Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Juniores Reg.

Stella - Tropical Coriano

02/02/2020

Stella - Tropical Coriano
Stella -Tropical Coriano 1-3
STELLA: Ivashcenko, Manfroni, Amati, De Rosa, Bezzi, Ara, Ibrahimi, Cenerelli, Silvegni, Bucci, Grasso. A Disp. Frutteti, Montanari, Gnoli, Cuccolo, Sartini Matteo. All. Moretti G.

TROPICAL CORIANO: Conti, Sartini, Pizzuto, Mosciatti, Carciani, Cappelli, Giannini T., Mini, Giannini D., Betti, Semprini. A Disp. Ronci, Vittorelli, Ghamdaoui, Bianchi. All. Giannini M.

Arbitro, Tommaso Fanucci della Sezione di Forlì
Marcatori Grasso al 9° per la Stella, Giannini T. al 22°, Mini al 26° e al 65° per il Tropical Coriano.
Ammonizioni: Montanari 80°per la Stella, Mosciatti 19°e Semprini 75° per il Tropical Coriano.Tropical Coriano
Netta vittoria per gli ospiti che hanno messo in cassaforte tre punti importanti tenendo a debita distanza il terzultimo posto della classifica provvisoria.
Padroni di casa alla ricerca del riscatto con un solo punto in tre gare disputate prima della sfida contro il Tropical che dal canto suo deve cercare di guadagnare qualche posizione considerando anche i troppi punti persi spesso per leggerezza e/o disattenzione durante il girone di andata..
Parte subito forte la formazione di Mister Moretti che al 9° minuto è già in vantaggio. Azione sviluppata sul versante destro con il traversone verso l’area di rigore raccolto e trasformato in oro da Grassi che dal limite dell’area piccola, anticipa il diretto marcatore e infila imparabilmente Conti per l’1.0.
Tropical che non si perde d’animo, anzi lo svantaggio sembra scuotere la formazione di Giannini che con il passare dei minuti inizia a prendere sempre più campo. Da un’azione proposta da Mini sulla dx nasce appunto il pareggio con il n° 8 del Tropical che cerca e trova sul vertice dell’area piccola l’ottima proposizione di Giannini T. che è pronto a scaricare con l’esterno dx verso la porta avversaria gonfiando la rete. Siamo al 22° della prima frazione.
Con il pareggio ottenuto la squadra ospite spinge con il piede sull’accelleratore proponendosi più volte in fase offensiva. Al 26° Giannini D. viene a prendere palla nella ¾ e spalle alla porta viene ostacolato fallosamente da Bezzi. Calcio di punizione da distanza considerevole per tentare la conclusione diretta. Non per Mini che con convinzione si presenta al tiro con la sfera che prende una traiettoria perfetta terminando la propria corsa nel set alla dx di Ivashcenko. “Un goal da cineteca”, così avrebbero commentato i radiocronisti di un tempo.
Stella che cerca di reagire ma è sempre il Tropical a farsi pericoloso intorno al 40° con un’azione sviluppata in velocità dall’intraprendente Mini che dialoga con Betti il quale, da posizione centrale, premia l’ottimo movimento di Semprini che prova la battuta di dx con Ivascenko pronto a respingere in angolo.
Tropical che manovra in scioltezza e Stella un po’ alle corde.
Al 45° punizione per il Tropical decretata dal direttore di gara per un intervento falloso avvenuto sempre all’altezza della ¾ offensiva. Mini ci riprova con una conclusione simile al goal del pareggio. Questa volta Ivascenko anticipa il movimento verso la propria dx quel tanto che basta e vola verso l’incrocio dei pali deviando in angolo con un ottimo intervento e negando a Mini la gioia del secondo goal in fotocopia.
Al 47° ottimo lo spunto in velocità di Semprini sulla sx e dopo una serie di finte, dal fondo, serve Giannini D. che prova il tap-in vincente ma la conclusione viene ostacolata ottimamente da Bezzi che salva la propria porta.
Nella ripresa la Stella cerca di avanzare il proprio baricentro ma è sempre il Tropical a creare maggiori pericoli in attacco. Al 2° è sempre aperto il conto tra Mini ed Ivascenko con la conlcusione ravvicinata del corianese che questa volta trova la respinta a pugni chiusi dell’estremo difensore di casa.
Mister Moretti prova a mescolare un po’ le carte e al 10° sostituisce Bucci con Gnoli che appena entrato crea scompiglio sulla sx converge verso il centro e di dx prova la conclusione velenosa colpendo la traversa.
E’ l’occasione che serviva alla squadra di casa per crederci nella rimonta ma il Tropical dando segno di compattezza tra i reparti, ci crede di più.
Al 20° l’epilogo della gara con il 3° goal degli ospiti con l’azione che parte dalla linea difensiva proposta e da un disimpegno di Carciani che prima anticipa il marcatore diretto e poi suggerisce centralmente per l’accorrente Mini che appoggia la sfera a Semprini il quale, spalle alla porta lavora un ottimo pallone e poi premia l’inserimento smarcante verso il centro dell’area di rigore dello stesso Mini che di sx conclude e batte Ivascenko siglando la sua personale doppietta.
Al 32° la Stella prova a rientrare in partite con il tentativo di conclusione di Cuccolo che trova sulla sua strada l’intervento in uscita di Conti.
Al 39° su capovolgimento di fronte ottima la sventagliata da sx di Mini che cerca dalla parte opposta il subentrante Vittorelli che di dx prova la conclusione che si spegne di poco alla sx di Ivascenko.
Vittoria meritata e con dedica quella fatta dai ragazzi del Tropical ad Adriano storico dirigente della formazione Corianese nel giorno del suo Compleanno.
Finale Stella 1 Tropical Coriano 3

Commenti

PUBBLICITA'