Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Juniores Nazionali

Clamorosa rimonta della Savignanese conto il Sasso Marconi

I gialloblų impattano 4-4 dopo aver chiuso il primo tempo 1-4

04/11/2019

Clamorosa rimonta della Savignanese conto il Sasso Marconi
All’inferno e ritorno. Cosi potremmo intitolare la partita dei ragazzi di Luca Francesconi che vanno sotto dopo 15 secondi dal calcio di avvio, chiudono il primo tempo sotto di 3 gol ma potevano essere di pių e risorgono in un secondo tempo tutto cuore e grinta.
Calcio d’avvio gialloblų, pallone subito conquistato dagli ospiti e Margotta giunge indisturbato al limite dell’area e sferra un preciso sinistro che si infila sotto la traversa. Al 16° č lo stesso Margotta ad approfittare di una indecisione dei difensori di casa, e battere Barbieri in disperata uscita. Prova subito la reazione la Savignanese che accorcia con Marconi che a centro area anticipa il portiere Giuliani e dimezza lo svantaggio. Ma nel resto del primo tempo i locali costruiscono poco a differenza del Sasso Marconi che trova prima il terzo gol e il quarto gol nel giro di tre minuti con due prodezze di Mannocci con un destro da lontanissimo basso e teso e con un sinistro a giro dal limite. Piu’ volte la squadra di Bartolini si avvicina alla porta di Barbieri e il 4-1 con cui si chiude il tempo e’ netto e meritato.
Nel secondo tempo la Savignanese si presenta con uno spirito ben diverso e grazie a Mantovani riduce lo svantaggio al 9° minuto quando il n.11 locale supera Giuliani con una punizione violenta e precisa dai 25 metri. Ora i locali ci credono e avrebbero segnato il terzo gol con Lasagni di testa che viene pero’ fermato dalla bandierina del guardalinee sul filo del fuorigioco. Subito dopo lo stesso guardalinee e ’ attento a vedere il fallo di mano in area di Magli dopo che il direttore aveva erroneamente concesso una punizione dal limite. Mantovani spiazza Giuliani e porta la sua squadra sul 3-4. L’attaccante di casa potrebbe pareggiare subito dopo ma su cross di Andreoli calcia sulla traversa da pochi passi. Ma in questo secondo tempo Mantovani e’ scatenato e al 30° calcia da posizione angolata e supera ancora il portiere ospite e realizza il definitivo 4-4 anche se, sulle ali dell’entusiasmo della tripletta personale, ancora Mantovani va ad un passo dal clamoroso 5-4 quando sugli sviluppi di un angolo tira bene verso la porta ma trova Giuliani pronto a deviare in angolo. Finisce cosė in paritā con un primo tempo dominato dal Sasso Marconi e il secondo tutto di marca Savignanese. Da segnalare un brutto infortunio occorso a Zammarchi, mezz’ala gialloblų, sostituito a fine primo tempo.
R.D.G.
In foto Alessandro Mantovani

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'