Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanissimi

Rammarico per il pareggio

18/03/2017

Rammarico per il pareggio
Valsanterno che sin dall'inizio prende in mano le redini della partita e infatti va meritatamente in vantaggio con il suo capitano CARDONE, che su punizione trova lo spiraglio giusto , gli ospiti non si rendono quasi mai pericolosi e la prima frazione si chiude con la VALSANTERNO in vantaggio . La ripresa si apre sullo stesso copione della prima parte, con la Valsanterno che domina sul piano del palleggio e del possesso palla, e a metà ripresa sugli sviluppi di un calcio d'angolo PASQUALI insacca portando a 2 le reti per i padroni di casa. La partita scivola via senza nessun pericolo per i padroni di casa , ma poco dopo il 25esimo entra in scena l'arbitro, un ragazzino alle prime armi, che prima accorda un rigore inesistente al chicco Ravaglia, e subito dopo fischia una punizione dal limite vedendo un fallo che nessuno aveva commesso e che poi su quella punizione gli ospiti trovano un insperato e immeritato pareggio, ma si sa la categoria serve anche a questi ragazzini per farsi esperienza, e anche se sbagliano non bisogna dargli tutto il peso di decisione sbagliate, anzi bisogna cercare di incoraggiarli per andare avanti. A fine partita i dirigenti del Chicco Ravaglia hanno loro stessi ammesso che oggi non meritavano il pareggio , i ragazzi tutti , hanno fatto una bella prestazione, e questo è quello che più conta, ci hanno messo tutto quello che avevano, e sono usciti dal campo a testa bassa, come se fossero stati sconfitti, ma devono essere orgogliosi per la prestazione. Ora ci aspetta un'altra partita da affrontare con lo stesso spirito di oggi e bisogna confermare i progressi di queste ultime partite.

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'