Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

Pre - gara Baskérs Forlimpopoli vs Angels Dulca Santarcangelo

Di Cristian Lega 07/05/2021

Pre - gara Baskérs Forlimpopoli vs Angels Dulca Santarcangelo

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Pre - gara Baskérs Forlimpopoli vs Angels Dulca Santarcangelo

 

Sono passati appena dieci giorni dal recupero dell’andata e già domani sera al PalaPicci  (palla a due ore 18.45, dirigono Bettini e Gaudenzi) va in scena il return match fra Baskérs  ed Angels. In palio non solo i due canonici punti nella lotta al vertice ma soprattutto una garanzia di  primo posto nel girone: in caso di successo artusiano Rombaldoni e compagni  rilancerebbero le proprie chance mentre se a spuntarla fossero i clementini (già forti del  71-61 dell’andata) sarebbe già suggello matematico . Detto che il primato garantirebbe in finale l’eventuale bella fra le mura amiche, nel derby di  Romagna ci sarebbero mille altri motivi d’attrazione per una gara di cartello come questa;  come già appurato da tempo, per esempio, i numerosi atleti di categoria superiore che  militano nelle due squadre. Nella capolista Santarcangelo, guidata da coach Ceccarelli, milita il nazionale 2004 nonché  capocannoniere del torneo Alessandro Scarponi, formidabile cecchino che viaggia a 16,5  punti di media. Con Pesaresi in dubbio per un problema alla caviglia, in cabina di regia sta  disputando un’ottima stagione il play Frigoli, metronomo perfetto per questo gruppo. Sotto le plance il trio di categoria superiore Gamberini (10 ppg), Fusco e Polverelli non lascia  intravedere punti deboli fornendo estrema garanzia d’affidabilità. Dal canto loro i Baskérs Forlimpopoli vorranno dar seguito alla positiva prestazione con BSL,  consci che servirà ben altro per giocarsela alla pari con la prima della classe e mantenere  inviolato il fortino di casa. Come consetuedine è prevista la diffusione della partita in diretta sui canali social (Fb &  YouTube) a partire dalle 18.40.

 

Cristian Lega

area comunicazione e stampa Baskérs Forlimpopoli

Angels Santarcangelo primi matematici, Forlimpopoli sconfitta 52-60

Di Ufficio Stampa Angels Basket Santarcangelo 09/05/2021

Angels Santarcangelo primi matematici, Forlimpopoli sconfitta 52-60

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Angels Santarcangelo primi matematici, Forlimpopoli sconfitta 52-60

FINALE: Baskérs Forlimpopoli 52 – Dulca Santarcangelo 60

Arriva sul campo dei Baskers Forlimpopoli la matematica certezza del primo posto per i gialloblù di coach Gabriele Ceccarelli al termine di una partita sempre punto a punto con Forlimpopoli che vede il forfait alla partita di Nucci, Donati e Piani mentre per gli Angels in panchina per onor di firma Luca Pesaresi e Niccoló Buzzone.

LA PARTITA

La posta in palio è alta e si sente fin dalle prime battute al PalaPicci con le difese a prevalere sugli attacchi. Santarcangelo riprende doveva aveva lasciato dieci giorni prima nel match di andata appoggiando la palla in post basso e difendendo forte, così dopo 5’ di gioco i gialloblù guidano 6-10 con due lay up di Ettore Semprini e le triple di Scarponi e Frigoli. Forlimpopoli è sugli scudi con Piazza e Dell’Omo chiudendo così il primo quarto sul 10-17 con Rombaldoni costretto alla panchina precauzionalmente.

Nel secondo periodo, il gioco dei locali è più intenso, i Dulca Angels sbagliano tante conclusioni in attacco subendo la difesa al limite del fallo dei locali, che a loro volta con Ricci e Flan segnando in attacco si riavvicinano ai gialloblù (17-21 al 15’). Gli Angels segnano con il contagocce, con il solo Scarponi coadiuvato da Gamberini a portare punti sul tabellone che a metà partita dice 28-24.

Negli spogliatoi coach Cecca sprona la truppa che prontamente risponde sul campo. Capitan Gamberini si carica la squadra sulle spalle firmato 7 punti in un amen, Forlimpopoli però con Piazza è incontenibile e resiste alla prima carica gialloblù (35-31 al 25’). Santarcangelo aggiusta un attimo la mira dall’arco e così Ale Vandi insieme a Semprini firmano il sorpasso sul finale di quarto 39-43.

Nell’ultimo periodo è battaglia su entrambi i lati del campo, gli Angels con Frigoli e un ritrovato Fusco trovano addirittura il massimo vantaggio sul +7 (40-47 al 35’) ma i locali non si scompongono e ricuciono subito con Dell’Omo e due punti di Ricci 47-49 al 36’, i gialloblù rimangono lucidi e ancora una volta Gamberini in post basso spiega pallacanestro tramutando in canestri delle quasi palle perse. Con un libero di Scarponi arrivato sul tecnico di Agnoletti, i Dulca Angels si riportano avanti 47-53 al 37’. In attacco arriva allo scadere dei 24 secondi per Forlimpopoli la bomba dell’interessante esterno Gorini seguito nell’azione successiva da 2 tiri liberi di Ricci che portano di nuovo Forlimpopoli vicina  (52-53  al 38’). L’esperienza dei ragazzi gialloblù però si rivela importante perché Frigoli converte due tiri liberi grazie al bonus dei locali, in difesa recuperiamo palla e in attacco come all’andata Fusco sigla il canestro che a 30 secondi dalla fine regala la vittoria agli Angels Santarcangelo, consolidata da altri due tiri liberi di Frigoli portando così il risultato finale sul 52-60.

