In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | DNC

Dilplast-Clevertech Montecchio : sfiorato il colpaccio contro Fiorenzuola .

Di Stefano Botti. 14/10/2019


Dilplast-Clevertech Montecchio : sfiorato il colpaccio contro Fiorenzuola .

SERIE    C-  GOLD
DILPLAST-CLEVERTECH MONTECCHIO: sfiorato il colpaccio contro Fiorenzuola

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 - L’Arena Montecchio 70-68  (8-23,      30-39,     54-53)
Fiorenzuola: Galli 14, Sichel 11, Bracci 8, Rigoni ne, Dias 4, Livelli 4, Superina ne, Zucchi, Fowler 6, Fellegara ne, Ricci 6, Maggiotto 17. All. Galetti
Montecchio: Ramenghi, D’Amore 6, Pasini 2, Tognato, Vecchi 12, Giannini 8, Degli Esposti Castori 11, Lusetti 10, Trobbiani 1, Amadio 7, Negri 9, Bovio 2. All. Martinelli
Arbitri: Meloni A. e Bersani M.

DILPLAST – CLEVERTECH Montecchio sfiora il colpaccio contro Fiorenzuola. La squadra di Martinelli esce sconfitta all’ultimo minuto in terra piacentina.
Dopo aver dominato il primo quarto e tenuto testa ai quotati avversari per quasi tutta la partita, la Dilplast – Clevertech cede nell’ultimo minuto di gioco sotto i colpi di Maggiotti.
Inizio di partita sotto tono per la squadra di casa che patisce la verve degli esterni montecchiesi, in evidenza Degli Esposti Castori con  11 punti nel primo quarto, ed il periodo finisce con uno scioccante 23-8 di vantaggio esterno.
Secondo quarto più equilibrato con Fiorenzuola che riordina le idee e trova punti importanti dalla panchina ma uno scatenato Vecchi mantiene i viaggianti ad un discreto margine di vantaggio. Il primo tempo si chiude così con lo scarto negativo per i padroni di casa ridotto a 9 lunghezze.
A inizio ripresa Fiorenzuola ritrova tutto il suo potenziale offensivo  e recupera lo svantaggio portandosi anche sul +1 (54-53) a fine del terzo quarto grazie a Bracci.
L’ultimo quarto riparte in sostanziale equilibrio con belle realizzazioni da ambo i lati del campo (in evidenza Giannini per gli ospiti e Galli per Fiorenzuola) fino a quando Maggiotto decide di diventare il protagonista in positivo, per lui e la sua squadra, finale. Una tripla improbabile ad 1 minuto dalla fine e un tiro libero realizzato allo scadere; per lui doppia doppia (punti e rimbalzi) condita con 5 assist.
Prossimo appuntamento per Dilplast - Clevertech Montecchio Sabato 19 fra le mura amiche contro Lugo.

UFFICIO STAMPA

Stefano Botti




Fiorenzuola Bees, che sofferenza nell'Arena: si esce da gladiatori. 70-68 .

13/10/2019


Fiorenzuola Bees, che sofferenza nell'Arena: si esce da gladiatori. 70-68 .

Campionato Serie C Gold Emilia Romagna – 3° Giornata

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vs Pol. Arena Montecchio 70-68

(8-23; 30-39; 54-53; 70-68)

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 14; Sichel 11; Bracci 8; Rigoni ne;
Dias 4; Livelli 4; Superina ne; Zucchi; Fowler 6; Fellegara ne; Ricci 6;
Maggiotto 17. All. Galetti

Pol. Arena Montecchio: Ramenghi 4; D’Amore; Pasini 2; Tognato; Vecchi 12;
Giannini 8; Degli Esposti 11; Lusetti 10; Trobbiani 1; Amadio 7; Negri 9;
Bovio 2. All. Martinelli

Arbitri: Meloni - Bersani

Le squadre partono con mani abbastanza fredde in un PalaMagni pieno in ogni
ordine di posto; Degli Esposti al 3’ fa 0-5 per gli ospiti con la
penetrazione di mano destra.
I gialloblu sembrano poco reattivi nei primi minuti, con Montecchio brava
ad arginare gli attacchi nel pitturato. I Bees pagano anche una percentuale
scarsa da 3 punti, con coach Galetti costretto al primo timeout pieno al
7’. 5-11.
Lusetti entrando nell’ultimo minuto di primo quarto fa +10 per Montecchio,
che amplia il gap fino al -15 finale grazie alla tripla di Negri. 8-23 in
un primo quarto horribilis per i Bees gialloblu.
Nel secondo parziale i gialloblu provano a trovare punti dalla panchina
grazie a Dias ed a Sichel, costringendo Montecchio a tiri più complessi e a
bassa percentuale. Galli con una scorribanda fa -7 al 14’, sul 20-27 in
favore della squadra di Martinelli.
Maggiotto con 5 punti personali riporta Fiorenzuola a -5, ma Vecchi
dall’angolo sentenzia nuovamente i gialloblu. 27-37 al 18’ e altro timeout
chiamato da coach Galetti.
Vecchi è in stato di grazia; penetrazione fulminea a 50’’ dall’intervallo
lungo e +11 per Pol. Arena Montecchio. Galli inventa il passaggio dietro la
schiena per il tap-in di Bracci, con il quarto che si chiude sul +9 per gli
ospiti. 30-39.
Livelli suona la carica al rientro in campo dagli spogliatoi con la tripla
del -6. D’Amore è abile a tenere Montecchio a distanza di sicurezza con 3
possessi di vantaggio al 24’, ma Ricci con 4 punti personali ricuce il gap
fino al 41-47 al 27’.
Fiorenzuola fa vedere le luci sulla targa di Montecchio grazie a Galli con
la virata in area; Bovio per Montecchio ci prova, ma Fowler è letale,
squadre a contatto. 52-53, con Bracci che firma il sorpasso sulla sirena.
54-53.
Giannini per gli ospiti apre l’ultimo parziale con la tripla letteralmente
‘’da casa sua’’ per cambiare l’inerzia della gara; Galli si carica sulle
spalle la squadra, mentre Maggiotto appena rientrato inchioda con una
stoppata clamorosa Lusetti. 57-57 al 33’.
Maggiotto inventa personalmente il 61-62 a poco meno di 5 minuti dal
termine; Giannini è letale con il backdoor del +3 ospite, ma Sichel con una
tripla fondamentale impatta sul 64-64 a 120 secondi dal termine.
Ancora Maggiotto con una tripla nonsense nell’ultimo minuto dice +1
Fiorenzuola. 69-68. I Bees difendono con grandissima aggressività l’ultmo
possesso di Montecchio, e sul rimbalzo catturato ancora Maggiotto va in
lunetta con 3 secondi dal termine della gara. 1-2, con Fiorenzuola che
chiude 70-68.

AREA COMUNICAZIONE E STAMPA
FIORENZUOLA 1972 BASKET



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'