Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Femminile | Serie B Femminile

Due vittorie per la Valtarese Basket.

Di Nicola Delnevo 09/11/2019

Due vittorie per la Valtarese Basket.

Due vittorie per la Valtarese Basket

 


 

Fine settimana anomalo per le formazioni della Valtarese Basket; infatti le due squadre seniores hanno già disputato le loro gare e soprattutto hanno conquistato due preziosissime vittorie in trasferta. La Roby Profumi era impegnata nella difficile trasferta di Bologna contro la Libertas, formazione che lotta con le ragazze del presidente Delnevo per la salvezza. Nella gara disputatasi a Bologna le ragazze della Roby Profumi si sono imposte con il punteggio di 55 a 47 dopo una gara equilibrata e caratterizzata da un elevata tensione da entrambe le parti. Nel primo quarto è proprio la Roby Profumi a terminare in vantaggio con il parziale di 13 a 11. Il secondo periodo però vede la riscossa delle felsinee che terminano i primi due quarti avanti per 26 a 21 frutto di un importante break a metà periodo. Dopo l’intervallo non cambia il copione della gara; la Libertas Bologna mantiene il vantaggio conquistato nella prima parte della gara e riesce a terminare il periodo con il punteggio di 41 a 34. È nell’ultima frazione che le giovanissime bianco blu borgotaresi effettuano il sorpasso. Si alza l’intensità difensiva e grazie ad alcuni palloni recuperati, prontamente trasformati in contropiede, la Roby Profumi impatta e successivamente supera le padrone di casa. Un break decisivo, 19 a 6, che permette alle ragazze di coach Scanzani di conquistare la seconda vittoria in campionato contro una delle dirette avversarie per la salvezza. Questa vittoria permetterà alla Roby Profumi di affrontare il recupero della gara non disputatasi domenica scorsa contro Fiorenzuola con maggior tranquillità e determinazione. Proprio questa gara sarà recuperata martedì 12 novembre alle ore 21 al palaRaschi di Borgotaro.Anche la nuova Artarredo di coach De Martino, alla seconda gara in solo tre giorni, nel nuovo campionato di prima divisione hanno saputo conquistare una bellissima vittoria in trasferta contro la Polisportiva Piacenza. Dopo lo sfortunato esordio in casa contro Montecchio di mercoledì scorso i ragazzi dell’Artarredo hanno reagito andando ad espugnare il difficile parquet piacentino. Una gara difficile anche in funzione dell’elevato numero di falli fischiati contro l’Artarredo che, complice anche alcuni infortuni, hanno costretto la formazione borgotarese ha giocare gli ultimi minuti in soli quattro giocatori. Avvio con l’Artarredo che prova la difesa a zona ma Piacenza con tre conclusioni da tre punti costringe De Martino al cambio difensivo. La difesa a uomo inizia a dare i suoi frutti; Piacenza fatica ad attaccare ma carica di falli i giovani dell’Artarredo. Un infortunio alla caviglia colpisce Baldi e lo costringe ad abbandonare il parquet. Nonostante l’assenza della guardia borgotarese l’Artarredo mantiene il vantaggio al riposo lungo. Nella terza frazione Piacenza prova a rientrare ma l’Artarredo limita gli attacchi piacentini gestendo con intelligenza i possessi. Il giovanissimo Angella, alla seconda gara seniores della sua carriera, è preciso al tiro e l’Artarredo arriva ad inizio quarto periodo con tredici punti di vantaggio. Il tentativo di rientro di Piacenza viene fermato, ad inizio ultimo quarto, da un importante canestro da tre punti di Spagnoli. Purtroppo, escono per falli Simone ed Andrea Gonzato e Ruggeri e con Baldi indisponibile per infortunio l’Artarredo deve gestire gli ultimi due minuti di gioco in quattro contro cinque. Angella realizza gli ultimi otto punti dell’Art arredo e per i ragazzi di coach De Martino arriva la meritata vittoria.

 

VALTARESE BASKET

Nicola Delnevo

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'