Stampa questa pagina - Chiudi


Volley | Naz.li Maschile | Serie A/M

Il centrale della Valsa Group Giovanni Sanguinetti,ha parlato della gara in programma per domenica

07/11/2023


Il centrale della Valsa Group Giovanni Sanguinetti,ha parlato della gara in programma per domenica

                                                                                                                                                                                                            Seguici su Facebook:     VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

 

Giovanni Sanguinetti: "Andiamo a Perugia per ritrovare subito il nostro gioco"

Questa mattina nella sala stampa del PalaPanini si è tenuta la presentazione del rinnovo della partnership con Ingegneria Emiliana, presenti il CEO Rocco Maggi e il centrale della Valsa Group Giovanni Sanguinetti, che ha parlato della gara in programma per domenica contro la Sir Susa Vim Perugia.

"Noi come Ingegneria Emiliana stiamo investendo su un progetto - spiega Maggi - di una partnership con quella che per noi è la società  sportiva per eccellenza del panorama modenese. Modena Volley ha un palmares unico e incarna i valori che per noi contraddistinguono il territorio, ovvero passione, sacrificio, lavoro e soprattutto tanta voglia di raggiungere i propri obiettivi. Ingegneria Emiliana opera nel settore delle costruzioni, siamo una società  con dieci anni di storia alle spalle e fatta di persone giovani. Il nostro obiettivo è quello di costruire opere in equilibrio con l'ambiente e con le persone che lo devono vivere, puntiamo al concetto di beneficio comune per creare valore per tutta la comunità  ed ecco perchè siamo diventati società  benefit all'inizio di quest'anno. Vogliamo avere un impatto non solo operativo sul territorio, ma anche sociale e di immagine".

"Domenica contro Monza è stata una brutta partita - prosegue Sanguinetti - ci aspettavamo una squadra forte in battuta e così è stato, noi non siamo riusciti a contrastarli e siamo finiti anche a sbagliare molti servizi. Loro hanno fatto un'ottima partita, noi non siamo entrati bene in campo e dobbiamo migliorare tanti aspetti fra cui cambio palla e ricezione, vogliamo già  da domenica ripartire al meglio. Contro Perugia giocheremo con meno pressioni, saremo in trasferta contro una delle formazioni più forti del campionato e dobbiamo prenderla come occasione per ritrovare il nostro gioco. La mia estate in Nazionale? E' stata lunga come lo è stata anche per tanti altri giocatori, sicuramente siamo stanchi fisicamente ma questa non può essere una scusa per non dare il massimo in ogni allenamento e partita. Il rapporto coi nuovi compagni? Ho trovato un gruppo molto disponibile e unito, questo spero possa aiutarci durante tutta la stagione. Petrella? Sono impressionato dalla sua preparazione tecnica e tattica, anche se questa è la sua prima stagione da primo allenatore è estremamente pronto e carico, ci sta aiutando molto e ha un sistema di gioco molto chiaro. A noi centrali chiede di concentrarci in particolare su attacco e battuta, facciamo un passo alla volta per seguire quello che ci indica il coach".

 

Ufficio Stampa |  Modena Volley