Stampa questa pagina - Chiudi


Basket | Professionisti

Ottimo avvio per l’Italia Basket Over 40 e 45 agli Europei di Malaga

26/06/2022


Ottimo avvio per l’Italia Basket Over 40 e 45 agli Europei di Malaga

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Debutto vincente per gli azzurri

Ottimo avvio per l’Italia Basket Over 40 e 45 agli Europei di Malaga con la prima che si è imposta per 86 a 65 contro la Lettonia mentre la seconda ha battuto per 84 a 65 la Spagna B.

Lo staff tecnico è composto da Vincenzo Ritacca (1° all.), Andrea Spisni (2° all.) e Claudio Vandoni (team manager)

ITALIA BASKET OVER 40

Gli azzurri di coach Ritacca - alla prima uscita ufficiale con la nuova formazione composta da Amoroso, Bruni, Di Napoli, Gosi, Guarino, Rubbera, Scarselli (cap), Visnjic, Casini, Ghizzani, Reali e Forino - ha subito dimostrato tutto il suo valore.

Al termine del primo quarto Scarselli e compagni erano già avanti 32 a 17 ed hanno poi continuato ad impedire agli avversari di tornare in partita.

Da segnalare i 17 punti di Casini ed i 13 di Visnjic.

Gli azzurri torneranno in campo lunedì alle ore 17 contro l’Estonia.

ITALIA BASKET OVER 45

Pronti via e la squadra neo costituita capitanata da Zudetich ha fatto capire che pur cambiando categoria l’obiettivo non cambia.

Busca, Calanchi, Giusti, Plazzi, Innocente, Zudetich, Gaeta, Muzzoni, Porcellini, Bernardelli, Cicala si sino imposti per 84 a 65 sui padroni di casa della Spagna B dominando ogni parziale (26-20, 23-22, 16-12, 19-11).

18 i punti messi a segno da Giusti seguito da Gaeta con 13.

L’Italia Basket Over 45 tornerà in campo domani alle ore 17 contro la Gran Bretagna A.

DICHIARAZIONI

Al termine delle due partite il commento è stato affidato a coach Ritacca

“Sono davvero contento per come abbiamo debuttato! Partendo dalla over 45 devo dire che la Spagna B mi ha impressionato, non pensavo che giocasse a questo livello. Ci ha dato del filo da torcere oltre il previsto, ma i miei giocatori hanno avuto un’ottima reazione quando gli avversari hanno tentato di tornare in partita. I nuovi non hanno nascosto l’emozione di debuttare in un Europeo indossando la maglia dell’Italia quindi credo che dalla prossima sfida saremo ancora più incisivi in attacco dopo che già oggi abbiamo mostrato una buona difesa.

Passando invece all’Over 40 inizio col dire che la Lettonia ha schierato una formazione pazzesca sul fronte fisico. Noi siamo stati bravi ad allungare subito ed a non farci intimorire dalla loro aggressività.

La forza di questo gruppo nuovo si vedrà partita dopo partita, ma sono davvero felice che abbiano gestito così una sfida non facile.

Ci tengo poi a sottolineare il lavoro fatto dal mio staff: Andrea Spisni e Claudio Vandoni sono stati fondamentali nella gestione delle due squadre”.

 

Area Comunicazione e Stampa

Italia Basket Over