In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Allievi

Quartiere Stuoie 1982 - Pietracuta 0-6

Goleada del Pietracuta: gli allievi volano!

05/11/2017


Quartiere Stuoie 1982 - Pietracuta 0-6

Domenica 5 novembre 2017 – ore 10,30 – Stadio Comunale “Muccinelli” - Lugo (RA) - 9a giornata

Prestazione super per gli allievi del Pietracuta che regolano di goleada un Quartiere Stuoie parso nettamente inferiore, ma sicuramente oggi sono più i meriti dei ragazzi di Satalino che i demeriti della squadra ravennate. Dopo 9 giornate si può ormai affermare che i rossoblu sono una certezza, la rosa a disposizione del Mister è di buonissimo livello, assolutamente in grado di mantenere competitività in un torneo così impegnativo come quello degli Interprovinciali; i meriti vanno suddivisi fra società, che ha allestito tale gruppo, al mister e ai ragazzi che si impegnano con costanza durante la settimana applicando poi sul campo la domenica ciò che viene acquisito negli allenamenti. Meriti che è doveroso ampliare, oltre al Mister Satalino, ai suoi due vice, Fabbri Marcello e Saccani Edoardo, preziosissimi sia in settimana che in partita la domenica mattina.
Anche oggi davanti ad un foltissimo pubblico (degno di nota l’ormai abituale seguito da parte dei “supporter” rossoblu), è il Pietracuta a mettere subito sul binario giusto la partita, bravo anche nella ripresa, nonostante il netto vantaggio, a gestire e controllare la partita, abbassando come è normale i ritmi mantenendo però sempre il controllo del match.
Satalino recupera per l’occasione Faeti ma perde il faro di centrocampo Bartolini, uscito acciaccato dal turno infrasettimanale; nonostante questa defezione la squadra si esprime a ottimi livelli, giocando una prima frazione di gioco fra le migliori stagionali. Oggi vanno sugli scudi soprattutto Bernardi e Galli, quest’ultimo, impiegato nella zona nevralgica del campo, autore di una splendida partita, dispensando assist e giocate davvero importanti.
La cronaca:
13’: 0-1 ad opera di Bernardi che salta in dribbling tre avversari, poi dal limite lascia partire una sassata che non lascia scampo al portiere ravennate; un minuto dopo è Piva a colpire la traversa.
Al minuto 23 il Pietracuta raddoppia, l’ispirato Galli trova un assist al bacio per Bellavista che davanti all’estremo difensore ravennate lo fredda con un tocco preciso: 0-2!
Al 28’ è Piva che raccoglie ancora uno splendido assist di Galli e realizza lo 0-3.
Al 30’ Gavelli sfiora il poker ma non arriva coi capelli a concretizzare un preciso cross da destra di Crociani, costretto poco dopo all’uscita anticipata dal campo.
Il primo tempo termina senza recupero con il Pietracuta in vantaggio di tre reti.
L’inizio ripresa è ancora di marca rossoblu, l’unico squillo dei locali è un calcio di punizione da distanza siderale di Mazzacane che colpisce la parte alta della traversa.
Un’imprendibile Galli sfiora il gol ma il suo tiro finisce sull’esterno della rete, poi al 57’ su delizioso assist di Gavelli, è Faeti a firmare il poker con un tocco facile a due passi dalla linea bianca: 0-4!
Dopo l’ennesimo tentativo di Galli che calcia di poco alto, il 5-0 è nell’aria e arriva per merito di uno scaltro Bernardi, che su una punizione dal limite, sfrutta un momento di blackout dei ravennati, batte a sorpresa il calcio da fermo, e realizza il gol praticamente senza barriera.
Al minuto 65 c’è gloria anche per Saccani, bravo a realizzare con freddezza la rete del definitivo 0-6 che decreta il risultato “tennistico” a favore del Pietracuta.
Gli ultimi sussulti del match sono ancora degli ospiti con un palo dello scatenato Bernardi anche lui autore di una grande partita, poi gli ultimi tentativi sono ad opera di Jazaj, il cui tiro viene deviato in corner e sul successivo calcio d’angolo ci prova senza fortuna pure Giacomini.

QUARTIERE STUOIE 1982 - PIETRACUTA 0-6 (p.t. 0-3)

QUARTIERE STUOIE 1982: Zanchini, Lana G., Di Candia, Guerra, Mazzacane, Santolamazza, Melandri, Patuelli (cap.), Neri, Quintè, Darie.
A disposizione: Ronchi J., Babini, Lana L., Ronchi S., Arjoca, Arhire, Paganelli.
All.: Maiolani Roberto

PIETRACUTA: Fabbri A., Giovagnoli (58’ Fabbri L.), Stavola, Piva (43’ Jazaj), Faeti (75’ El Aini), Giacomini (cap.), Crociani (32’ Saccani), Galli (68’ Morciano), Gavelli, Bernardi, Bellavista (60’ Silvi Marchini).
A disposizione: Likaj.
All.: Satalino Nicola

Marcatori: 13’e 63’ Bernardi, 23’ Bellavista, 28’ Piva, 57’ Faeti, 65’ Saccani

Espulsi: Arjoca.
Ammoniti: Guerra, Paganelli.
Arbitro: -

Recupero: 0’ pt – 2’ st


Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'