Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Lega 2

Pre-partita di WithU Bergamo-Staff Mantova con le dichiarazioni di Di Carlo e Bonacini

Di Giacomo Negri 27/02/2021

Pre-partita di WithU Bergamo-Staff Mantova con le dichiarazioni di Di Carlo e Bonacini

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

 

Pre-partita di WithU Bergamo-Staff Mantova con le dichiarazioni di Di Carlo e Bonacini

 

21^ giornata girone Verde

WithU Bergamo-Staff Mantova

Domenica 28 febbraio 2021 – ore 18:00

Campo di gioco: PalaAgnelli, P.le Tiraboschi, Bergamo

-Gara a porte chiuse-

Arbitri:

Moretti Mauro di Marsciano (PG) – Martellosio Mattia Eugenio di Buccinasco (MI) – Maffei Luca di Preganziol (TV)

Gennaro Di Carlo:

“Bergamo è una squadra che sta attraversando un ottimo momento di forma ed è evidentemente cresciuta rispetto all’inizio del campionato e ha acquisito un’identità. Hanno una chiara organizzazione offensiva e difensiva e piano piano i loro giovani stanno crescendo diventando affidabili. Credo che la classifica sia bugiarda dato che loro hanno ancora due gare da recuperare. Sarà una partita difficile perché ci troveremo di fronte una squadra che vorrà continuare su questo trend positivo. Bergamo è sempre rimasto in partita con tutte le avversarie, quindi credo che sarà un incontro che si deciderà negli ultimi minuti. Oggi si trovano in una condizione mentale ottimale dato che stanno raccogliendo i frutti del loro lavoro. Nonostante ciò, concentrandoci su di noi, mi aspetto un passo avanti ancora. Adesso è importante portare a casa una vittoria con una squadra così “ruvida” che ci impone una concentrazione costante per tutta la partita.”

Davide Bonacini:

“Contro Bergamo mi aspetto una gara molto difficile. Bergamo sta vivendo una seconda parte di stagione positiva e ha appena cambiato la guardia americana; in questi giorni saranno serviti per inserirlo ulteriormente nel loro sistema. Quindi penso sarà una gara molto delicata in cui dovremo riprodurre la stessa coesione e voglia di essere squadra che abbiamo avuto con Casale. L’obiettivo che dobbiamo porci è rimanere attenti sia in difesa che in attacco per tutti i 40’.”

Media:

La gara sarà visibile in diretta e on demand in abbonamento su LNP TV Pass.

Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

 

 

Area Comunicazione e Stampa

Pallacanestro Mantovana Staff

Giacomo Negri

Withu Bergamo-Staff Mantova 70-67 (16-24, 40-36, 55-47)

Di Ufficio Stampa Withu Bergamo 28/02/2021

Withu Bergamo-Staff Mantova 70-67 (16-24, 40-36, 55-47)

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

La marcia della Withu Bergamo non si ferma, ed arriva la terza vittoria consecutiva, sesta nelle ultime otto gare. A cadere sotto i colpi di Zugno e compagni è la Staff Mantova, sconfitta 70-67 al PalaAgnelli. Una gara dai due volti per i gialloneri, che pagano un avvio non esaltante – soprattutto in difesa – per poi girare il match dal secondo quarto in avanti. Un’altra prova corale degna di nota, dove tutti gli effettivi a disposizione di Calvani portano il loro mattoncino per questo prezioso successo; la Withu lascia la compagnia di Biella sul fondo della graduatoria, e si avvicina al gruppone di squadre che la precede. Giovedì 4 marzo si torna subito in campo: a Treviglio va in scena il derby bergamasco contro la lanciata BCC, ma questa Bergamo sa di potersi giocare tutte le sue carte.

È Mantova a prendersi l’avvio, sfruttando al meglio la doppia dimensione di Weaver (2-7 al 3’); il parziale si allarga con i canestri di Ghersetti e Bonacini, e Calvani decide di attingere dalla propria panchina a piene mani. L’inerzia non cambia, Mantova resta in controllo anche se la Withu dà segnali di risveglio con Easley e Parravicini (9-18 all’8’); ci sono le triple di Cortese ed Easley a fissare il 16-24 al primo mini-break. C’è un’altra Bergamo nel secondo quarto, aggressiva in difesa e paziente in attacco: Vecerina e Masciadri riportano i gialloneri a -3 (23-26 al 13’), Pullazi pareggia a quota 28 sfruttando un paio di attacchi non perfetti dei virgiliani. Ci pensa Cortese con un gioco da quattro punti a rimettere Mantova avanti (28-32 al 16’), Pullazi resta perfetto dall’arco per tenere Bergamo a contatto e limitare la sfuriata di Bonacini. La Withu mette il naso avanti con Zugno, e Bedini chiude un gran secondo quarto dando ai suoi 4 lunghezze di vantaggio all’intervallo (40-36 al 20’).

