In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Allievi

A.S.D. TRE MARTIRI 1949 LIQUIDA IL GATTEO FC

RETI : DOPPIETTA LIMONGIELLO, BRUNAZZI, CASADEI E CIMATTI

21/02/2016


A.S.D. TRE MARTIRI 1949 LIQUIDA IL GATTEO FC

Primo tempo il Gatteo parte bene e ha la possibilita’ di portarsi in vantaggio, colpevole la difesa di un paio di svarioni , ma ci pensa Danesi per ben due volte ad intervenire deviando con i piedi . Da un rinvio sempre di Danesi, l ultimo difensore del Gatteo impatta male la palla di testa e Limongiello approfitta dell errore involandosi verso la porta e di destro non sbaglia siglando la rete dell 1 a 0 . Fallo laterale battuto da Bisceglia per Dell’amore che riesce a smarcarsi di un paio di avversari e in scivolata riesce a far arrivare la palla a Brunazzi che viene atterrato nell area di rigore . Sul dischetto ci va Limongiello che sigla la rete del 2 a 0. Secondo tempo su una palla che sembra non avere seguito, Dell’amore riesce a portarla via al difensore e a saltarlo passandola a Bonetti che a botta sicura tira nello specchio della porta ma il portiere del Gatteo si supera deviando la palla sopra la traversa . Fallo laterale battuto da Bonetti per Bisceglia che si smarca bene sulla destra e crossa in area dove e’ ben piazzato Brunazzi che di destro sigla la rete del 3 a 0. La rete del 4 a 0 la sigla Casadei che e’ bravo a mettere in difficolta’ il difensore rubandogli la palla e dal limite dell area di destro insacca il portiere. La rete del 5 a 0 viene siglata da Cimatti con un tiro cross, la palla si stampa sul palo interno all altezza del set chiudendo definitivamente la partita . Impeccabile invece nel secondo tempo la difesa della tre Martiri che annienta l attacco del Gatteo .

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'