In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Professionisti | Serie A

Bisoli (Cesena): "Non ci abbattiamo"

25/09/2014


Bisoli (Cesena): "Non ci abbattiamo"

Queste le parole di Mister Bisoli al termine di Juventus-Cesena: Siamo venuti a Torino per chiudere tutti gli spazi alla Juventus e cercare di ripartire. Quel rigore ha cambiato tutti i nostri piani ma devo dire che sono soddisfatto della prova dei miei ragazzi perchè affrontavamo una squadra molto forte, la più forte del campionato. In Serie A ogni episodio ti può tagliare le gambe, nel primo tempo abbiamo fatto tutto bene ma rispetto alla trasferta di Roma contro la Lazio abbiamo fatto passi avanti.



Nella quarta giornata del campionato di Serie A Tim 2014/2015 il Cesena di Mister Bisoli è stato sconfitto col punteggio di 3-0 dalla Juventus. Una doppietta di Vidal e una rete nel finale di Lichtsteiner hanno regalato la vittoria agli uomini di Massimiliano Allegri.
 Nel prossimo turno i bianconeri sfideranno il Milan al Manuzzi, nella gara in programma domenica 28 settembre alle 15. 

Il tabellino della gara:

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci , Chiellini; Lichtsteiner (42’ st Pepe), Vidal (35’ st Padoin), Marchisio, Pereyra, Evra; Giovinco, Llorente (25’ st Morata).
 A disposizione: Rubinho, Volpe, Romulo, Pogba, Tevez, Coman, Asamoah, Mattiello.
 Allenatore: Massimiliano Allegri 

CESENA (3-5-2): Leali; Capelli, Lucchini, Krajnc; Perico (12’ st Carbonero), Giorgi (32’ st Nica), Cascione, Mazzotta (1’ st Coppola), Renzetti; Defrel, Marilungo.
 A disposizione: Agliardi, Bressan, Valzania, , Rodriguez, Magnusson, Djuric, Succi,Garritano, Ze Eduardo.
 Allenatore: Pierpaolo Bisoli

Ammoniti: Cascione, Capelli, Perico.
 Marcatori: 18’ pt rig. Vidal, 19’ st Vidal, 40’ st Lichtsteiner

 

Arbitro: Giacomelli di Trieste 
 Assistenti: Galloni-Tegoni
 Addizionali: Massa-Abbattista 
 IV ufficiale: Tonolini
 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'