Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio

Accademia Spal vs United Romagna Women 1-3

Pagina 1 di 2

27/09/2022

Accademia Spal vs United Romagna Women 1-3

Seguici su Facebook: EMILIAROMAGNA WOMEN

Nella cornice del comunale di Vigarano Mainarda le Romagna Women incontrano la Spal, favorita per la vittoria finale in campionato, incontro valido per la terza giornata del girone B di Eccellenza femminile. Pronti via le romagnole affrontano le quotate avversarie senza alcun timore riverenziale, anzi si rendono da subito pericolose. E' una squadra rinnovata soprattutto nel carattere quella delle Romagna Women, iniezione di fiducia e consapevolezza della propria forza dovuta all'innesto di elementi dotati di esperienza e carattere che, partita dopo partita, riescono a trasmettere a tutte le compagne. Il 3-1 finale farebbe pensare ad una partita in discesa per le ragazze di Lazzerini invece è stata una partita combattuta fino all' ultimo secondo di gioco. Doppietta di Quercioli e sigillo finale di Zani al minuto 95 che metteva il sigillo al match. Il carattere delle Romagna Women è venuto fuori prepotentemente nel secondo tempo, quando nel giro di pochi attimi perdeva prima Milandri per fallo da ultimo uomo poi il capitano Ercolani per infortunio. Questi eventi contrari anziché abbattere le romagnole, come sarebbe potuto accadere in passato, facevano si che la squadra si ricompattasse e sfoderasse una vera prestazione di squadra con lotta e sacrificio . Prova di maturità superata perché sebbene in inferiorità numerica le Romagna Women trovavano la forza per tornare in vantaggio e continuavano ad impensierire la retroguardia biancoazzurra. Al minuto 95, come detto in apertura, Zani realizzava una rete spettacolare che metteva la parola fine alla partita. Esame di maturità ampiamente superato, ora viene il difficile, confermare la continua crescita sia sul piano della manovra che su quello caratteriale. 

Ma il week end di "carattere" delle Romagna Women era iniziato già il giorno precedente con la vittoria della squadra Under 19, che da quest'anno partecipa al campionato regionale di categoria, sul campo del Fossolo 76. Una partita dai mille volte che ha visto le romagnole prima andare in vantaggio per 2 a 0 con Teodorani e Mazzi  e poi dimostrare una capacità di gioco e predominio del campo già matura, nonostante il temporaneo blackout che ha consentito alle avversarie di raggiungere il pareggio e passare in avanti.

 

Il destino della partita giocata sul sintetico di Bologna, accompagnata a tratti da una pioggia battente, è sembrato nelle mani delle ragazze guidate da mister Modeo, sia in positivo che in negativo. Dopo essersi fatte rimontare e sorpassare andando in svantaggio per 3 a 2, hanno avuto la grandissima capacità di rimanere concentrate e tirare fuori tutta la voglia di vincere raggiungendo il pareggio con Pruccoli per poi trovare la vittoria con un tiro da fuori area ben piazzato da Domeniconi, non prima di un miracolo del portiere Pacifico che, con la collaborazione della centrale Cerasoli, toglieva dalla linea di porta una palla destinata sicuramente in rete.

Sembra quindi che il carattere, la voglia di vincere e la coscienza dei propri mezzi quest'anno sia un filo conduttore dei destini sportivi delle Romagna Women, di qualsiasi categoria.

Commenti

PUBBLICITA'