In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Juniores Nazionali

Vittoria e sorpasso per la Savignanese che segna all'ultimo respiro

Continua la serie positiva dei giovani gialloblù

24/11/2019


Vittoria e sorpasso per la Savignanese che segna all'ultimo respiro

Seconda vittoria in otto giorni, quarto risultato utiledi fila e zona play off a soli 3 punti di distanza. Davvero un sabato perfetto per la squadra allenata da mister Luca Francesconi. Una vittoria arrivata proprio sul finire della gara a lunghi tratti equilibrata che lascia l’amaro in bocca agli ospiti che non hanno demeritato benché la Savignanese ha cercato con piu’ determinazione il bottino pieno
Nel primo tempo regna l’equilibrio con qualche tentativo da ambo le parti soprattutto con Severi , Mantovani ,Iori e Bagni. La grossa occasione alla mezz’ora capita alla Correggese che si vede assegnare un rigore dall’arbitro Andruccioli che ritiene falloso un intervento di Buda su Pedrazzoli. Ma il portiere Ambrosini riesce a respingere il tiro dagli 11 metri di Venuta, a dire il vero non fortissimo e nemmeno troppo angolato.
A fine tempo rigore anche per la Savignanese quando un tiro di Mantovani viene respinto dal braccio troppo largo di Bottoni. Il portiere Nicolosi e’ bravissimo a ribattere il tiro di Mantovani e il tentativo di tap-in di Amaduzzi ma deve arrendersi a Novelli pronto a spingere in rete a porta vuota.
Nel secondo tempo decisamente meglio la Savignanese che ci prova diverse volte con Mantovani e sfiora il raddoppio su una bella azione Di Gilio-Mantovani-Novelli con quest’ultimo che mette fuori di un soffio la palla del 2-0. Nel momento migliore dei gialloblù, la Correggese coglie il pari con uno splendido tiro dalla distanza di Tisseli che si infila sotto l’incrocio dei pali imparabile per Ambrosini. La Savignanese non ci sta; cerca il nuovo vantaggio con il solito Mantovani e con Nicolini ma almeno in un paio di situazioni Nicolosi e’ bravissimo e negare il gol. Gol che arriva al 90° quando Mantovani conquista palla a metà campo, scambia con Di Gilio e si presenta in area dove sorprende Nicolosi con un tiro violento in diagonale che si spegne in fondo al sacco scatenando l’entusiasmo di tutti i suoi compagni. Nei vibranti minuti di recupero e’ bravissimo Ambrosini a blindare la vittoria con un paio di parate difficili su tiri dalla distanza di Iori e Bondavalli.
R.D.G.
In foto il rigore parato da Ambrosini


Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'