In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Faventia - Valsanterno 2009 0-3

26/02/2020


Faventia - Valsanterno 2009 0-3

Federico-Sini-


 

Le realizzazioni del giovanissimo Sini (classe 2005), Pirazzoli ed Hassan Shadi nella ripresa piegano la resistenza della formazione manfreda. I ragazzi di Casolini si confermano in cima alla classifica. Con il campionato fermo, si ritornerà in campo sabato 7 marzo in casa del Mordano-Bubano, terzo in graduatoria.

 

Faventia - Valsanterno 2009 0-3

 

Faventia: Querzola (41’ G. Monti), Baccarini, Mordini, Curcetti, Camerini (66’ Callini), Caroli (48’ Longanesi), Reda, Palaretti (53’ Longanesi), Chirullo, Rossi, Necki (41’ Cristofani, 56’ Bertaccini). A disp.: F. Monti.

 

Valsanterno 2009: Poli (41’ Lombini), Dilevrano, Capelli, Pirazzoli, Sini, Rossi, Francia, Vivoli, Hanine (41’ Hassan Shadi), Nati, Rotolo. All.: Gianfranco Casolini.

 

Marcatori: 61’ Sini, 64’ Pirazzoli, 74’ Hassan Shadi.

 

 

I Casolini’s Boys continuano a vincere. Gli Allievi si aggiudicano il match esterno contro il Faventia, confermandosi in vetta alla classifica a punteggio pieno insieme alla Chicco Ravaglia. Si ritornerà in campo sabato 7 marzo, con la trasferta in casa del Mordano-Bubano, terzo in classifica con sei punti.

 

I padroni di casa sono i primi ad arrivare alla conclusione: al minuto 6 Chirullo tira dalla distanza, il suo tentativo finisce di poco alto sopra la traversa. Il tentativo locale viene replicato dalla Valsanterno con Francia un minuto più tardi, ma anche il numero 7 ospite alza la mira. Al minuto 12 il Faventia va vicina al vantaggio con Rossi, il suo tiro termina a lato. Sull’immediato capovolgimento di fronte Rotolo, da fuori area, calcia rasoterra, Querzola non trattiene ma nessun giocatore valligiano arriva sul pallone vagante. Tre minuti più tardi è ancora Rotolo ad arrivare alla conclusione con un debole colpo di testa facile preda del numero 1 faentino. La Valsanterno cerca poi la via del goal con Hanine che si produce in un pregevole pallonetto dalla lunga distanza, il suo tentativo finisce alto.

Il Faventia si fa vedere pericolosamente dalle parti di Poli, Rossi serve Chirullo che non riesce ad arrivare sul pallone per un nulla. 

 

Si rientra dall’intervallo e al 43’ Rotolo mette a lato il tiro del possibile vantaggio ospite. Tre minuti più tardi la punizione di Pirazzoli non impensierisce il neoentrato Monti che para. I valligiani cercano insistentemente la rete: al 55’ Francia impegna di testa Monti, sulla respinta arriva Hassan Shadi che si vede deviato il suo tiro sopra la traversa.

Il continuo pressing dei ragazzi di Casolini viene premiato al 61’: sugli sviluppi di un calcio di punizione, il 2005 Sini viene lasciato solo grazie ad un abile movimento degli attaccanti valligiani e di testa porta in vantaggio i suoi (0-1).

Passano tre minuti e la Valsanterno raddoppia grazie all’azione personale di Pirazzoli, che salta tre difensori ed insacca beffando il portiere in uscita (0-2). A sei minuti dal termine Pirazzoli su punizione dalla sinistra colpisce il palo, Hassan Shadi si trova la palla tra i piedi e dall'altezza del limite dell'area piccola ribadisce in rete (0-3). Negli ultimi minuti i valligiani vanno vicini alla quarta rete per due volte con Francia, il quale non trova l’appuntamento con il goal.

 

Yuri Barbieri – Claudio Leone / Ufficio Comunicazione Valsanterno 2009

 

Seguici su Facebook: EMILIAROMAGNA YOUNG



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'