Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Juniores Reg.

Tropical Coriano - Fya Riccione 1-2

Pagina 1 di 1

07/11/2021

Tropical Coriano - Fya Riccione 1-2
Tropical Coriano – Fya Riccione 1 - 2
TROPICAL CORIANO: Nigro, Carciani, Amaducci , Marmo, Matteoni, Crescentini, Flury, Cirillo, Cecchini, Bartoli, Santarini. A Disp. Magnani, Vezi, Grassi, Chiarello, Pierucci, Casadei, Mazzini. All. Bartolini A.

FYA RICCIONE : Castellani, Colombari, Ripa, Conti G., Gorini, Mignani, Mussoni, Tamagnini, Cavioli, Notaro, Ciacci . A disp. Gallo, Vannucci, Conti T., Pietrafesa, Lorenzini, Delucca, Guidotti, Cosmi, Mordini. All. Cecchini M.

Arbitro Sig. Marco CATTANI della Sezione di Forlì

Derby sentitissimo e buona anche la cornice di pubblico per una gara Juniores Regionale disputata allo stadio “Daniele Grandi” di Coriano tra i padroni di casa del Tropical e la lanciatissima Fya Riccione.
Gara approcciata senza alcun timore reverenziale dai ragazzi di Bartolini contro una formazione solida e saldamente in testa alla classifica con 7 gare vinte su 7 disputate.
Dopo un avvio abbastanza equilibrato arriva al 15° l’episodio che sblocca la gara con Cavioli che, approfittando di un errato disimpegno difensivo corianese, dal limite dell’area e di sx, batte Nigro con una conclusione a fil di palo.
Rispondono subito i padroni di casa con un’azione avanzata a sx da Marmo che prova con un traversone ad aggirare la linea difensiva riccionese con la sfera che arriva a Santarini che conclude alto sulla traversa. Tropical in pressione, prova ad imbastire alla ricerca subito del pari e Fya pronto a partire di rimessa. Ma sono sempre i padroni di casa ad insistere e rendersi pericolosi con Santarini che cerca di sfruttare un errato passaggio verso il portiere e prima di concludere viene anticipato in scivolata dall’ex di turno Colombari che manda in angolo.
Al 29° altra interdizione di un ottimo Bartoli che suggerisce subito a destra per l’accorrente Flury che da buona posizione spara alto. Al 34° sempre Bartoli, dopo l’ennesimo pallone recuperato, parte centralmente e serve questa volta a sx Santarini che scarica per l’accorrente Marmo, ma ancora una volta senza centrare il bersaglio.
Al 35° questa volta Bartoli prova l’azione in solitaria, punta e conclude centralmente con Castellani che blocca a terra sicuro.
Nella 2^ frazione di gioco, la gara diventa agonisticamente più viva con il direttore costretto in diverse occasioni a ricorrere al cartellino - totale 7 ammoniti e 2 espulsi - Il Tropical riparte forte alla ricerca del pari andando vicinissimo già al 2° minuto con la conclusione quasi perfetta dell’onnipresente Bartoli che di dx scarica un radente a filo d’erba verso la porta difesa da Castellani salvato solo dal palo alla sua sx. Rammarico dei calciatori di casa che non si perdono d’animo e con umiltà e voglia continuano a spingere.
Al 7° calcio di punizione per i padroni di casa per fallo sul subentrante Mazzini. Alla battuta va Marmo con Castellani che, con l’aiuto della traversa, vola a deviare in angolo. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina arriva il meritato pareggio per il Tropical. Dopo il colpo di testa di Cecchini che anticipa Castellani in uscita, la sfera rimane in una “terra di nessuno” con Mazzini che di dx si fionda lesto ribadendo in goal.
Pareggio che dura poco , anzi pochissimo. Il Fya al 10° si riversa subito in avanti con Tamagnini che furbescamente tiene palla in area di rigore e nel tentativo di Amaducci di intervenire sulla sfera, colpisce l’avversario che cade a terra. Per il direttore di gara, spesso lontano dall’azione, è calcio di rigore con Guidotti che di giustezza trasforma e porta nuovamente avanti gli ospiti.
Il Tropical prova a reagire con il Fya, che sulle ali dell’entusiasmo, cerca di mettere al sicuro i tre punti colpendo in contropiede e costringendo Nigro agli straordinari salvando la propria porta in un paio di occasioni, mantenendo ancora viva la speranza di riportare in parità le sorti dell’incontro..
La prima al 27° intervenendo con i piedi e allontanando alla disperata anticipando in extremis Mordini ottimamente servito da Notaro, la seconda 3 minuti più tardi anticipando in presa bassa l’ottimo inserimento sempre di Mordini.
Affiora la stanchezza e fioccano i cartellini per due squadre provate dallo sforzo prodotto. Nei minuti di recupero il Tropical prova il tutto per tutto riversandosi in avanti alla ricerca del meritato pari aprendosi al contropiede avversario. Ci riprova Bartoli ancora su calcio piazzato ad impegnare Castellani che devia ancora in corner. Dagli sviluppi dello stesso, con il Tropical tutto in avanti, Ripa riparte velocemente a sx e si ritrova in area a tu per tu con Nigro che, in una situazione poco chiara, “scippa” il pallone dai piedi del difensore che rimane dolorante a terra. Il direttore di gara fa proseguire.
E’ l’ultima occasione dell’incontro e sconfitta diversa da commentare per la squadra di casa che a differenza di quanto successo Sabato scorso contro il Pietracuta, ha tenuto ben testa alla capolista meritando forse, ai punti, qualcosa in più della sconfitta.
Tropical Coriano - Fya Riccione 1 - 2

Commenti

PUBBLICITA'