In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Allievi

La Savignanese chiude alla grande il suo girone provinciale

I gialloblù si regalano l'ennesima goleada e il primo posto nel girone

09/12/2018


La Savignanese chiude alla grande il suo girone provinciale

La Savignanese si aggiudica con relativa facilità il sentito derby di Gambettola e chiude al primo posto il girone B del campionato provinciale. Ora la squadra di mister Andruccioli aspetta di conoscere le 7 avversarie del suo girone regionale che partirà a gennaio 2019.
La partita odierna e’ stata risolta con un primo tempo autoritario in cui la capolista ha realizzato 4 reti e sfiorato diverse altre con tentativi di Lasagni, Di Gilio,Zammarchi e Nicolini. I padroni di casa hanno avuto una ghiotta occasione sul 0-3 ma uno dei tanti ex di turno, Carelli ( gli altri sono Severi, Sbrighi, Scarponi e Caruso) calcia sul fondo un calcio di rigore pur avendo spiazzato il portiere Ferretti.
Nel secondo tempo i gialloblù rallentano molto il ritmo e consentono ai padroni di casa di trovare il gol della bandiera (meritatissimo) a cui fa seguito un paio di interessante iniziative per riaprire ulteriormente la partita. La Savignanese sul finire torna a spingere e trova altre due segnature che porta il totale a 49 in 10 gare.
I GOL:
al 3° minuto una punizione dalla tre-quarti di Nicolini diventa un perfetto assist per Lasagni che al volo supera con in pallonetto il portiere Lunedei
0-2 realizzato da Di Gilio con un morbido cucchiaio ravvicinato dopo che Lunedei e’ bravo a respingere il primo tentativo del bomber Savignanese.
Al 20° e’ già 0-3 grazie a Marconi che ferma un pallone calciato da Sbrighi, si divincola benissimo fra vari avversari e deposita in rete in diagonale
Sui titoli di coda del primo tempo arriva il quarto gol: Lasagni conquista caparbiamente il pallone e serve Di Gilio che chiede e ottiene l’uno-due con Bascioni, scarta il portiere in uscita e deposita in rete.
1-4 per merito di Caruso che dal limite dell’area scaglia uno splendido sinistro al volo che termina la sua corsa a fil di palo con Ferretti assolutamente incolpevole.
Il quinto gol e’ di difficile attribuizione: Lasagni tira verso la porta, Lunedei respinge sulla linea di porta (o forse oltre) e Di Gilio realizza il più facile dei gol a porta vuota. Il fischio dell’arbitro sembra giungere dopo il tiro del numero 7 gialloblù.
A 5 minuti dalla fine giunge anche il sesto gol grazie ad Introcaso (al primo gol stagionale) che si proietta in posizione di centravanti e di testa anticipa l’uscita di Maestri e sancisce il definitivo 1-6
Anche questa partita e’ stata anticipata dal minuto di raccoglimento per la tragedia di Corridonia

In foto Christian Introcaso


Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'