Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Juniores Reg.

Formigine - Rosselli Mutina 2-0

20/02/2017

Formigine - Rosselli Mutina 2-0

 

 

 

 

 

FORMIGINE-ROSSELLI MUTINA 2-0

 

Reti: 17’ Mele, 46’ Lucchi

 

FORMIGINE: Carpentiero, Manfredini, Pedroni (85’ Sala), Seghizzi, Marverti (81’ Mosca), Tolve, Lucchi (76’ Bosi), Poli, Mele (89’ Celeghini), Annovi, Tarantini (61’ Sordi). A disp. Rizzo, Ruini. All. Serri

 

ROSSELLI MUTINA: Rinaldi, G. Benedetti (71’ Artioli), Pedrazzi (75’ Messori), Vecchi, Shanableh, Fazio, Priori, Barbieri (62’ Maugeri), Cosmai (78’ Kpanti), Razzoli, Nicioli (46’ D’Orso). A disp. Argilli, Emoro. All. S. Benedetti

 

Arbitro: Gandolfi di Modena

 

Note: spettatori 60 circa. Ammoniti Annovi, Priori e Cosmai

 

FORMIGINE – Finisce a Formigine l’imbattibilità degli Juniores regionali, sconfitti dalla seconda in classifica al termine di un match combattuto che ha visto la truppa di Benedetti cadere dopo la striscia positiva di otto giornate. Dopo 23 turni di campionato i gialloblù si trovano dunque a metà classifica, con 28 punti, nel girone B.

 

La partita. Il Formigine, alla ricerca dei tre punti per continuare la corsa verso le finali, inizia con sicurezza e cerca di imporre il proprio gioco; ma è la Rosselli ad avere l’opportunità di passare in vantaggio con Priori imbeccato da Vecchi in area verdeblù: palla sul destro e finta che lascia di sasso il difensore locale che lo stende al limite dell'area piccola… ma l’arbitro non fischia il rigore, nonostante sembrasse abbastanza netto. Immediatamente i locali si lanciano in avanti con una ripartenza e con un cross dalla destra la palla arriva a Mele, che di testa trova il gol con la deviazione di un difensore modenese. Siamo al 17’ e la partita prosegue sui binari dell’equilibrio, con gli schieramenti che si affrontano sul piano del gioco come in una partita a scacchi. Ancora una bella azione della Rosselli Mutina porta a un calcio piazzato di capitan Razzoli, la cui pennellata finisce sulla testa di Pedrazzi che però viene travolto e la conclusione di testa che ne consegue è imprecisa. Un’azione convulsa nei secondi di recupero del primo tempo conduce poi al raddoppio del Formigine, che va a segno con Lucchi che finalizza un lungo traversone di Annovi.

 

Il secondo tempo vede ancora le due squadre in equilibrio tattico con il Formigine in attesa di creare ripartenza e la Rosselli procurarsi occasioni con Cosmai , D'Orso e Artioli; nessuna però va a buon segno così come il Formigine spreca il tris in contropiede al 91’ sull’asse Celeghini e Sala con quest’ultimo che non centra la porta da pochi passi. La partita si chiude dunque con il 2 a 0 maturato nel primo tempo; da sottolineare, nella Rosselli Mutina, l’ottima prestazione di Vecchi. Sabato prossimo, 25 febbraio, nell’undicesima giornata di ritorno i gialloblù sono chiamati a un’altra trasferta, quella di Vignola che all’andata si impose per 4-2.

 

Commenti

PUBBLICITA'