In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket

Roby Profumi vs Siropack Cesena 44 - 76

04/12/2018


Roby Profumi vs Siropack Cesena    44  -  76

BK VALTARESE 2000  - SIROPACK CESENA    44  -  76  ( 5-24 / 25-34 /36-63  )

BK VALTARESE 2000     Piscina G. 2 , Vignali , Bozzi N.E. , Ferrari G. , Pallotta 15 , Ghirardi , Gonzato 6 , Piscina C. 3 , Marchini 13 , Ferrari V. , Fatadey 4 , Triani 1 .    All.  Scanzani

SIROPACK NUOVA VIRTUS CESENA   Farneti 6 , Sabbatani 3 , Giubilei 12 , Zoffoli , Lolli Ceroni 18 , Bollini , Battistini 4 , Porfiri 2 , Currà 6 , Valentini , Semprini 6 , Aleotti 19 .   All.  Lisoni

Arbitri  Caravita Giulia di Ferrara (FE) e Di Marco Luca di Ferrara (FE)

NOTE : uscita per 5 falli Farneti al 35’

 

La Siropack Nuova Virtus Cesena compie un importante balzo in classifica andando a violare l’ insidioso campo della Valtarese.
La partenza delle virtussine è delle migliori, con buona circolazione di palla e valide scelte al tiro che portano in breve tempo alla doppia cifra di vantaggio; l’ alternanza in difesa della uomo e della zona fa il resto.
Nel secondo periodo la zona 2-3 delle locali toglie idee all’ attacco giallo nero, consentendo loro di ridurre buona parte dello svantaggio prima della sirena dell’ intervallo.
Dopo la pausa lunga le padrone di casa si fanno minacciose arrivando sul meno 3, ma proprio nel momento di maggior difficoltà le ospiti con una serie incredibile di triple ( 7 nel parziale ) piazzano un break importante che chiude di fatto il match.
Nell’ ultimo quarto le romagnole amministrano l’ ampio margine e le giovanissime hanno  il merito di mettere punti importanti a referto per un risultato netto ed importante.
Prossimo appuntamento della Siropack Nuova Virtus Cesena Domenica 9 Dicembre alle ore 18 30 presso il palaIppodromo di Cesena che la vedrà di fronte ai Giullari del castello.

 

Marcello Foschi

Area Comunicazione

Nuova Virtus Cesena A.S.D.

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

Sconfitta la Roby Profumi

 

Finisce con una sconfitta per 76 a 44 la gara della Roby Profumi disputatasi domenica pomeriggio al palaRaschi di Borgotaro contro la Virtus Cesena. La Roby Profumi si è presentata a quest’incontro ancora priva di Valentina Bozzi mentre Cesena schierava la squadra al completo avendo recuperato anche la fuoriclasse Aleotti, assente nell’ultima gara disputata contro la Libertas Bologna. Le ospiti partivano subito forte e già nel primo quarto piazzavano un break di 24 a 5. Il cambio di difesa della Roby Profumi, nel secondo periodo, unito ad una maggiore precisione in attacco permetteva alle ragazze di coach Scanzani di rimontare le romagnole terminando la prima parte di gara con un passivo di nove punti, sul punteggio di 34 a 25 per Cesena. Nella prima parte del terzo periodo era la giovanissima Costanza Piscina, anno 2003, a suonare la carica con conclusione da tre punti che riavvicinava la Roby Profumi a meno sei lunghezze. Quando sembrava che l’inerzia della gara fosse a favore delle borgotaresi quattro conclusioni consecutive dai tre punti di Cesena, di cui due di una scatenata Lolli Ceroni, spegnevano il tentativo di rimonta delle borgotaresi. Al suono della sirena di fine terza frazione il tabellone del palaRaschi segnava 36 punti per le padrone di casa e 63 per Cesena. Negli ultimi dieci minuti di gara, la Roby Profumi, ormai stremata per le energie profuse per tentare di rientrare in partita, non riusciva a rimontare e Cesena poteva incamerare due importantissimi punti salvezza. Ora per la Roby Profumi si prospetta un ulteriore sfida impossibile, contro la capolista imbattuta Cavezzo, per poi tornare al palaRaschi per la sfida salvezza contro la Libertas Bologna, penultima in classifica a quota due punti. 

