Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | DNB

Andrea Costa Imola - General Contractor Jesi 78-62 (26-14, 23-21, 15-11, 14-16)

Di Daniele Monti

Pagina 1 di 1

28/11/2022

Andrea Costa Imola - General Contractor Jesi 78-62 (26-14, 23-21, 15-11, 14-16)

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Come un'araba fenice anche l'Andrea Costa risorge dalle ceneri. Una vittoria importante per il morale. Una vittoria fondamentale per preparare al meglio il derby con la Virtus Imola di domenica prossima. Dopo cinque sconfitte consecutive, i biancorossi interrompono il loro digiuno grazie ad un'ottima prestazione contro la Basket Jesi Academy. Nella "tana" del PalaRuggi, così l'aveva definita Coach Grandi alla vigilia del match, gli imolesi hanno chiuso la pratica marchigiana con il punteggio di 78-62.

I romagnoli, orfani di capitan Corcelli costretto a dare forfait per febbre alta, sono partiti subito con il piede giusto e dopo un mini parziale iniziale di 0-5 a favore degli ospiti, hanno preso in mano il controllo del match chiudendo il primo quarto sul 26-14. Un vantaggio importante che è stato ulteriormente incrementato nella seconda frazione di gioco fino ad arrivare all'intervallo lungo sul punteggio di 49-35. La musica non è cambiata nemmeno al rientro sul parquet, i biancorossi trascinati da un monumentale Alex Ranuzzi, mvp e top scorer con 21 punti, hanno continuato a mettere in difficoltà la Basket Jesi Academy con la solita buona prestazione difensiva e con ottimi scambi sotto canestro. Al suono finale della sirena, il tabellone del PalaRuggi segna 78-62 a favore dell'Andrea Costa e sulle tribune dell'impianto imolese può scoppiare la festa per una vittoria importante che mancava oramai da troppo tempo.

Il cammino è ancora lungo certo, ma la strada intrapresa sembra essere quella giusta. Nelle ultime uscite i biancorossi avevano dimostrato di potersela giocare con chiunque mettendo in campo grinta e determinazione. Questa volta, oltre alla buona prestazione, sono arrivati anche i due punti.

Due punti importanti per preparare al meglio il derby di domenica prossima contro la Virtus Imola.

A tal proposito, nelle prossime ore verranno rese note le modalità di acquisto dei biglietti per il settore ospiti.

Il tabellino:

Andrea Costa Imola - General Contractor Jesi 78-62 (26-14, 23-21, 15-11, 14-16)

Andrea Costa Imola: Alex Ranuzzi 21 (6/10, 2/5), Lorenzo Restelli 15 (6/6, 1/4), Luca Montanari 11 (1/2, 3/5), Pietro Agostini 11 (1/3, 3/3), Federico Tognacci 8 (2/4, 1/2), Tommaso Marangoni 8 (1/2, 2/5), Carlo Trentin 2 (1/5, 0/1), Luca Fazzi 2 (1/2, 0/1), Matteo Barbieri 0 (0/0, 0/0), Samuel Roli 0 (0/0, 0/0), Federico Spagnoli 0 (0/0, 0/0)

General Contractor Jesi: Daniele Merletto 17 (2/4, 2/4), Roberto Marulli 11 (2/4, 1/5), Patrick Gatti 10 (0/0, 1/4), Giacomo Filippini 10 (3/12, 0/0), Filippo Cicconi massi 7 (2/3, 0/0), Massimiliano Ferraro 5 (0/0, 1/3), Simone Rocchi 2 (1/7, 0/3), Antonio Valentini 0 (0/0, 0/1), Francesco Giulietti 0 (0/0, 0/0), Alex Ginesi 0 (0/0, 0/0)

 

Daniele Monti

Addetto Stampa - Andrea Costa Imola

 

Pre partita Andrea Costa Imola - General Contractor Jesi

Di Daniele Monti

Pagina 1 di 1

26/11/2022

Pre partita  Andrea Costa Imola - General Contractor Jesi

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA 

 

Pre partita  Andrea Costa Imola - General Contractor Jesi

L'ultima vittoria biancorossa risale alla terza giornata di campionato e da quel 16 ottobre è passato quasi un mese e mezzo. Un mese e mezzo in cui l'Andrea Costa non è più riuscita a conquistare i due punti ma nelle ultime uscite ha dimostrato di essere una squadra viva, capace di lottare su ogni pallone e vogliosa di riscattarsi. Riscatto che potrebbe arrivare già domenica quando al PalaRuggi alle ore 18 arriverà la General Contractor Jesi per la nona giornata del girone C di Serie B. Un appuntamento da non fallire per Corcelli e compagni dopo le cinque sconfitte consecutive. Vincere contro i marchigiani sarebbe molto importante per la classifica e per il morale dei biancorossi in vista della stracittadina con la Virtus Imola in programma nel prossimo turno di campionato.

Gli uomini di Coach Grandi, tuttavia, si troveranno davanti un avversario tosto che è tra i principali candidati al salto di categoria. Jesi si trova al sesto posto in classifica con un bottino di dieci punti e nella giornata precedente ha vinto tra le mura amiche del PalaTriccoli con il punteggio di 93-71 contro l'USE Computer Gross Empoli.

Il commento di Coach Federico Grandi alla vigilia del match:

«Jesi è una squadra di grande talento in ogni ruolo. Giocano ad alti ritmi e sono molto efficaci nel tiro da tre punti, sia in transizione che da situazioni di penetra e scarica. Merletto e Filippini formano uno degli asse play-pivot migliori del girone ma oltre a loro hanno tanti giocatori che se accesi possono fare la differenza.

Dopo due trasferte torniamo nella nostra “tana” e abbiamo bisogno del sostegno dei nostri tifosi per tornare alla vittoria.

Dobbiamo aggredirli, fare grande attenzione in transizione ad accoppiarci subito con i loro tiratori per non concedergli canestri facili e soprattutto gestire con lucidità i momenti topici della partita».

 

Daniele Monti

Addetto Stampa - Andrea Costa Imola

 

Commenti

PUBBLICITA'