In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Allievi

Virtus Faenza vs Vecchiazzano 1-4

Brusca battuta d'arresto casalinga per la Virtus

29/01/2017


Virtus Faenza vs Vecchiazzano 1-4

La partita è stata decisa a metà del primo tempo da un rigore per un fallo del capitano virtussino Lazzaro su un attaccante ospite, fallo visto solo da una giovane arbitro e dal padre di un genitore ospite presente ai lati del terreno di gioco. Subito dopo la realizzazione del rigore Lazzaro ha continuato a rivolgersi in maniera poco educata al direttore di gara che lo ha espulso lasciando la squadra in inferiorità numerica. Da quel punto i padroni di casa, che già prima avevano mostrato le solite difficoltà in zona gol e che erano già sotto di una rete, non sono riusciti a raddrizzare la partita contro una squadra che dopotutto era parsa alla loro portata. Nel finale il Vecchiazzano, approfittando della stanchezza degli uomini di casa, ha messo al sicuro il risultato con altre due reti. A nulla è valso il gol della bandiera di Casadio ottenuto sugli sviluppi di una punizione di Alpi che ha colpito la traversa.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'