Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | DNB

La Janus Basket Fabriano batte roseto e fa due di fila

Di Giacomo Marini 08/02/2021

La Janus Basket Fabriano batte roseto e fa due di fila

Seguici su Facebook : MARCHE SPORT

 

La Janus Basket Fabriano batte roseto e fa due di fila

 

Nel big match della 10° giornata, si affrontano al PalaGuerrieri Fabriano e Roseto: in palio il primo posto nel girone C2. Tornata alla vittoria nell’ultimo scontro, la Ristopro cercherà di replicarsi tra le mura amiche; dal canto suo, invece, gli abruzzesi vengono da 4 successi consecutivi, con l’ultimo arrivato nei secondi finale a discapito di Civitanova. Le premesse per un bel match ci sono tutte.

Inizia bene la Ristopro, con un Marulli ispirato che ne segna 5 di fila, mentre Roseto fatica a trovare la via del canestro; non hanno intenzione di fermarsi i ragazzi di coach Pansa, intensi a difesa e chirurgici in attacco: si accende Merletto e spara tre bombe portando i suoi sul +16. Il primo periodo si chiude così sul punteggio di 22-6.

Prosegue l’epopea biancoblu anche nella seconda frazione, autori di un parziale di 17-8 nei primi 5’; sulle due palle recuperate e segnate in contropiede da Scanzi, la Janus tocca il +25. Qualche guizzo della sua stella Amoroso, ma la Liofilchem continua a non segnare e i cartai ne approfittano per chiudere il primo tempo avanti di 22.

Al rientro sul parquet dopo la pausa lunga, non cambia l’andamento della partita, poiché una Ristopro praticamente infallibile non permette alcun cenno di rimonta alla formazione ospite: ci prova nuovamente Amoroso con una tripla e qualche viaggio in lunetta, ma Scanzi e Merletto non sono della stessa opinione e rispondono nell’altra metà campo. Al termine del terzo quarto il divario tra le due squadre è 23 punti. 

Non c’è partita nell’ultima frazione, Roseto ci prova arrivando a –21 con 5’ da giocare, ma le due bombe consecutive di Radjonic mettono in ghiaccio il match. La Ristopro chiude con tutti Under in campo, vince 91-69 contro la capolista, ribalta la differenza canestri e passerà la settimana da prima in classifica. Prossimo appuntamento Domenica 14 Febbraio al PalaRisorgimento di Civitanova, palla a due ore 18:00.

Ristopro Fabriano - Liofilchem Roseto 91-69 (22-6, 23-17, 24-23, 22-23)

Ristopro Fabriano: Daniele Merletto 16 (2/4, 4/5), Andrea Scanzi 15 (6/10, 1/5), Luca Garri 13 (5/6, 1/2), Todor Radonjic 12 (1/2, 3/4), Francesco Paolin 10 (1/4, 1/4), Francesco Papa 10 (4/5, 0/0), Roberto Marulli 6 (1/4, 1/4), Gianmarco Gulini 5 (1/2, 1/1), Kurt Cassar 4 (2/7, 0/0), Jona Di giuliomaria 0 (0/0, 0/1), Marco Caloia 0 (0/0, 0/0), Denis Alibegovic 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 9 / 11 - Rimbalzi: 38 5 + 33 (Luca Garri 8) - Assist: 18 (Daniele Merletto 6)

Liofilchem Roseto: Aleksa Nikolic 19 (8/12, 0/0), Jacopo Lucarelli 14 (4/10, 1/4), Valerio Amoroso 12 (3/7, 1/3), Antonio Ruggiero 11 (5/8, 0/2), Andrea Pastore 4 (1/5, 0/2), Edoardo Di emidio 3 (1/1, 0/4), Alessandro Palmucci 3 (0/0, 1/1), Andrea Pedicone 2 (1/2, 0/0), Fabio Sebastianelli 1 (0/1, 0/2), Luca Cocciaretto 0 (0/0, 0/0), Alberto Serafini 0 (0/0, 0/0), Davide Valentini 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 21 - Rimbalzi: 33 6 + 27 (Aleksa Nikolic 8) - Assist: 9 (Jacopo Lucarelli, Andrea Pastore, Edoardo Di emidio 2)

 

Foto di Marco Teatini.

Giacomo Marini

Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'