Ufficio Stampa BK Valtarese

 




Siropack cesena alla ricerca della continuità

01/12/2018


Siropack cesena alla ricerca della continuità

Dopo l' importante successo ottenuto contro la Libertas Bologna, ha inizio per la Siropack Nuova Virtus Cesena una sequenza di partite contro formazioni alla propria portata che potrebbero, in caso di successi, a far sorridere la classifica delle virtussine. Avversaria di turno nella nona giornata d' andata sarà la formazione del Bk Valtarese 2000 di coach Scanzani. La squadra emiliana è formata da giocatrici di pregevole caratura tecnica che hanno nel loro dna un pedigree di categoria superiore.Le parmensi, che hanno gli stessi punti in campionato delle giallo nere, vorranno vincere davanti al proprio pubblico per mettersi alle spalle un brutto periodo dopo un brillante inizio di stagione . Per la Nuova Virtus sarà fondamentale trovare continuità e buon gioco, come nelle ultime settimane, per ottenere un' importante vittoria in ottica salvezza e scontri diretti , staccando in classifica una delle dirette concorrenti.Palla a due Domenica 2 Dicembre alle ore 17 30 presso il P alasport Raschi di Borgo Val di Taro.



Importante sfida salvezza per la Roby Profumi

30/11/2018


Importante sfida salvezza per la Roby Profumi

 

 

Domenica pomeriggio alle ore 17.30 tornerà in campo la Roby Profumi e lo farà sul parquet amico del palaRaschi contro la Siropack Cesena, formazione neo promossa in serie B che attualmente occupa la settima posizione in classifica con sei punti proprio in coabitazione con le ragazze di coach Scanzani. Le romagnole arrivano a questa gara dopo aver conquistato, dall’inizio del campionato, tre vittorie contro Finale Emilia, Calendasco e, nell’ultimo turno di campionato, Libertas Bologna. Nonostante sia la prima stagione di serie B, Cesena ha allestito una buona squadra fatta di atlete esperte come Aleotti, ex Cavezzo e Bologna e Lolli Ceroni e un nucleo di giovani provenienti dal settore giovanile di Cervia che stanno dimostrando di saper reggere la categoria seniores. La presenza di due esterne come Aleotti e Lolli Ceroni deve essere da stimolo per le guardie borgotaresi che dovranno prestare molto attenzione a queste due giocatrici ma al tempo stesso sarà importante anche l’aspetto offensivo della gara. La Roby Profumi arriva a questa gara dopo aver rimediato una sconfitta contro Fiorenzuola ma deve cercare di ripartire dalla bella vittoria conquistata quindici giorni orsono, in casa, contro la Magika Castel S. Pietro. Se le giovani bianco blu sapranno mettere in campo la grinta e determinazione vista contro le bolognesi allora la gara di domenica potrebbe essere disputata alla pari. Nelle fila della Roby Profumi, recuperata Greta Piscina, mancherà sicuramente Valentina Bozzi, infortunatasi venerdì scorso; gli esami strumentali a cui è stata sottoposta la ragazza hanno evidenziato un problema al legamento collaterale del ginocchio e per la forte guardia della Roby Profumi si prospetta un periodo di riposo forzato. E’ molto probabile che la guardia della Roby Profumi possa tornare in campo solo ad inizio 2019 anche se i tempi di recupero non sono ancora certi. Ovviamente spetterà a tutte le altre ragazze della Roby Profumi non far rimpiangere l’assenza di Bozzi e con l’aiuto del pubblico, che si attende numeroso, si cercherà di strappare due importantissimi punti per continuare nella lotta salvezza.

Appuntamento pertanto domenica alle ore 17.30 al palaRaschi per questa bellissima sfida tra la Roby Profumi e la Siropack Cesena.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'