In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Allievi

VERUCCHIO-PIETRACUTA 2-1

01/03/2015


VERUCCHIO-PIETRACUTA 2-1

Verucchio:
Bottega, Gessaroli, Galassi (c.), Ricci, Mini, Bartoli, Piva, Orlandi, Donati, Mini, Costa
in panchina: Canarini, Pivi, Giacobbi, Bonifazi

Pietracuta:
Germani, Brunori, Arapi, Corazza, Giovanetti, Miho, Ambruosi, Mahmutaj, Crociani, Russo, Morciano (c.)
sostituzioni: Antonini x Arapi, Gregori x Ambruosi, Fucili x Russo
in panchina; Cespi, Giacomini
Allenatore: Bernardini

Espulso: Corazza

Marcatori: Russo

Partita molto intensa, soprattutto dal punto di vista agonistico.
La prima mezz'ora è di marca ospite con il Pietracuta che sfiora due volte il vantaggio prima di segnare il gol dell' 0-1 con un tiro dal limite di Russo.
Il Verucchio perviene al pareggio sul finire del tempo grazie ad una rete del centrale difensivo Ricci, lasciato libero di appoggiare in rete di piatto destro da solo davanti all'incolpevole Germani sugli sviluppi di un corner.
Seconda frazione di gioco molto equilibrata e giocata ancora su ritmi alti, prima coglie il palo Giovanetti e poco dopo è la traversa a salvare Germani: un legno per parte.
Il gioco è piuttosto duro, i ragazzi non risparmiamo interventi onesti ma ai limiti del fallo e l'arbitro lascia correre un pò troppo.
E' lo stesso arbitro a decidere l'incontro assegnando nei minuti finali un rigore inesistente a favore del Verucchio per un intervento energico ma sul pallone di Corazza, un contrasto di gioco in area di rigore ma in linea con la direzione di gara fino a quel momento piuttosto permissiva.
La reazione del difensore centrale del Pietracuta è veemente e l'arbitro decide per il cartellino rosso.
Rigore trasformato e risultato sul 2-1 che non si schioda sino al termine nonostante l'assalto finale in inferiorità numerica del Pietracuta.
Un punteggio troppo severo per i ragazzi di Bernardini protagonisti di una buona prova soprattutto sotto il punto di vista dell'impegno.
Da segnalare infine la buonissima prestazione di Giovanetti nell'inedito ruolo di difensore centrale ricoperto con disivoltura e l'esordio stagionale nei minuti finali del neo arrivato Fucili.


Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'