In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Femminile

PGS Smile 1 - 1 Gatteo Mare

20/02/2020


PGS Smile 1 - 1 Gatteo Mare

Nella seconda giornata del girone di ritorno di Eccellenza, le ragazze di mister Tomei affrontano il Pgs Smile nella trasferta di Formigine.
Il Gatteo Mare si lancia in avanti fin dal secondo minuto con un cross dalla sinistra di Protti che viene però allontanato da Gabrini. Appena un minuto dopo è Bertoglia che si libera di un difensore e tenta il tiro ma Brighi è attenta e para con facilità.
Al 10° il Gatteo Mare ha una buona occasione su punizione con Protti ma la palla, diretta all’incrocio, viene bloccata da Incerti. Al 12° Angeli innesca la ripartenza su un passaggio di Sarti, il Pgs è sbilanciato e Viva è costretta alla trattenuta che le costa l’ammonizione. Al 14° la partita si sblocca: dopo uno scambio con Succi, Angeli si libera di Ottani e si accentra, lasciando partire un sinistro potente e preciso; Incerti intuisce la traiettoria ma si distende in ritardo e la palla la supera. Il Gatteo Mare passa momentaneamente in vantaggio.
Il Pgs Smile, però, vuole riportare la parità e ci prova subito con un’iniziativa personale di Bertoglia che, con Brighi fuori dai pali, prova il pallonetto ma il tentativo è alto sopra la traversa. Al 22° cambio di fronte: Angeli spinge sulla fascia destra, scambia con Morelli che sfiora appena ma favorisce Protti, la quale da ottima posizione manca il gol del raddoppio.
Al 24° un brivido per il Gatteo Mare: Nizzoli recupera palla al limite dell’area e, sola davanti al portiere, prova la conclusione che si stampa sulla traversa. Al 32° altra disattenzione delle romagnole: su rinvio dal fondo Brighi cerca Angeli che è posizionata male e viene anticipata da Ottani, la quale tenta un cross al centro ma Balzi allontana la minaccia in fallo laterale.
Al 36° Protti cambia lato e lancia Angeli sulla destra che vede Quercioli, la serve ma il tiro della numero 9 si spegne a lato del palo. Al 40° le padrone di casa trovano il gol del pareggio con Nizzoli che, approfittando di un filtrante da centrocampo, supera Brighi e riapre la partita.
Al 42° Quercioli si aggiusta la sfera in palleggio ma al momento del tiro viene contrastata da Zanoli. Il primo tempo termina in parità con occasioni da entrambe le parti. La seconda frazione di gioco comincia con un calcio di punizione a favore dello Smile per un fallo di Pozzi: alla battuta si presenta Gabrini ma la palla esce a lato. Al 50° Melosu recupera palla a centrocampo e si porta al limite dell’area, decide di non tirare e serve Protti che apre per Angeli, la quale tira nell’angolino destro dove Incerti non si fa sorprendere. Non è finita: la palla non esce e Quercioli è brava a recuperarla, torna indietro e serve ancora Angeli che riprova sul palo opposto ma l’estremo difensore è ancora attenta e si distende, parando. Lazzaretti prova a concludere in corsa ma la sfera termina sul fondo.
Tomei sostituisce Morelli con Fiorenza che si posizione come mezz’ala sinistra. Al 60° Ottani scende sulla fascia sinistra, serve Bertoglia che salta Sarti, vince il rimpallo sull’opposizione di Melosu ma il suo tiro finisce fuori. Al 62° il Gatteo effettua il secondo cambio: Melosu esce ed entra Cerioni. Un minuto dopo lo Smile ci prova con Bertoglia che si accentra, salta Brighi e colpisce a botta sicura ma Pozzi interviene sulla linea e si rifugia in angolo, mantenendo il risultato invariato.
Al 75° lo Smile guadagna una punizione al limite dell’area, da posizione centrale: batte Gabrini e la palla tocca il palo sinistro, finendo in porta. Le padrone di casa non fanno in tempo ad esultare perché l’arbitro decide di annullare il gol per posizione di fuorigioco di Viva. Al 78° Fiorenza riceve palla e fa un passaggio filtrante per Protti che da sinistra prova il tiro sul palo lontano ma la conclusione finisce al lato della porta. Al 79° Protti esce lasciando il posto a Iannotti. All’80° Fiorenza duella con Nizzoli e la atterra in maniera fallosa: calcio di punizione per lo Smile. Alla battuta si posiziona Bertoglia: il suo tiro colpisce la barriera e finisce in calcio d’angolo. All’82° ennesima punizione delle padrone di casa: Viva batte in mezzo all’area e Bertoglia sfiora soltanto, quindi Brighi para in sicurezza. All’85° altra occasione nitida per lo Smile: Nizzoli riceve palla da Cherutti, apre a sinistra dove, al limite dell’area, Fontana calcia in porta, ma Brighi si allunga e nega la gioia del goal alla numero 7. Un minuto dopo su calcio d’angolo Brighi si ripete: colpo di testa di Camurati e parata dell’estremo difensore del Gatteo Mare. Sul finire del match, c’è spazio anche per Battaglia che entra per Lazzaretti. Al 92° lo Smile ha l’occasione per chiudere la partita: sugli sviluppi di un calcio di punizione, Viva spizza di testa e il pallone finisce sui piedi di Bertoglia che, dopo aver atterrato Balzi, si gira e tira al volo. Brighi è leggermente fuori dai pali ma, con un meraviglioso colpo di reni, toglie il pallone dall’incrocio dei pali.
Un pareggio utile ai fini della classifica ma la prestazione ancora non è convincente. Il Gatteo Mare cercherà di conquistare la prima vittoria del nuovo anno, domenica 23 febbraio in casa contro il Granamica.

Pgs Smile: Incerti, Burgio, Ottani, Cherutti, Zanoli, Gabrini, Fontana, Nizzoli, Bertoglia, Viva, Camurati.
A disp: Verri, Balestri, Carpentiero, Florini, Parmiggiani, Rios Quiroz, Vecchi.
All: Arvani Maurizio

Gatteo Mare: Brighi, Sarti, Lazzaretti (90° Battaglia), Melosu (62° Cerioni), Balzi, Pozzi, Protti (79° Iannotti), Morelli (50° Fiorenza), Quercioli, Succi, Angeli.
A disp: Mezzapesa, Pasqui, Villucci.
All: Tomei Raffaele.

Ufficio Stampo ASD Gatteo Mare


Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'