La Withu non si ferma, Da Campo e Zugno firmano il +9, Mantova risponde con James e Weaver ma i gialloneri sono padroni del match (52-42 al 27’). Cortese manda un segnale, ma la difesa della Withu resta di primissimo livello con soli 9 punti concessi nei primi 8 minuti di quarto, anche gli ospiti sono duri a mollare (55-47 al 30’). Il parziale buono arriva ad inizio di ultima frazione: guidata da uno Zugno enciclopedico, la Withu scappa con le triple di Vecerina e Da Campo, Jones conclude il contropiede del +14 con 4’ da giocare che sa molto di game-set-match (65-51 al 36’). Ma, come detto, Mantova non cede, anzi: Di Carlo mette i suoi a zona, che trascinati da Cortese si riportano a sole 4 lunghezze di distacco con 90” sul cronometro. Succede un po’ di tutto nel finale, ma la Withu ha la testa per buttarsi su ogni pallone, ed un paio di rimbalzi offensivi tengono Mantova chiusa nella propria metà campo difensiva. Zugno fa +5 dalla lunetta, dall’altra parte accorcia Weaver, poi Parravicini sigla il 2/2 a 9” dalla sirena che chiude il match, perché il canestro di Bonacini serve solo per le statistiche. Al PalaAgnelli finisce 70-67 in favore della Withu Bergamo.

Withu Bergamo-Staff Mantova 70-67 (16-24, 40-36, 55-47)

Withu Bergamo: Zugno 14 (4/8, 1/3), Jones 8 (3/7, 0/5), Da Campo 8 (0/2, 2/5), Pullazi 8 (1/8, 2/6), Easley 13 (4/6, 1/2); Parravicini 7 (1/3, 1/2), Vecerina 6 (0/1, 2/2), Masciadri 4 (2/2, 0/1), Seck, Bedini 2 (1/2), Siciliano n.e., Aiello n.e.. All. Calvani

Staff Mantova: Bonacini 8 (4/4, 0/2), James 10 (3/10, 0/4), Ferrara 2 (1/2, 0/1), Ghersetti 3 (0/3, 1/4), Weaver 15 (6/8, 1/1); Maspero 3 (1/3, 0/1), Cortese 26 (2/3, 5/8), Infante (0/1 da tre), Ceron n.e., Ziviani n.e., Mirkovski n.e.. All. Di Carlo

Tiri liberi: Withu Bergamo 11/14, Staff Mantova 12/13

Rimbalzi: Withu Bergamo 43 (Easley 12), Staff Mantova 28 (Weaver 6)

Assist: Withu Bergamo 11 (Zugno 4), Staff Mantova 8 (Bonacini, Ferrara 3)

Usciti per 5 falli: Maspero, Ferrara (Staff Mantova)

Spettatori: gara disputata a porte chiuse

 

Area Comunicazione e Stampa

Withu Bergamo

Preview 21 a Giornata Girone Verde : Withu Bergamo vs Pallacanestro Mantovana Staff

Di Ufficio Stampa Withu Bergamo 27/02/2021

Preview 21 a Giornata Girone Verde : Withu Bergamo vs Pallacanestro Mantovana Staff

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Preview 21 a Giornata Girone Verde : Withu Bergamo vs Pallacanestro Mantovana Staff

 

La Withu Bergamo affronta nella terza gara consecutiva al PalaAgnelli la Staff Mantova, nella ventunesima giornata di Serie A2 Old Wild West. I gialloneri, rivitalizzati dagli ultimi due roboanti successi ottenuti a spese di Casale Monferrato ed Urania Milano, cercano il tris nel match contro i virgiliani: una gara tutt’altro che semplice per Zugno e compagni, ma le ultime prestazioni fanno ben sperare. Mantova si trova nella pancia della classifica con un bottino di otto vittorie e dieci sconfitte, e nelle ultime 6 uscite ha inanellato 4 vittorie. Ci si aspetta una gara diversa rispetto al match di andata; molto è cambiato da allora, per entrambe le formazioni.

Sulla panchina dei biancorossi ora c’è Gennaro Di Carlo, subentrato a Di Paolantonio nel mese di gennaio. Il tecnico ex Orlandina può contare anche sull’apporto di Ceron, esterno arrivato in corso d’opera da Brescia, un’aggiunta di assoluto spessore all’interno di un roster qualitativamente molto valido. Il quintetto-tipo vede Bonacini in cabina di regia, pronto ad azionare l’americano James e Cortese, bocche da fuoco temibili sugli esterni. Sotto canestro l’ex di giornata, Mario Ghersetti, farà coppia con l’altro americano, Weaver, un fattore nella gara della Grana Padano Arena. Dalla panchina pronti Maspero e Ceron a dare energia sul perimetro, l’ala all-around Ferrara ed il sempreverde Infante sotto canestro completano gli uomini di rotazione.

Coach Calvani inquadra la sfida: “La classifica si è accorciata, siamo rientrati nel campionato, in corsa per l’obiettivo-salvezza, e gli ultimi risultati ci danno fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi. Sarà una partita diversa rispetto all’andata, perché siamo due squadre abbastanza diverse: ci sono tutti i contenuti per vedere una gara dallo sviluppo – appunto – diverso. Avevamo assenze, un po’ di esperienza in meno soprattutto nei nostri giovani. Mantova ha talento incredibile, non per niente schiera giocatori che hanno esperienze in Serie A1, ed in più c’è grande conoscenza del campo, un valore aggiunto per loro. È imprescindibile per noi mettere in campo una difesa quanto mai solida; ci siamo dati un buon timbro per affrontare chiunque presenti qualità così spiccate, come Mantova.”

Arbitri dell’incontro i signori Mauro Moretti di Marsciano (PG), Mattia Eugenio Martellosio di Buccinasco (MI) e Luca Maffei di Preganziol (TV).

Palla a due domenica 28 febbraio 2021 alle ore 18.00 presso il PalaAgnelli di Bergamo. Diretta prevista su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS.

 

Area Comunicazione e Stampa

Withu Bergamo 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'