Stampa questa pagina - Chiudi


Tennis

Nella seconda giornata di B2 maschile il CT Massa Lombarda sconfitto 5-1 in casa dal Castellazzo Parma,

23/05/2022


Nella seconda giornata di B2 maschile il CT Massa Lombarda sconfitto 5-1 in casa dal Castellazzo Parma,

Seguici su Facebook: TENNIS EMILIAROMAGNA

 

Seconda sconfitta in altrettante giornate per il Circolo Tennis Massa Lombarda in serie B2 maschile. La formazione romagnola (seconda squadra del club, la prima disputerà in autunno il campionato di A2 dopo la retrocessione dalla massima serie nella passata stagione), dopo la battuta d’arresto all’esordio nel girone 3 per 4-2 sui campi del Club La Meridiana di Casinalbo, nel modenese, al debutto casalingo ha infatti ceduto per 5-1 al Circolo del Castellazzo Parma.

Il punto della bandiera è stato ottenuto in singolare da Enej Bonin (classifica 3.5), che ha colto un bel “positivo” ai danni del 2.5 Filippo Botti, ma la formazione ducale ha nel complesso confermato la propria superiorità come organico.

Questi i parziali dell’incontro:

Victor Vlad Cornea (Castellazzo) b. Alessio De Bernardis (Massa L.) 6-2 6-2

Matteo Curci (Castellazzo) b. Marco Cinotti (Massa L.) 6-4 6-4

Enej Bonin (Massa L.) b. Filippo Botti (Castellazzo) 6-3 6-2

Leonardo Chiari (Castellazzo) b. Nicola Gualanduzzi (Massa L.) 6-0 6-0

Cornea/Curci (Castellazzo) b. Bonin/De Bernardis (Massa L.) 6-2 6-4

Bonazzi/Bastoni (Castellazzo) b. Cinotti/Gualanduzzi (Massa L.) 6-2 6-2.

 

 

 

“In questo girone tutto emiliano-romagnolo siamo consapevoli di doverci misurare contro avversarie più attrezzate e competitive - riconosce Nicola Gualanduzzi, capitano della squadra e membro del consiglio direttivo del club – e l’ulteriore dimostrazione è arrivata da questo confronto dove il team parmense si è presentato al gran completo, con anche il loro professionista straniero, mentre noi eravamo alle prese con alcune assenze, tanto è vero che per dare una mano alla squadra sono dovuto scendere in campo pure io. Nonostante ciò, per quanto potevamo abbiamo provato ad opporre resistenza: Enej Bonin si è confermato una pedina preziosa, come già in passato, ma non è bastato per sovvertire il pronostico. Ora pensiamo subito alla prossima giornata, quando sarà importante cogliere un risultato positivo nell’ottica dell’obiettivo permanenza in categoria”.

Il calendario del girone prevede per domenica 29 maggio (inizio degli incontri alle ore 10) la trasferta al Tennis Modena, che in questo caso ha osservato il proprio turno di riposo dopo essersi imposto per 5-1 nella giornata di apertura sui campi del Castellazzo Parma. 

La formula prevede che le prime classificate di ogni girone siano direttamente ammesse al campionato di Serie B1 nel 2023, le seconde disputano un tabellone play-off con formula di andata e ritorno per decidere le ulteriori quattro squadre che otterranno la promozione, le terze mantengono il diritto alla partecipazione alla Serie B2 nel 2023, le quarte e quinte classificate disputano un tabellone play-out (andata e ritorno) per decidere le ulteriori otto squadre che rimarranno in categoria, mentre le seste e settime classificate retrocedono direttamente in serie C.