In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Femminile

Gatteo Mare 1 - 1 Femm. Riccione

13/02/2020


Gatteo Mare 1 - 1 Femm. Riccione

ASD Gatteo Mare – Riccione Calcio Femminile

Centro Federale Territoriale, Gatteo a Mare, 22 dicembre 2019

L’ultimo impegno di campionato del girone di andata vede le ragazze di mister Tomei affrontare il Riccione Femminile che, nonostante sia fuori classifica, sta seriamente impegnando le squadre dell’Eccellenza.

Il Gatteo parte subito all’attacco con uno scambio rapido sulla fascia sinistra: Cerioni riceve da Succi e lancia Protti, la quale si spinge verso l’area di rigore avversaria ma si allunga troppo il pallone e viene bloccata dalla difesa. La situazione si ribalta cinque minuti dopo quando Sintini serve Semprini che lascia sul posto Fiorenza e passa la palla a Forastieri, che, però, sfiora soltanto.

Al 9’ minuto una buona occasione per il Gatteo: Quercioli intercetta il pallone e serve Angeli, che viene fermata; Fiorenza insiste e appoggia a Succi che tenta il tiro ma la conclusione è facile preda di Giorgi.

Al quarto d’ora Balladelli sale dalla fascia destra e scambia con Zazzeroni, la quale crossa in mezzo all’area e Forastieri prova il tiro ma la palla si spegne a fil di palo. Il Riccione insiste e un minuto dopo, Russarollo approfitta di un errore di Stefani ma il tiro è alto sopra la traversa.

Al 20’ minuto è ancora la squadra ospite a rendersi pericolosa: Zazzeroni triangola con Russarollo, Lazzaretti viene saltata e la numero 7 del Riccione conclude a botta sicura ma Protti effettua un’ottima parata e nega la rete del provvisorio vantaggio.

Un paio di minuti dopo il Gatteo riprende terreno e si affaccia all’area di rigore avversaria con Succi che serve Angeli, la quale da destra cambia gioco per Protti sul lato opposto; la numero 7 prova l’uno due con Quercioli ma Balladelli devia in corner.

Al 36’ il Riccione è ancora pericoloso: Zazzeroni salta Lazzaretti e serve Vicini ma Pozzi è attenta e allontana il pallone.

Sul finire del primo tempo il Gatteo prova per ben due volte a impensierire Giorgi, prima con un tiro di Quercioli che finisce a lato del palo destro e poi con Fiorenza che, però, lancia alto.

La situazione resta invariata sullo 0 a 0. Tomei effettua il primo cambio tra primo e secondo tempo: esce Stefani ed entra Balzi che si posiziona al centro della difesa con Pozzi.

La ripresa è da subito ricca di emozioni. Il Riccione effettua un ottimo giro palla a metà campo, Semprini riesce a trovare Vicini che sorprende la difesa del Gatteo e batte un’incolpevole Protti.

Nemmeno il tempo di festeggiare il vantaggio che la formazione di casa reagisce prontamente: Fiorenza vede Angeli e prova a servirla, il passaggio è corto ma Cerioni è brava a prolungare e la palla arriva sui piedi della numero 11 che avanza di poco e tira con precisione superando Giorgi e riportando il risultato in parità.

Il Riccione fa entrare Borico per Forastieri mentre Tomei sostituisce Battaglia con Mezzapesa.

Al 51’ Russarollo scambia con Zazzeroni che prova a scartare Pozzi: la numero 6 non si fa soprendere e intercetta il pallone che finisce tra le braccia di Protti.

Al 60’ Quercioli è brava a recuperare palla a metà campo, appoggia per Fiorenza che prova il tiro dalla lunga distanza ma la conclusione è alta ancora una volta.

Il Gatteo insiste e al 68’ Cerioni riceve da Balzi, serve Angeli che scambia con Quercioli: la numero 9 difende palla, lascia sul posto Ercolani e Sintini e chiude il triangolo con Angeli, la quale però non riesce ad agganciare di poco e viene anticipata da Giorgi.

Passano altri dieci minuti e sono ancora le ragazze di Tomei a cercare il gol del vantaggio con più convinzione: una scatenata Fiorenza alza il pressing e recupera palla, serve Cerioni sulla destra, che crossa nel mezzo ma nessuna compagna riesce a colpire di testa e la palla sfila sul lato opposto. La numero 18 rossoblu lascia spazio a Morelli che si posiziona accanto a Succi.

Al 72’ Succi recupera palla nella propria metà campo, salta di netto Semprini e apre benissimo per Fiorenza: la numero 10 crossa per Quercioli che sfiora solo di testa e Giorgi riesce a bloccare la palla. Tomei dà spazio a Pasqui e richiama Succi in panchina.

Due minuti dopo, il Riccione prova a riaffacciarsi in avanti: Borico riceve palla da Russarollo, si invola sulla fascia destra, saltando Mezzapesa, e crossa nel mezzo ma Vicini spreca con una conclusione fuori dallo specchio della porta.

Un altro cambio da entrambe le parti: il Riccione fa uscire Vicini ed entra Orazi, mentre il Gatteo sostituisce Protti E. con Villucci.

All’87’ il Riccione ha un’occasione d’oro per chiudere la partita: Zazzeroni effettua un cross dalla destra, Balducci sorprende la difesa del Gatteo con una conclusione al volo ma la palla si stampa sulla traversa. Mezzapesa allontana ma Borico recupera nuovamente e prova il tiro, ma Protti è attenta e blocca con sicurezza. Dopo il pericolo scampato, il Gatteo ha ancora un ultimo guizzo con Fiorenza che recupera a metà campo, appoggia indietro per Pozzi che vede Quercioli e la serve con precisione: la numero 9 tira dalla distanza ma Giorgi riesce a parare in due tempi.

La partita si conclude sull’1 a 1 con numerose occasioni per entrambe le formazioni che hanno espresso un buon calcio per tutta la durata della gara. Il campionato riprenderà il 9 febbraio, dopo gli impegni di Coppa previsti per il mese di gennaio 2020.

Gatteo Mare: Protti C., Lazzaretti, Battaglia (64’ Mezzapesa), Stefani (46’ Balzi), Succi (78’ Pasqui), Pozzi, Protti E. (85’ Villucci), Cerioni (73’ Morelli), Quercioli, Fiorenza, Angeli.

A Disp: Brighi, Melosu, Sarti.

All. Tomei R.

Riccione Femminile: Giorgi, Balladelli, Balducci, Della Chiara, Ercolani, Sintini, Zazzeroni, Vicini (87’ Orazi), Russarollo, Semprini, Forastieri (51’ Borico).

A disp: Croce.

All. Venturini G.

Ufficio Stampa A.S.D. Gatteo Mare Femminile

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'