Importante obbiettivo raggiunto per Coach Ceccarelli che dovranno attendere ancora per conoscere l’avversaria nell’unico turno di playoff disponibile che si giocherà al meglio delle tre gare, la prima a Santarcangelo al Pala SGR (data di inizio 05/06) e poi l’eventuale “bella” ancora in casa.

Il mini girone andrà avanti fino al 22/05 con gli Angels che osserveranno un turno di riposo e poi affronteranno Granarolo in casa al Pala SGR

I parziali  10-17; 28-24; 39-43;

I tabellini

Forlimpopoli: Rombaldoni 3, Piazza 13, Dell’Omo 13, Ricci 8, Flan 9, Gorini 6, Nucci, Matteucci, Naldini, Donati, Torelli, Gaspari. All. Agnoletti Ass.Ronci

Santarcangelo: Gamberini 16, Scarponi 13, Semprini 8, Frigoli 7, Mulazzani 3, Vandi 9 Fusco 4, Tamburini, Polverelli, Chiari, Pesaresi n.e. All. Ceccarelli Ass. Bronzetti

 

Area Comunicazione e Stampa

Angels Dulca Santarcangelo

Baskérs Forlimpopoli - Angels Santarcangelo 52-60 (parziali 10-17; 28-24; 39-43)

Di Cristian Lega 09/05/2021

Baskérs Forlimpopoli - Angels Santarcangelo  52-60 (parziali 10-17; 28-24; 39-43)

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

3a giornata di ritorno - prima fase

Baskérs Forlimpopoli - Angels Santarcangelo  52-60 (parziali 10-17; 28-24; 39-43)

BASKÉRS: Nucci n.e., Matteucci n.e., Rombaldoni 3, Naldini, Ricci 13, Piazza 13, Gaspari 2,  Donati n.e., Dell’Omo 9, Gorini 6, Torelli, Flan 6. All.: Agnoletti

ANGELS: Vandi 9, Frigoli 7, Gamberini 14, Pesaresi n.e., Fusco 4, Scarponi 15, Polverelli,  Chiari, Mulazzani 3, Semprini Cesari 8, Tamburini n.e. All.: Ceccarelli

ARBITRI: Bettini e Gaudenzi.

NOTE - Usciti per 5 falli: Ricci. Falli tecnici alla panchina Angels (17’18”) ed a Ricci (30’14”).

FORLIMPOPOLI - Nello scontro al vertice che praticamente assegnava il primo posto nel  girone B i Baskérs Forlimpopoli cedono il passo alla capolista Angels (al sesto sigillo  consecutivo) perdendo contemporaneamente anche l’imbattibilità casalinga. Al termine di  un derby vero - il secondo in dieci giorni - e con tutti i crismi di una partita dall’importante  posta in palio, il quintetto artesiano ha avuto il grandissimo merito di non nascondersi  dietro agli alibi delle assenze (Nucci e Donati in panca per onor di firma, Piani in borghese e  Rombaldoni che deve arrendersi prima dell’intervallo), disputando una gara da cuore oltre  l’ostacolo per giocarsela ad armi pari fino a pochi istanti dal termine davanti ad una  corazzata degna di ben altri palcoscenici. In un match sostanzialmente equilibrato, come spesso accade, sono stati gli episodi a  deciderne le sorti: la difesa a zona 3-2 cui per lunghi tratti gli artusiani hanno fatto ricorso a  più riprese finisce per spezzare i ritmi dell’attacco clementino, con i Baskérs a ritrovare  grande smalto offensivo nel secondo periodo chiuso sul 18-7 di parziale. Quando Gamberini diventa il faro delle trame riminesi e gli ospiti volano sul 40-47 del 33’ i  galletti raccolgono le idee ed hanno ancora le energie per ricucire con Ricci a portare la  croce e Gorini che imbuca una bomba da capogiro (52-53 al 38’); quando conta viene fuori  l’esperienza degli Angels ergo con il sangue freddo di Frigoli ai liberi ed un canestro di Fusco  passano i titoli di coda di una partita certamente degna di nota. Da segnalare fra i Baskérs l’esordio in prima squadra del forlimpopolese doc Elia Naldini, il  quale a 16 anni da compiere a fine ottobre, ha trovato spazio nelle rotazioni durante il terzo  quarto di gioco tenendo bene il campo. Ora, sperando di recuperare almeno in parte gli  assenti, Forlimpopoli sarà comunque padrona del proprio destino e con un percorso netto  nelle prossime due gare potrà centrare la qualificazione alla finale playoff.

 

Cristian Lega

area comunicazione e stampa Baskérs Forlimpopoli

Commenti

PUBBLICITA'