In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

La Vis Servi torna a far punti

Buon pareggio in casa dell'Anfiteatro

23/03/2019


La Vis Servi torna a far punti

Per la terzultima di campionato la Vis viene guidata da Coach Tonini, a causa dell'assenza del Presidente Casadei per motivi faimliari. Il mister d'eccezione mette in campo una squadra coperta e pronta ad approfittare delle ripartenze con un ordinato 4-5-1.

Pronti via e subito un episodio dubbio su un contatto fra Lupo e l'attaccante avversario, l'arbitro giudica tutto regolare ed il pericolo è scampato.

La partita complice la grinta di entrambe le squadre è molto combattuta e fallosa, il gioco dunque va a sprazzi, con azioni pericolose da entrambe le parti.

Al 20esimo del primo tempo però la Vis passa, una bella apertura di campo lancia Pipia a tu per tu con il portiere avversario, che si vede anticipato da un bel tocco del capocannoniere della Vis che di deposita in rete, nonostante in tentativo disperato in scivolta di un difensore avversario.

Qualche minuto più tardi è ancora la Vis ad avere una buona occasione, un tiro di Pipia viene respinto dal portiere, Morelli prova a controllare e calciare, ma il tiro viene respinto dal difensore avversario.

Anche L'Anfiteatro si rende pericolso con un bel tiro dal limite del numero 10 avversario si stampa sulla traversa a portiere battuto.

Il primo tempo si chiude con il vantaggio Vis. Nella ripresa complice anche il fisiologico calo di energie della Vis che ha fatto un primo tempo molto intenso, l'Anfiteatro aumenta la pressione, chiudendo la Vis nella propria metà campo.

Cavallucci in seguito ad un contrasto sulla caviglia già malmessa è costretto ad abbandonare il campo, al suo posto entra Visone, al rientro dopo l'infortunio.

Nel frattempo l'Anfiteatro prima da un calcio d'angolo un colpo di testa esce di poco a lato, poi da un punizione dall'esterno il colpo di testa dell'attaccante avversario trova una fortunosa deviazione di Lupo e la palla si infila beffardamente in rete.

La Vis è brava però a non mollare, e riesce ancora a ripartire non appena l'Anfiteatro gli condede spazio, in due occasioni Pipia si invola verso la porta e nel tentativo di dribling viene chiuso all'ultimo prima dal difensore e poi dal portiere avversario in uscita disperata, entrambi contatti dubbi ma l'arbitro decide che è tutto regolare.

l'Ultima occasione per la Vis arriva con un fallo laterale di Pipia che trova Fallini dentro dentro l'area avversaria, quasi sulla linea di fondocampo, da li prova a calciare ma la palla, deviata anche dal portiere avversario, si spegne a fil di palo.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'