Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Giovanissimi

La Savignanese spaventa la capolista

Malgrado un assedio nel 2° tempo, i gialloblù devono accontentarsi del pari

Pagina 1 di 1

27/11/2016

La Savignanese spaventa la capolista
A Mercato Saraceno le due squadre, Due Emme e Savignanese, hanno dato vita ad uno splendido incontro. Da una parte i sorprendenti padroni di casa finora a punteggio pieno, dall'altra la squadra che ha segnato una valanga di gol finora ma a causa di due partite errate a Gambettola e Cesenatico si vede costretta a vincere a tutti i costi per accedere al girone regionale.
Gli ospiti giocano in formazione rimaneggiata e perdono dopo pochi minuti anche il forte centrocampista Sbrighi uscito per un colpo alla caviglia.
A sbloccare il risultato ci pensa Di Gilio al 5° minuto che e' il piu' reattivo a depositare la palla in rete a pochi passi dal portiere Pareo malgrado il disturbo di Tonetti e Montesi.
Per l'attaccante di destra Savignanese si tratta del 12° gol in campionato in 8 presenze.
per il resto del primo tempo e' un botta e risposta con occasioni da una parte e dall'altra fino al bel gol di Ravaglia che supera Donini con un pallonetto da difficile posizione.
Nel secondo tempo c'e' un vero e proprio assedio della Savignanese di Franco De Falco che prova in tutti i modi a fare gol. Tanti tiri verso la porta, un gol annullato per fuorigioco(di poco) di Bascioni, e nel drammatico recupero, 10 contro 11 per l'infortunio al centrale difensivo Amaduzzi, traversa e palla sulla linea su violento destro di Ribezzi e rigore reclamato per uno spintone subito in piena area da Di Gilio.
Con tanta sofferenza e compattezza la Due Emme porta a casa un fondamentale pareggio.
RINO DI GILIO

Commenti

PUBBLICITA'