In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Femminile

Gatteo Mare 1 - 6 Pol. Cella

13/02/2020


Gatteo Mare 1 - 6 Pol. Cella

La prima partita del girone di ritorno mette davanti alle ragazze di mister Tomei la Polisportiva Cella che, al momento, guida la classifica del campionato di Eccellenza.

Come era facile prevedere, la formazione ospite parte subito all’attacco: all’11° minuto Bonacini riceve da Burani, si libera del difensore con un dribbling e calcia; il pallone si spenge di poco a lato del palo destro. Passa un altro minuto e l’asse Bonacini-Toma Menotti porta Burani in area di rigore dove, però, Brighi legge in tempo l’azione, esce dai pali e para con sicurezza.

Al 14° Maini batte un calcio d’angolo dalla destra, Calloni stacca di testa anticipando tutte ma Iannotti è brava a gestire il pallone in area e allontana il pericolo in fallo laterale.

Le ragazze del Gatteo Mare faticano a superare la metà campo e l’imprecisione nei passaggi non permette di concludere le buone idee. Per questo al 21° il Cella è ancora in avanti: Toma Menotti riceve da Parizzi e scarica per Maini che lascia partire un destro potente, ma Brighi para in due tempi.

Al 23° arriva una prima reazione delle padrone di casa: Morelli vede Protti e la serve, la numero 7 scende sulla fascia sinistra, si libera di Ferrari e crossa nel mezzo ma non trova nessuna compagna per la conclusione.

Passa un giro di lancette e il Cella trova il gol del vantaggio: Parizzi batte velocemente un calcio di punizione al limite, Bonacini riceve in area e salta Brighi, portando il risultato sull’1 a 0.

Il Gatteo Mare è in difficoltà e si fa sorprendere una seconda volta: Burani riceve palla da Toma Menotti, salta Sarti e tira alla sinistra di Brighi. L’estremo difensore tocca la sfera ma non riesce a trattenere e viene battuta.

La reazione delle ragazze di mister Tomei prende vigore al 29° quando Morelli vede lo scatto di Quercioli, alza il pallone sopra la difesa ma il passaggio è troppo lungo e Vulcano riesce ad anticipare la numero 9. Al 32° il pressing alto del Gatteo viene premiato: Morelli apre con precisione verso Protti che vede Quercioli e la serve indietro al limite dell’area. L’attaccante rossoblu apre sul lato opposto per Iannotti, la quale viene ostacolata da Parizzi ma vince il rimpallo e tira di potenza superando Vulcano. Il Gatteo segna il gol dell’1 a 2 e accorcia le distanze.

Al 34° una nuova opportunità per il Cella: Burani recupera palla e vede l’inserimento di Cristaldi, la serve ma Brighi è brava ad anticiparla.

Al 36° cambio di fronte con un’azione che parte dalla fascia destra: Sarti intercetta un pallone e serve Iannotti, la quale scambia con Succi, poi il gioco passa a Morelli che vede Quercioli, ma l’arbitro fischia per posizione di fuorigioco. Al 39° Battigello è costretto ad effettuare un cambio perché Burani non è in grado di proseguire: al suo posto entra Gnisci con il numero 15.

Il primo tempo si conclude con un risultato equilibrato, nonostante la formazione ospite abbia avuto più occasioni rispetto al Gatteo Mare.

Nella ripresa il Cella ricomincia senza esitazioni e al 47° segna anche il terzo gol: Bonacini recupera scende sulla fascia sinistra, crossa in mezzo dove trova Toma Menotti, alla quale non resta che appoggiare il pallone in porta a fil di palo.

Battigello sostituisce Manfreda con Blommaert, mentre Tomei fa entrare Scolozzi per Iannotti.

Al 53° Parizzi si libera in area di rigore, effettua il tiro ma Brighi para; Toma Menotti prova a recuperare palla ma Battaglia le chiude il passaggio. La numero 9 del Cella vince comunque il rimpallo e il suo tiro finisce sulla linea, dove Sarti è bravissima a togliere il pallone ormai in porta e, al tentativo successivo, Brighi para. La squadra del Cella dà spazio a Maiola ed esce Toma Menotti.

La resistenza del Gatteo Mare diminuisce e al 60° la nuova entrata Gnisci riceve palla e fa un pallonetto a Brighi per la rete del 4 a 1. Un timido tentativo del Gatteo arriva al 64° con Protti che approfitta dell’errore di Calloni e prova il tiro dalla distnza ma il tiro è alto sopra la traversa. Al 66° entra Frassinetti al posto di Parizzi. Tomei, invece, aggiunge un’altra punta e fa uscire Protti esausta per Pasqui, mentre Battigello effettua l’ultimo cambio: Maini esce e al suo posto entra Razzano. Le padrone di casa cercano di reagire e al 72° Scolozzi allunga per Quercioli che prova il tiro ma il pallone si spegne a lato. Un minuto dopo Fiorenza impegna Vulcano con un tiro dalla distanza ma l’estremo difensore para in due tempi. Al 76° la partita è ormai conclusa quando anche la nuova entrata Razzano trova la gioia del gol. Al 77° Sarti chiede il cambio e la sostituisce Villucci. L’assedio del Cella continua fino a quando, all’80°, trova il gol del definitivo 6 a 1 su calcio d’angolo. Bonacini

salta più in alto di tutte e segna di testa, realizzando la doppietta personale. Negli ultimi minuti, Tomei dà spazio anche a Protti C. che entra tra i pali al posto di Brighi. Al 90° Villucci calcia dalla distanza e Vulcano toglie la palla dall’incrocio dei pali e si rifugia in angolo. Gli ulteriori tentativi del Gatteo Mare non trovano esito positivo e la gara termina 1 a 6 per il Cella. Nonostante l’ottima prestazione delle avversarie, dopo un buon primo tempo, il Gatteo Mare cede e subisce altre 4 reti, per un risultato che, forse, è anche troppo pesante. Nella prossima gara, prevista per il 16 febbraio, le ragazze di mister Tomei affronteranno il Pgs Smile in trasferta.

Polisportiva Cella: Vulcano, Ferrari, Cristaldi, Parizzi (66° Frassineti), Calloni, Cocconi, Manfreda (51° Blommaert), Maini (70° Razzano), Toma Menotti (56° Maiola), Bonacini, Burani (39° Gnisci).

A disp: Benassi, Ficili, Cavandoli, Gorrieri

All: Battigello Massimiliano.

Gatteo Mare: Brighi (89° Protti C.), Sarti (77° Villucci), Battaglia, Succi, Balzi, Pozzi, Protti E. (71° Pasqui), Morelli, Quercioli, Fiorenza, Iannotti (55° Scolozzi).

A disp: Melosu.

All: Tomei Raffaele.

Ufficio Stampa ASD Gatteo Mare Femminile

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'