In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Allievi

Savignanese: un vero arrembaggio per un solo gol

5 pali, un rigore mancato e tante palle gol fallite non fermano la capolista

23/04/2018


Savignanese: un vero arrembaggio per un solo gol

Campionato interprovinciali allievi 2002
Fya Riccione-Savignanese 0-1
“La porta sembra stregata”… Quante volte nelle partite di calcio viene usata questa frase quando non si riesce a mettere la palla in rete. Mai come in questo caso la frase calza a pennello per la prestazione dei ragazzi di Ricci che hanno avuto non meno di 20 palle gol fra cui un rigore calciato fuori e ben 5 (CINQUE) pali. Fortuna che Semprini ha realizzato il suo rigore che ha permesso ai gialloblù di tenere invariato il vantaggio sulla seconda, il Faenza, a 72 ore dallo scontro diretto (mercoledi 25/4 alle 10.30). Ci hanno provato praticamente tutti (Semprini, Bacioni, Di Gilio, Zammarchi, Lasagni, Marconi,Ribezzi) ma la sfortuna, l’imprecisione e alcune belle parate di Bertuccioli hanno tenuto in bilico il punteggio fino alla fine, anche se in realtà il Fya ha cercato il gol con Lorenzini (destro ravvicinato respinto in angolo da Barbieri) al 1° minuto e poi non ha più creato pericoli.
Buono l’arbitraggio, rigori netti (non ha visto un clamoroso fallo di mano in area locale su punizione di Nicolini ma francamente 3 rigori sarebbero stati troppi…) e solo qualche dubbio su alcuni fuorigioco fischiati o non fischiati.

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'