Stampa questa pagina - Chiudi


Basket | Dilettanti | Regionale

Basket Village-Benedetto 64 Cento 57-67 (16-13,32-27,43-42)

02/05/2021


Basket Village-Benedetto 64 Cento 57-67 (16-13,32-27,43-42)

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Serie D: Tensione a mille, vince Cento

 

Basket Village-Benedetto 64 Cento 57-67 (16-13,32-27,43-42)

Granarolo: Ramponi, Drago 6, Bertusi 5, Govoni E. 4, Guastaroba 9, Masetti 3, Mongardi, Misciali 2, Draben 4, Marcheselli 2, Martinelli 10, Anselmi 12 .

All. Annunziata; Ass. Landi/Pedrelli 

Cento: Vaccari, Manzi 11, Govoni 20, Santini ne, Benedetti 11, Rayner 2, Roncarati 14, Fricatel 1, Trinca 5, Fortini 1, Vannini, Ramazziotti 2.

All. Cilfone; Ass. Balboni 

Cinquantatré falli fischiati( 32 Granarolo, 22 Cento) sessantotto liberi tirati 26 Granarolo, 42 Cento) una espulsione diretta, due per somma di tecnici, tre dei nostri usciti per cinque falli. 

Bollettino di una serata nervosa, finita con la meritata vittoria dei Centesi. 

La sfida non è stata sicuramente un quadro di Monet, ma piena di phatos per l’andamento del punteggio. Il -10 finale è solo figlio dell lunga sequenza di tiri dalla linea della carità di Roncarati, per la serie di tecnici ed esplulsioni combinati dal duo in grigio, negli ultimi secondi di gioco.

Se all’andata ci siamo dimostrati più maturi, anche se a ranghi incompleti, stasera abbiamo dimostrato un nervosismo latente e poca gestione della gara nel momento in cui avevamo il massimo vantaggio di 12 punti (40-28)nel corso del 3º quarto. 

A quel punto ci siamo seduti, segniamo solo quattro punti sino termine del periodo e Cento ritrova fiducia e tanta energia sotto canestro, molto bravo Benedetti con 18 rimbalzi e 11 punti, per me MVP del match. 

Il quarto periodo, rimane un lungo punto a punto fino a 2’30” dalla fine, soprattutto grazie a qualche buon recupero difensivo da parte di Martinelli. Nessuna delle due squadre sfrutta i tanti tiri liberi concessi e l’equilibrio non si sposta.

Qualche parola di troppo di coach Annunziata causa il secondo tecnico e conseguentemente espulsione.

Ora i nervi sono tesi anche se il risultato non lo permetterebbe. Cento si dimostra più lucida e approfitta del momento. 

A 5" dalla fine, con la gara ormai decisa (+5 Cento)capita un po’ di tutto.

Roncarati è sulla lunetta per l’ennesimo tiro libero. Un suo gesto viene male interpretato dai nostri, gli animi si scaldano e vengono espulsi Govoni dalla panchina ed Anselmi in campo.

Finisce così, ripeto vittoria meritata per i ragazzi di coach Cilfone che conquistano i loro primi due punti e rilanciano la lotta per l’ultimo posto, che significherebbe play out. 

Noi avevamo l’occasione per festeggiare la salvezza con due giornate d’anticipo. 

Invece ora dobbiamo leccarci le ferite, contare le eventuali squalifiche e prepararci alla sfida con la capolista CMP.  Ci aspetta una settimana impegnativa …

 

Area Comunicazione e Stampa

Basket Village Granarolo

Roberto Drago