcozzi Cagliari, Apuania Carrara 0. (Messina, Norbello, Sant’Espedito, Cagliari una partita in meno. Carrara ha osservato il turno di riposo).